D&G

A Londra l’albero di Natale di Dolce & Gabbana

Per il quarto anno il duo della moda è stato scelto per realizzare le decorazioni dell’abete di Claridge’s, uno degli hotel più prestigiosi della City. Al cocktail party di presentazione un illustre parterre di vip internazionali

Anche gli stilisti fanno l’albero di Natale, per sé e per gli altri. Non è escluso il duo di stilisti Made in Italy più famoso al mondo: quello formato da Domenico Dolce e Stefano Gabbana che hanno ideato il tradizionale abete di Claridge’s. Per chi non lo conoscesse, si tratta di uno degli hotel più prestigiosi di Londra, situato nella centralissima Mayfair nella città di Westminster, e di cui Dolce e Gabbana sono ospiti da molti anni.

Oltre alle Christmas lights londinesi, il momento di inaugurazione dell’albero di Claridge’s è molto sentito dal popolo britannico che, insieme ai turisti di passaggio, si raduna nella hall dell’hotel per ammirare il tradizionale abete che ogni anno si rinnova per stile ed eleganza grazie al sapiente tocco dei più importanti e richiesti fashion designer del mondo. Ma ad essere sinceri questa collaborazione tra Claridge’s e Dolce e Gabbana non è nuova: questo 2013 è il quarto anno in cui il duo di stilisti viene scelto come protagonista delle decorazioni che, per la prima volta, celebrano la festività del Santo Natale in pieno stile Made in Italy omaggiando la tradizione italiana, più precisamente la cultura siciliana con alcuni pezzi iconici come i pupi, le palle in vetro dipinte a mano e le luminarie.

Una collaborazione che è nata dalla condivisione dei valori degli stilisti e dell’albergo londinese, entrambi sinonimo di eleganza senza tempo, glamour e valori tradizionali, come ha spiegato Mr. Thomas Kochs, Claridge’s General Manager. Dal canto loro Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno dichiarato che per loro l’associazione Londra-Claridge’s è naturale ed automatica, data l’atmosfera tipicamente inglese che si respira nell’albergo.


Un inno all’Italia, alla Sicilia ma soprattutto alla tradizione artigianale del Belpaese, la stessa che ha fatto del marchio di stilisti la chiave del successo. Un calore tipicamente italiano quello che infonde l’abete alto sette metri dal Sicilian Style: 30 i pupi interamente realizzati a mano con le fattezze di Carlo Magno e dei cavalieri medievali vestiti di abiti in velluto blu, giallo, rosso e verde; tutto intorno all’abete e alle sue 450 palline in vetro dipinte a mano quadri che mostrano i più classici simboli di un giardino siciliano: dalle piante di agrumi, ai mandorli in fiore, ai fichi d’india fino a un caldo sole. A completare questa vera e propria opera luci ed elementi glamour.

A svelare e omaggiare la creazione un cocktail party che ha visto susseguirsi celebrità internazionali del calibro di Agrifoglio Gilliam, Amy Gilliam, Andrew Cooper, David Gandy, Eric Schmidt, Eva Herzigova, Eve, Holly Gilliam, Isacc Ferry, Jade Parfitt, James Cook, James Rousseau, Joan Collins, Laura Bailey, Mary Charteris, Marissa Montgomery & Jamie Rueben, Oliver Cheshire, Olivia Grant, Percy Gibson, Pixie Lott, Poppy Delevingne, Ron Arad, Sam Webb, Tara Ferry e Thom Evans.



Zelten: ricetta del dolce del Trentino
Ricette di Natale

Zelten: ricetta del dolce del Trentino

Menu di Natale 2018
Natale

Menu di Natale 2018

Natale 2018: addobbi e decorazioni
Natale

Natale 2018: addobbi e decorazioni

Come piegare i tovaglioli di stoffa per Natale
Decorazioni di Natale

Come piegare i tovaglioli di stoffa per Natale

Ricetta originale del buccellato siciliano
Ricette di Natale

Ricetta originale del buccellato siciliano

Come costruire un albero di Natale in legno fai da te.
Natale

Alberi di Natale in legno fai da te

Casetta pan di zenzero.
Ricette di Natale

Casetta pan di zenzero

Come personalizzare i vostri biglietti di auguri di Natale.
Lavoretti di Natale

Come personalizzare i vostri biglietti di auguri di Natale

Zelten: ricetta del dolce del Trentino
Ricette di Natale

Zelten: ricetta del dolce del Trentino

Un dolce speziato e gustosissimo tipico della regione del Trentino e delle fete natalizie. Volete provare a farlo? Ecco la ricetta!

Leggi di più