Jimmy Choo

Ankle boots: i tronchetti per la primavera-estate 2014

Il trend di stagione vuole stivaletti alti fino alla caviglia, dal tocco rock o dall’animo romantico, con borchie e dettagli preziosi. Tutti i modelli e consigli per scoprire come si abbinano e a chi stanno bene

Alti, bassi, open toe o con le frange, qualunque sia la tipologia l’importante è che siano ankle boots. Nei negozi ne troviamo molte varianti, dallo stile etnico ai classici biker con un’infinità di fibbie e cinturini, ma non mancano i modelli più classici come il chelsea, uno stivaletto basso con un tacco che solitamente non supera i 2 cm. Facili da trovare in qualsiasi store, gli ankle boots sono di varie tipologia e forma. Li troviamo di varie altezze, dal tacco basso alla zeppa vertiginosa. Le varianti riguardano anche le punte ed il taglio, che può essere all’altezza del malleolo oppure più alto fino a superare la caviglia.

Per la primavera estate 2014 Zara propone degli stivali bassi in pelle con l’inserto di cinturini e borchie per i modelli biker, mentre propone dei modelli più romantici sulle tinte del beige e del rosa anche se il colosso spagnolo scommette sul total black come colore che prevale su tutta la collezione. Nei negozi e presso gli store H&M le collezioni primavera-estate 2014, hanno come protagonisti modelli di stivaletto rocker realizzato in pelle o camoscio con frange o borchie, dai colori più scuri come il nero fino al color panna. I prezzi come ben si sa sono low cost: si parte dai 29 euro per raggiungere un massimo di 70 euro per i modelli in pelle. Tra gli altri brand di scarpe in voga al momento si posiziona anche Aldo che per la collezione primavera-estate 2014 ha dedicato spazio agli ankle boots. Questi stivaletti sono rigorosamente open toe e dall’estetica molto particolare con modelli dal tallone scoperto e con tacco medio, nelle tonalità del beige e del nero.

Gli abbinamenti giusti per gli ankle boot

Gli ankle boots sono dei comuni stivaletti che devono essere visti quando si indossano, quindi inutile portarli con un paio di pantaloni troppo lunghi. Questi stivaletti sono adatti alle ragazze dalle gambe snelle, ma anche alle ragazze che hanno gambe corte e caviglie grosse, l’importante è fare il giusto abbinamento cercando di creare una continuità tra il colore dello stivale e la calza o pantalone o gonna che si indossa. Gli ankle boots si abbinano benissimo a diversi outfit, sotto un maxi dress come sotto mini abiti, con un pantalone che arrivi sopra la caviglia oppure sotto una gonna sbarazzina, che sia midi, mini o maxi. Qualunque sia lo stile, gli ankle boots sono versatili e adatti ad un look anche minimal, per dare un tocco sempre trendy all’outfit in qualsiasi occasione.

Credits: Laura

Ti potrebbe interessare anche

Scarpe autunno 2019: tutte le tendenze
Scarpe

Scarpe autunno 2019: tutte le tendenze

Gli ankle boots che andranno di moda quest'inverno
Scarpe

Gli ankle boots che andranno di moda quest’anno

I sandali sono stati il must dell'estate, ma quali sono i modelli più eleganti?
Scarpe

I sandali sono stati il must dell’estate, ma quali sono i modelli più eleganti?

Le sneakers bianche piacciono a tutte, soprattutto alle influencer
Scarpe

Le sneakers bianche piacciono a tutte, soprattutto alle influencer

Ciabattine estive, i modelli più chic
Scarpe

Ciabattine estive, i modelli più chic

Scarpe

Le sneakers dell’estate: modelli must have

Sandali con tacco
Scarpe

Block heels: le scarpe giuste con cui affrontare la primavera

Sandali estate 2019
Scarpe

Sandali: i modelli più cool per l’estate

Costume e infradito, i look per il Jova beach party
Abbigliamento

Costume e infradito, i look per il Jova beach party

Il Jova Beach Party è l’evento dell’estate: ecco come vestirsi per affrontarlo al meglio!

Leggi di più