PPQ collezione autunno-inverno 2014-2015

PPQ: alla London Fashion Week la collezione autunno-inverno 2014-2015. In una parola: diva

PPQ London Fashion Week AW14
PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
  • PPQ London Fashion Week AW14
Una diva retrò e scintillante, sexy e intrigante. Ecco, direttamente dalla London Fashion Week, la donna PPQ per l’autunno-inverno 2014-2015. Gli accessori? Essenziali non per ornare ma per definire l’outfit.

Occhialoni da sole, fascia – rigorosamente nera, please – tra i capelli e stivali. Bianchi (e pesca) con mini dress nero o neri con abito lungo bianco: quando si dice saper staccare. O saper fare il vestito. Pantaloni e shorts tutto uno scintillio e giubbotti che più rock non si può. È una sensualità decisa, convinta di sé e assai frizzantina quella che proemana PPQ. In passerella sfila una donna sicura che ricorda un po’ Thelma & Louise.

Una donna che molte sognano di essere, che sa giocare con la seduzione. Tra tulle e inserti soffici anche nei mini dress, pizzi e ricami nelle camicette anni ’60, trasparenze esibite nei top neri. E in quel piccolo capolavoro che è la tuta jumpsuit con motivi arabesque-floreali. E da vera diva, intriga anche quando si avvolge in pellicce, meglio se vaporose e in abbinamenti luccicanti, e cappotti. O in castigate gonne a vita alta abbinate a top floreali. Infine, nel bellissimo vestito nero lungo da sera.

Perché, come si sa, la femminilità – e l’amore – sono un eterno gioco tra prendere e avere, esibire e nascondere. In outfit minimal, quanto a superficie corporea coperta, o decisamente severi. Senza temere né l’uno né l’altro. Insomma, vogliamo dirlo? La donna f/w 2014-2015 proposta da PPQ è, in una parola, una diva. Pura e semplice. “Brigitte Bardot, Bardot. Brigitte Beijou Beijou…”


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Collezioni | Fashion Weeks | London Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *