Miranda Kerr sceglie Mango per il suo urban look

La popolare attrice paparazzata a New York con il figlioletto di tre anni e un total-look Mango. Pratico, aggressivo, cool

miranda-kerr-mango

La classe non è acqua e lo stile è qualcosa di innato. Anche quando si è alle prese con le faccende di tutti i giorni e magari si sta portando in braccio il proprio figlioletto. Una scelta di stile che deve essere anche pratica e comoda, adatta per il tempo libero, ma sempre e comunque cool. E questa è la risposta di Miranda Kerr, sorpresa dai fotografi per le vie di New York con in braccio il figlio Flynn: la moglie di Orlando Bloom ha scelto di indossare un casual-look totalmente Mango, il brand specializzato in fashion for young and urban girl nato nel 1984 con il primo atelier nel celebre Paseo de Gracia di Barcellona e successivamente cresciuto a dismisura prima in Spagna e poi, dal 1992, anche al di fuori del territorio nazionale.

miranda-kerr-mango

Oggi Mango è una realtà che vanta una imponente catena di franchising-stores di oltre 2000 negozi in 104 paesi dislocati nei cinque continenti. Ma torniamo a Miranda e al suo look: in linea con tutte le ultime tendenze stagionali della moda, naturalmente espresse al meglio dai prodotti Mango, la Kerr indossa un  bomber a stampa floreale che si accompagna ad un romantico ma grintoso skinny-jeans all-white con cinque tasche. Il tutto compendiato dalle irrinunciabili decolleté in suede nero tacco 12 della collezione Mango shoes.

mango-outfit-kerr

La popolare supermodella australiana è testimonial della collezione invernale 2013 di Mango e vanta con l’azienda catalana una collaborazione di lunga data.


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Celebrity | Copia il look | Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *