Idee regalo di Natale per il capo

Qualche consiglio utile per un dono 'impegnativo'!

Nello shopping natalizio guai a dimenticare il regalo per il capo!

Probabilmente è il regalo di Natale più difficile da scegliere, impegnativo quasi quanto per la novella suocera appena conosciuta. Che sia un capo o una capa, bisogna meditare per bene prima di passare all’acquisto, passare in rassegna mentalmente tutte le vostre conversazioni avute per trovare l’ispirazione giusta, ovviamente basarsi soprattutto sul tipo di rapporto che c’è tra voi, essenzialmente formale oppure di confidenza. A questo punto, passate all’azione.

Regali evergreen

Se con il vostro capo avete un rapporto squisitamente professionale nel quale lui, o lei, ci tiene particolarmente a ricordare chi è che comanda, mantenetevi nella sfera del dono impersonale, quegli evergreen che non passano mai di moda e che garantiscono sempre una bella figura. Qualcosa per il suo ufficio, per esempio, un bell’orologio da parete acquistato in qualche negozio specializzato, un elegante set da scrivania, una intramontabile Montblanc. Se sapete con certezza che si tratta di un fine estimatore di vini o bollicine, scegliete una bottiglia di una marca rinomata oppure degli accessori. Se è una ‘capa’, certamente gradirà una morbida sciarpa di cachemire, una borsa, un ricco cesto confezionato in una torrefazione super-fornita.

L'intramontabile Montblanc

Regali più personali

Se tra di voi si è instaurato un rapporto più confidenziale, certamente avrete elementi utile per osare un regalo più intimo basato sui suoi gusti. Saprete, dunque, se è uno sportivo, se è un tifoso sfegatato, se è un amante del teatro, se ama leggere. Nel caso di una donna potrete regalarle un pacchetto bellezza presso un centro estetico senza che si offenda perchè avete potuto pensare che ne avesse particolarmente bisogno, al contrario apprezzerà molto.


Vedi altri articoli su: Colleghi | Idee Regalo per Natale |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *