London Fashion Week FW 2016-2017 day 2 sfilate

London Fashion Week FW 2016 day 2: party style, arte e stravaganza

La London Fashion Week FW 2016-2017 procede nel solco di una creatività originale e talvolta stravagante, che mescola elementi presi dall’estetica degli anni ’20 e ’70, arte, cultura e provocazione.

Aperta da un primo giorno sospeso tra nostalgia e sperimentazione, la London Fashion Week FW 2016-2017 conferma la propria vocazione creativa e unconventional nel day 2 con una serie di collezioni che si ispirano al party style degli anni ’70 e che interpretano con stravaganza ed eccentricità temi storici, artistici e culturali.

Party style

Il party style è il leit motiv della collezione autunno-inverno 2016-2017 di House of Holland. Lo stilista Henry Holland si ispira alle opere di Sonia Delaunay esposte alla Tate Modern per creare capi che mescolano influenze degli anni ’20 e ’70 in un mood “festaiolo” fatto di drop waist dress, completi e giacche in lamé gold, silver e multicolor, stampe surreali e una vera e propria pioggia di paillettes, perline e frange. Il risultato è divertente e glamour e mostra che è possibile rivisitare il passato in modo originale e innovativo, senza cadere nella trappola del déjà-vu.

Sulla stessa lunghezza d’onda si colloca la proposta di JW Anderson, che sceglie il focus specifico del cocktail wear. Il marchio dello stilista è l’eccentricità, che prende forma in “fantastici” capispalla dai volumi geometrici e rigorosi ingentiliti da inserti e dettagli in tulle e voile, in minigonne increspate e top ispirati all’estetica di Pierre Cardin e in una tavolozza di colori intensa e vibrante, omaggio al decoratore di interni inglese David Hicks.


Dall’arte alla moda

L’arte è citata in modo esplicito nel secondo giorno di sfilate della London Fashion Week dalla collezione autunno-inverno 2016-2017 di Peter Jensen. Sono infatti Peggy Guggenheim e Alexander Calder le fonti di ispirazione dello stilista, che interpreta lo stile particolarmente stravagante adottato dalla collezionista negli ultimi anni di vita con un miniabito in velluto, un altro simile a un grembiule da lavoro e una giacca faux fur leopardata e rende omaggio alla produzione dello scultore statunitense con grandi “macchie” gialle, rosse e blu su cappotti, vestiti e top.

Sogno e stravaganza

Mamma per la prima volta da poco, la stilista Simone Rocha manda in passerella a Londra una collezione che si ispira alla maternità in chiave vittoriana e a “cose femminili”. Il risultato sono una serie di capi sospesi tra atmosfere sognanti e inquietudine, assenza di luce e colore, leggerezza e concretezza, purezza e sensualità, creati a partire da un uso sapiente di materiali antitetici come tweed e tulle, lavorazioni “puritane”, cascate di strass, lurex, ricami e trasparenze. Una proposta elegante ed eccentrica, che conquista con gli improvvisi cambi di registro e la capacità – come nel caso di Henry Holland – di reinterpretare il passato in chiave contemporanea con piglio energico e originale.

Una stravaganza piena di vita, colore e femminilità è invece il leit motiv della collezione FW 2016-2017 di Ryan Lo, che attinge a piene mani dalla tradizione e dall’estetica cinese per dare forma a doll-dress e completi dal mood adolescenziale, ma allo stesso tempo pieni di fascino e sensualità.



Milano Fashion Week 2019: eventi gratuiti aperti al pubblico
Fashion Weeks

Milano Fashion Week 2019: eventi gratuiti aperti al pubblico

Milano Fashion Week 2019: le tendenze
Fashion Weeks

Milano Fashion Week 2019: le tendenze da aspettarsi

Parigi Fashion Week Primavera/Estate 2019
Fashion Weeks

Gli accessori più di tendenza della Paris Fashion Week P/E 2019

Il look beauty della Paris Fashion Week P/E 2019.
Fashion Weeks

Paris Fashion Week: beauté

Il look beauty della Paris Fashion Week P/E 2019. In foto Guy Laroche e Chloé.
Fashion Weeks

Paris Fashion Week: la bellezza parla francese

Milano Fashion Week SS 2019
Fashion Weeks

Milano Fashion Week P/E 2019: gli accessori da non perdere

Il look beauty della Milano Fashion Week P/E 2019. In foto Dolce&Gabbana e Giorgio Armani.
Fashion Weeks

Il lato beauty della Milano Fashion Week

Il look beauty della Milano Fashion Week P/E 2019.
Fashion Weeks

Milano Fashion Week: a proposito di beauty

Autunno in jeans, ma quali modelli andranno di moda?
Abbigliamento

Autunno in jeans, ma quali modelli andranno di moda?

L’autunno 2019 sarà un “autunno in jeans”! Sono tanti i modelli da scegliere per essere sempre alla moda, scoprite qui i più belli da avere assolutamente!

Leggi di più