New York Fashion Week day 4: femminilità a tinte forti

Colori squillanti, volumi over, look transizionali da indossare da mattino a sera: ecco cosa abbiamo visto alla 4 giornata della NYFW

Volumi over e silhouette morbide per il 4° giorno della NYFW
Volumi over e silhouette morbide per il 4° giorno della NYFW
  • Volumi over e silhouette morbide per il 4° giorno della NYFW
  • Asimmetrie e volume per la Fall/Winter Vivienne Hu
  • Sembra dire
  • E' bicolor l'abito morbido sulla passerella Vivienne Hu
  • Semplice e d'effetto: è il look visto da Vivienne Hu
  • Blu intenso per il cappotto firmato Ranfan
  • E' profilato in arancio il cappotto Ranfan
  • E' completato da un morbido collo in pelliccia rosa il cappotto orange Ranfan
  • Un dettaglio del cappotto con collo in pelliccia di Ranfan
  • Blu e nero: ora puoi indossarli!
  • Volumi over per il look Ranfan
  • Maxi risvolti per il cappotto Ranfan
  • Intramontabile bianco e nero sulla passerella DKNY
  • E' ampissimo il maglione DKNY, da portare con la gonna slim
  • Il lungo è imperativo sulla passerella DKNY
  • Oversize: è così che si indossano abito e cappotto per la FW 2016
  • Rosso e beige: accoppiata vincente
  • Il look dal sapore casual è subito reso intrigante dalla gonna blu elettrico
  • E' ampissimo lo spolverino firmato DKNY
  • Il maxi-pull rende perfetto il look firmato DKNY
  • Black & white per il look DKNY
  • Un tocco di colore spunta dall'outfit rigoroso, DKNY
  • Rosso, per un cappotto che
  • Total look beige sulla passerella DKNY
  • Mix di fantasie per il look firmato Custo Barcelona
  • Look semplice per far risaltare gli stivali, superdecò
  • Colori e stampe per la FW 2016 di Custo Barcelona
  • Stampe audaci e colori brillanti per l'abitino morbido Custo Barcelona
  • Oro per il minidress Custo Barcelona
  • Fiori, righe, dettagli shine... non manca nulla!
  • Interessante gioco di volumi per il look Custo Barcelona
  • Almeno una volta vorremmo tutte indossare un vestito come questo Custo Barcelona
  • L'abito mini? Si indossa con il cappotto oversize
  • Pelliccia green e stampe per il cappotto Custo Barcelona
  • Rosso per l'abito sexy, Prabal Gurung
  • Total look in red per l'Autunno/Inverno 2016 firmato Prabal Gurung
  • Ampio, caldissimo e con orlo in pelliccia: è il look Prabal Gurung
  • Maglione e spacco supersexy per un look insolito e femminile
  • Lingerie e cappotto: questa è la femminilità Prabal Gurung
  • Strati in bianco e nero per Prabal Gurung
  • E' ampio e arioso il look Prabal Gurung
  • Giochi di materiali e pesantezze, dalla leggerezza del voile al calore estremo della pelliccia

La femminilità è fatta (anche) di volumi over. Sembra voler essere questo il messaggio della quarta giornata della New York Fashion Week 2015/16, che ha visto salire in passerella la moda colorata di Custo Barcelona, lo stile grintoso di DKNY e gli incantevoli giochi materici di Prabal Gurung.

Maxi-pull e gonna longuette: da indossare da mattino a sera

Le sfilate newyorkesi del 15 febbraio sembrano avere come comune denominatore la voglia di sperimentare con le silhouette, virando da linee minimal ad ampiezze esagerate, disegnando una nuova idea di femminilità che vede prediligere maxi-pull indossati con gonne longuette e giochi di sovrapposizioni e, a completare, un bel cappotto caldo ed ampissimo, come visto sulle passerelle di DKNY e di Prabal Gurung.
Un look transizionale, da indossare di mattino oppure di sera, perché il semplice mix maglione+longuette può essere reso all’occasione supersexy grazie alla presenza di trasparenze e spacchi, che rendono subito l’accoppiata insolita ed adatta anche ad una serata fuori.

Giochi di volumi: sempre vincenti

Altro comune denominatore delle passerelle del quarto giorno di New York Fashion Week sono i volumi over di cappotti e capispalla che avvolgono, ampissimi, i look visti in passerella da Ranfan e Custo Barcelona. Caldi e comodi, ma sempre parte integrante dell’outfit se non assoluti protagonisti dello stesso grazie all’utilizzo di fantasie e materiali opulenti e superbrillanti o di colori “pop” e squillanti, capaci di farsi notare e di rendere la femminilità della donna che li indossa unica e sorprendente.

Stampe e colori per l’Autunno/Inverno 2015/16

Non sarà un’inverno privo di colore e stampe, almeno secondo quanto visto durante la giornata. E che si tratti delle tinte briose di Ranfan e DKNY, pronte ad illuminare con dettagli brillantissimi ogni look, o delle stampe di Custo Barcelona e Prabal Gurung, non c’è sicuramente da annoiarsi. Anche se, ogni tanto, è bello virare verso più rassicuranti black & white e texture semplici, o un classico mix bianco/nero/sabbia come sulla passerella di Vivienne Hu.

 

Allora, tu di che femminilità sei?


Vedi altri articoli su: Fashion Weeks | New York Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *