Ricette di Natale

Sformatini di panettone e mandarino

Stupite i vostri ospiti portando in tavola un panettone/non panettone! Curiosi? La ricetta è qui che vi aspetta!

Vi è rimasto del panettone? Benissimo! Eccomi qui pronta a fornirvi un’idea per riciclare il dolce tipico delle feste, una ricetta che sposa alla perfezione il sapore tradizionale dei dessert di questo periodo con il desiderio di produzione dolciaria casalinga: sformati di panettone e mandarino.

Morbidissimi e deliziosi, questi sformati a base di panettone, ingolositi da gocce di cioccolato e specchietti di mandarino glassati, sono la soluzione ideale per dar vita nuova alla classica fetta di panettone e un modo sorprendete per riciclare i dolci delle feste.

  • Resa: 12 sformatini
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 35 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 260 grammi panettone
  • 50 grammi zucchero di canna
  • 2 uova
  • 500 grammi latte fresco intero
  • 35 grammi zucchero a velo
  • 1 cucchiaio miele millefiori
  • 30 grammi farina 00
  • 5 grammi lievito per dolci
  • 50 grammi gocce di cioccolato
  • 4 mandarini
  • 100 grammi cioccolato fondente
  • cacao amaro

Preparazione

  1. Versate in un pentolino il latte, il miele e aggiungetevi il panettone tagliato a pezzetti.
    Accendete il fuoco e, girando spesso, fate cuocere 10-15 minuti . Dovrete ottenere un composto molto morbido in cui il panettone si sia completamente disciolto. Spegnete e lasciate raffreddare.
  2. Utilizzando le fruste elettriche, montate i tuorli con lo zucchero di canna per 10 minuti in modo da ottenere una spuma chiara.
    Montate poi gli albumi aggiungendo a poco a poco lo zucchero a velo quando vedete che iniziano a gonfiarsi. Continuate a lavorarli per almeno 5 minuti.
  3. Pelate al vivo un mandarino e tritatene la scorza finemente. Sbucciate poi gli altri tre e dividetene uno in spicchi e 2 a fette (devono essere almeno 12).

    Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, fatelo intipiedire e tuffatevi gli specchietti di mandarino in modo che se ne rivestano completamente: fateli poi asciugare su un foglio di alluminio a temperatura ambiente (non in frigorifero).

    Preriscaldate il forno a 180° C.

  4. Unite alla base di panettone la spuma di tuorli, le scorzette di mandarino e mescolate delicatamente. Aggiungete anche la farina, il lievito, le gocce di cioccolato. Unite infine albumi.

    Imburrate e infarinate 12 stampini monodose di alluminio e appoggiate sul fondo una fettina di mandarino. Versate poi l’impasto senza arrivare al bordo e cuocete per 20-25 minuti.

  5. Fate intiepidire gli sformati prima di rigirarli sui piatti di servizio e serviteli con cacao in polvere e gli specchietti di mandarino al cioccolato.


Panettone allo yogurt
Ricette di Natale

Panettone allo yogurt

Albero di Natale di pasta sfoglia, ricetta semplice e gustosa
Ricette di Natale

Albero di Natale di pasta sfoglia, ricetta semplice e gustosa

Cappon magro
Ricette di Natale

Cappon magro

Christmas Pudding, ricetta e storia del dolce tipico inglese
Ricette di Natale

Christmas Pudding, ricetta e storia del dolce tipico inglese

Alberi di Natale brownies
Ricette di Natale

Alberi di Natale brownies

Panforte toscano ricetta
Ricette di Natale

Panforte toscano

Panettone farcito alla crema pasticcera
Ricette di Natale

Panettone farcito alla crema pasticcera

Canederli allo speck
Ricette di Natale

Canederli allo speck

Panettone allo yogurt
Ricette di Natale

Panettone allo yogurt

Il panettone allo yogurt è goloso, morbido, profumato e sfizioso ma decisamente più digeribile e leggero rispetto a quello classico.

Leggi di più