Missoni donna FW 2016-2017: tradizione e stile metropolitano

La forza della tradizione e la freschezza dell'innovazione si incontrano nella collezione donna Missoni autunno-inverno 2016-2017, caratterizzata da un uso al limite della perfezione di filati, colori e motivi decorativi.

Tradizione e modernità, forza e leggerezza si mescolano nella collezione Missoni FW 2016-2017 presentata alla Milano Fashion Week.
Tradizione e modernità, forza e leggerezza si mescolano nella collezione Missoni FW 2016-2017 presentata alla Milano Fashion Week.
  • Tradizione e modernità, forza e leggerezza si mescolano nella collezione Missoni FW 2016-2017 presentata alla Milano Fashion Week.
  • La maglieria è uno dei temi portanti della collezione Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Maxi scarves Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Il filato grezzo di un completo Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Il motivo a zig-zag caratterizzante della maison è protagonista da Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Un completo con pantaloni fluidi Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Cappottino fiammato nei toni dell'azzurro Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Maglione oversize con maniche lunghe Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Il filato diventa impalpabile e lieve nei completi fluidi Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Un abito boho ispirato alla lingerie Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Cappottino bon ton  e fresco Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Il colore è protagonista da Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Completo morbido e avvolgente Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Abito Missoni FW 2016-2017 di ispirazione boho-chic. Photo credits: Missoni
  • Fili d'argento illuminano l'abito Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Frange e movimento da Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni
  • Un look Missoni FW 2016-2017. Photo credits: Missoni

Morbida, rassicurante e contemporanea, la collezione donna autunno-inverno 2016-2017 disegnata da Angela Missoni per l’azienda di famiglia e presentata durante il quinto giorno della Milano Fashion Week mescola tradizione e innovazione, stile metropolitano e sportivo, forza e garbo in look pensati per vestire donne moderne, volitive e piene di energia.

Il colore ha un ruolo fondamentale nell’impianto e nella costruzione dei capi che la compongono, così come lo storico motivo fiammato della maison, che la stilista (ri)elabora in un’infinità di variazioni, tutte diverse e tutte ugualmente – indiscutibilmente – Missoni. Vero e proprio “marchio di fabbrica” di uno stile con una connotazione forte e ben definita, ma allo stesso tempo fluido e in movimento.

Stile 100% Missoni

E’ 100% Missoni la woman collection FW 2016-2017 presentata da Angela Missoni alla Settimana della Moda di Milano. La stilista – figlia di Ottavio e sorella di Vittorio – attinge dall’heritage della maison per dare forma a look dove passato e presente, “vecchio” e nuovo, si mescolano in maniera armoniosa ed elegante.

Il filo conduttore è la maglieria, declinata in pullover oversize e asciutti, accomunati da maniche lunghe che coprono le mani, abiti che segnano la silhouette, gonne e pantaloni morbidi, tailleur, giacche e cappotti dalla lavorazione “grossolana” e da bellissime maxi sciarpe avvolgenti.

Ma la stilista non si limita alle lavorazioni classiche e tradizionali, bensì sperimenta anche strade differenti in cui lana e cashmere diventano preziosi fili sottili, colorati e luccicanti, che tessono trame leggere e impalpabili di leggings, palazzo pants, full skirt, tuniche al ginocchio, abiti boho sensuali come lingerie e fluidi capispalla dal twist mondano ed elegante.

Un prova di grande maestria artigianale e sartoriale, che si accompagna a una capacità davvero impressionante da parte di Angela Missoni di moltiplicare e rinnovare – con una semplicità che fa pensare che potrebbe farlo all’infinito – il tema identificativo della maison, ovvero il motivo fiammato o a zig-zag.

Ed è proprio la fantasia storica Missoni, insieme al colore e un uso sapiente di elementi come frange, cinture e sciarpe lunghe e strette e sneakers, a dare a ogni capo, a ogni look, un perfetto equilibrio in movimento, giocando tra similitudini e differenze, match e dismatch, pieni e vuoti.

Una teoria decorativa e cromatica e un’attenzione per i dettagli piene di energia e positività, che tratteggiano una donna forte ed ottimista, che ama la concretezza ma è libera e leggera.


Vedi altri articoli su: Milano Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *