Stivali alti: con tacco, eleganti o di gomma

Stivali alti: con tacco, eleganti o di gomma

Stivali alti che passione! Con tacco, eleganti o di gomma, chi non li ama? Scopriamo come abbinare correttamente i diversi modelli.

-
23/02/2021

Oggi parleremo degli stivali alti, una delle calzature più indossate al mondo. Ognuna di noi ne possiede almeno un paio o molti di più. Ci sono migliaia di modelli di stivali, ognuno perfetto per un’occasione diversa.

Ogni donna ha quel paio di stivali preferiti nella scarpiera, quelli che ci fanno sentire belle, confident, slanciate e sexy. In pelle, scamosciati, in gomma o borchiati, gli stivali alti non tramonteranno mai.  

A tutte noi piace apparire più alte e snelle e uno dei modi migliori per poterlo fare è indossare un bel paio di stivali alti. Si abbinano con svariati look e possiamo usarli in tutte le stagioni. Sia quelli col tacco a spillo che quelli con la suola a carro armato, fino agli anfibi con plateau stratosferico.  

Alti con tacco  

Quale alleato migliore per slanciare le nostre gambe degli stivali con il tacco? Ce ne sono veramente di tutti i tipi, da quelli sexy con tacco a spillo a quelli con taccone largo più comodi e casual. Gli stivali con il tacco sono un must have del nostro guardaroba, si presenta sempre quell’occasione in cui ci sentiamo di indossarli. 

Quest’anno sono molto di moda quelli alti fino a sopra al ginocchio, scamosciati o di pelle, solitamente neri o marroni. Questo modello slancia le gambe affusolate e lunghe e lo possiamo abbinare a moltissimi outift. Possiamo portarli sopra un paio di jeans skinny o con una bella gonna a ruota


Leggi anche: Stivali autunno-inverno 2021, i modelli di tendenza

Mentre, se le gambe non sono il nostro punto di forza, meglio optare per un paio di stivali a tronchetto con tacco alto. Questi ultimi slanciano la gamba ed evitano quel senso di fasciatura degli stivali attillati. In questo caso stiamo lontane dai tacchi a spillo troppo sottili, cerchiamo piuttosto un tacco largo, più comodo e bilanciato. 

La scelta del tacco è molto importante con questo tipo di calzatura. Se non siamo molto abituate a portare i tacchi, meglio optare per uno stivale con un tacco largo che darà più appoggio e stabilità al piede. Se siamo invece delle veterane non avremo paura di osare con un tacco a spillo alto, dipende tutto dalle nostre abitudini.  

Alti eleganti  

Parliamo ora invece degli stivali alti eleganti. Li vediamo indossati da molte star del cinema o sulle passerelle. Sono la calzatura giusta per una serata chic o per una cena all’insegna dell’eleganza.  

Quest’anno vanno molto di moda gli stivali alti sopra il ginocchio, in pelle o scamosciati. Possono essere indossati con molti outfit, pensiamo ad un bel vestito elegante nero ed un paio di stivali sopra il ginocchio con tacco largo, non troppo vistoso. Oppure ad un outfit degno della corte reale inglese, stivali alti stile cavallerizza, comodi ma molto eleganti. 


Potrebbe interessarti: Stivali o stivaletti invernali: i modelli più trend

Se ci piace la pelle, invece, esistono svariati design di stivali alti eleganti. Molto in voga sono quelli in pelle che non fasciano la gamba, ma restano un po’ larghi così da slanciarci al meglio. Restiamo sempre sulle sfumature del marrone, bordeaux o il classico nero. Insomma con un paio di stivali alti eleganti non possiamo mai sbagliare, ce ne sono per tutte le forme e sono il simbolo per eccellenza della femminilità.  

Gli stivali eleganti possono essere portati anche durante il giorno, magari per un meeting importante o per un brunch elegante. Non devono essere necessariamente abbinati all’abbigliamento serale. Possiamo essere eleganti con questi stivali senza esagerare. Pensiamo appunto a quelli da cavallerizza che vediamo spesso sulle celebrità fotografate durante le attività quotidiane. Sono molto comodi soprattutto se con un tacco basso, e quando sono di buona qualità possiamo indossarli tutto il giorno senza nessun fastidio.  

Alti di gomma 

Nella nostra lista non possono mancare gli stivali di gomma. Spesso chiamati anche da pioggia o da caccia, questa calzatura è tornata molto di moda negli ultimi anni.  

Soprattutto in questo periodo dell’anno, sempre un po’ umido e piovigginoso, gli stivali alti di gomma saranno i nostri migliori amici. Conosciamo tutte quella sensazione di piede bagnato, quando non abbiamo scelto con cura che scarpe indossare e fuori piove in continuazione. Sarà capitato anche a voi di rovinare un bel paio di stivali scamosciati o vellutati, uscendo di casa senza pensarci e senza portare un ombrello. 

Possiamo evitare tutto questo optando per un bel paio di stivali alti di gomma. So che in molte li associamo più alla nostra infanzia, ma invece questi stivali possono essere indossati con stile e ce ne sono tantissimi modelli in circolazione. Da quelli colorati o floreali un po’ sbarazzini, a quelli super eleganti degni delle passerelle di moda. 

Gli stivali in gomma possono essere completamente piatti, oppure avere un accenno di tacco con la suola ispessita. Tipicamente questa calzatura non fascia la gamba, resta larga e morbida sul polpaccio e non ci fascia per niente. Per questo motivo un paio di stivali di gomma abbinato a dei collant ed un vestitino ci renderà eleganti anche nelle giornate più piovose.  

Ricordiamoci che la cosa importante è scegliere lo stivale giusto per ogni occasione. Stivali con tacco, eleganti o di gomma, sono tutti bellissimi e super alla moda, ma è fondamentale decidere con cura quando indossarli. Se il meteo minaccia pioggia, affidatevi al vostro stivale di gomma preferito ed evitate lo stivale alto scamosciato. Eviterete la scomodità e anche un danno al portafoglio. 

Se, invece, state uscendo per un appuntamento o una cena galante, osate con un bello stivale alto con tacco oppure un tronchetto che slanci bene le gambe.

Insomma ci sono infinite combinazioni quando si tratta di stivali, li indossiamo soprattutto in questa stagione, quindi sbizzarritevi ora che potete! 

Foto credit: Terricks Noah da Pexels

Elena Digonzelli
  • Scrittore e Blogger