Lanvin sfila alla Paris Fashion Week spring/summer 2014

Lamé e metalli per la primavera-estate 2014 di Lanvin

La maison crea una collezione dal sapore autunnale in cui tinte metallizzate illuminano capi che segnano la silhoutte femminile

Più che una sfilata, quella presentata da Lanvin durante la Settimana della Moda di Parigi è sembrata una vera e propria festa. Se i tessuti e gli abiti avessero il dono della parola avrebbero sicuramente gridato: “Let’s have a party!”. È questo il messaggio lanciato dalla maison parigina, guidata da oltre dieci anni dal suo direttore creativo, Alber Elbaz.

Palette cromate per un look grunge

La linea primavera-estate 2014 che ha sfilato sulle passerelle di Parigi ha mostrato modelle indossare meravigliosi look in colori differenti e metallizzati. Una palette completa di nuance è quella scelta per i capi in lamé: dagli abiti con le frange che ricordano quelli indossati dalle ballerine di charleston negli anni Trenta rivisitati in chiave contemporanea e con un bel rosa acceso, alle tute color rame, passando per gli abiti con balze fucsia, trasparenze blu, minidress dorati e arancioni con stampe a fantasia per creare un gioco di contrasti tra i colori.

L’attenzione riposta nella scelta e nell’utilizzo dei materiali salta subito all’occhio: capi che prendono forma sulle silhouette delle modelle, tessuti preziosi che hanno subito una grande lavorazione da mani sapienti. È il caso del raffinato abito rosa pallido con top a bustino su cui campeggiano pieghe che ricordano le onde del mare, o dell’abito da cocktail che presenta sottilissime pieghe sulla parte inferiore, mentre il top con increspature scende attillato sul girovita, dando vita a un innovativo peplo moderno. Very chic.


Quella che vediamo sfilare in passerella è molto più di una semplice collezione. Materiali non naturali come il neoprene vengono utilizzati per creare abiti pensati per una donna forte e sicura di sé. Una leader che indossa capi che si adattano alla silhouette femminile il cui punto vita viene segnato da spesse cinture e top con increspature.

I tessuti sono luminosi e iridescenti, perfetti per un look sporty-grunge dal sapore autunnale. Ma siamo in piena bella stagione: ecco dunque tornare una tendenza già vista sulle passerelle di New York, Londra e Milano. Ricchi volumi si alternano a forme irregolari, con spacchi che non arrivano alle cosce e orli che si arricciano sia sulle maniche che sulle longuette, mentre sensuali gonne in satin non arrivano al ginocchio.

Benché i colori non siano propri di una collezione spring-summer, per la sua linea Lanvin riesce a riproporre la luminosità della bella stagione grazie a una sapiente scelta di materiali che brillano e sembrano trasudare metallo liquido: il bronzo rossastro, l’argento scuro e il giallo dorato campeggiano su bluse, giacche e gonne.



Profumi primaverili 2019
Collezioni

I nuovi profumi femminili per la primavera-estate 2019

Esprit: nuova collezione A/I 2019.
Collezioni

Esprit: la nuova collezione di giacche e cappotti per l’autunno/inverno 2019

Karl Lagerfeld alla sfilata Chanel Haute Couture Primavera/Estate 2018
Collezioni

Chanel Haute Couture: sfilata Primavera/Estate 2018

Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
Collezioni

Giorgio Armani Privé Haute Couture: sfilata Primavera-Estate 2018

Bershka Capodanno 2018
Collezioni

Bershka: novità vestiti Capodanno

Collezione donna Luisa Spagnoli
Collezioni

Nuova collezione Autunno/Inverno 2017-2018 Luisa Spagnoli

Zucca FW 2017/2018
Collezioni

Zucca: new collection FW 2017-2018

Costumi estate 2017: i modelli da non perdere della collezione yamamay
Collezioni

Costumi estate 2017: i modelli da non perdere della collezione yamamay

Look da aperitivo per essere sempre perfette anche in vacanza
Abbigliamento

Look da aperitivo per essere sempre perfette anche in vacanza

Come vestirsi per un aperitivo sulla spiaggia? Vi sveliamo il look perfetto per non sbagliare!

Leggi di più