Color cammello: colore dell’eleganza per l’autunno-inverno 2013-14

Tendenza dell’autunno inverno 2013 -2014 è il color cammello in tutte le sue nuance portato su cappotti, abiti e accessori

  • Zara
  • Chloè
Ritorna il color cammello, simbolo di eleganza per la stagione fredda. Tra gli stilisti che lo hanno proposto in passerella non poteva mancare Max Mara con look total color, Donna Karan e Marc Jacobs con voluminosi cappotti,  N.21 in completo pantalone e giacca e Burberry Prorsum con trench, cappotti abbinati a stampe animalier e maglioni di lana.

Un colore quindi che è tornato a far tendenza e che troveremo nel nostro guardaroba in tutte le sue sfumature, dal beige chiaro, al sabbia e  al color biscotto. Facile da abbinare e di estrema raffinatezza può essere portato sopra vari colori, dal nero, al blu, al marrone e anche con il denim.

Colore prediletto per cappotti questo inverno sarà anche su abiti, maglieria e accessori.

Caldi e avvolgenti sono i maglioncini di Zara portati con jeans e camicia denim per uno stile giovanile o abbinati ad un pantalone nero per un look più femminile. Invece per il lavoro abbina una gonna color cammello ad una blusa chiara di seta o chiffon con un paio di decollete classiche o una ballerina a punta.

Il must per coprirti dal freddo è il cappotto color cammello,capo obbligatorio nel guardaroba femminile. Indumento che ogni inverno può essere indossato perché senza tempo, reso celebre da Max Mara, può essere scelto con linee asciutte e minimal, a doppio petto e oversize come quelli proposti da Zara.

Arricchisci e scalda il look con gioielli di color oro, dai bracciali a catena ad anelli con pietre come quelli di Bottega Veneta e Rosantica.

Indossa stivali di pelle alti fino al ginocchio o  alla caviglia di Church’s e per la sera decollete modello a punta di Christian Louboutin.

Scegli borse capienti e comode per il giorno come la J Bag di Max Mara, indossata da Jennifer Garner nella campagna dell’autunno inverno 2013-14 o un modello a mano come quella di Michael Kors.


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *