Alberta Ferretti Collezione pre-fall 2014. Un viaggio – o un sogno – via mare

Per la collezione pre-fall 2014, Alberta Ferretti si ispira all’oceano, e lo ritrae, con una donna sofisticata e sicura di sé

Metti un viaggio, sul mare. Scuro, freddo e affascinante. Il mare del Nord che si insinua nei fiordi norvegesi, che circonda l’Islanda e che si getta nell’immenso Oceano Atlantico. Questa l’ispirazione che guida la collezione pre-fall 2014 di Alberta Ferretti.

Una palette che viene dall’oceano

Un’ispirazione che disegna linee nette, diritte, definite, e che presiede alla palette di colori. Il nero e il blu – uno più intenso e scuro e uno più brillante – dell’acqua e profonda e della notte, su cui si innestano il giallo di un impermeabile da vera e propria donna di mare e l’oro delle decorazioni.

Alberta Ferretti pre-fall 2014: la femminilità è nei dettagli

La femminilità, in questa pre-fall 2014 firmata Alberta Ferretti, è sofisticata e sobria, decisa e sicura di sé. Elegantissima, perché sussurrata. Dai dettagli: le maniche in chiffon degli abiti, gli sbalzi delle gonne, ma anche i ricami preziosi di giacche e pantaloni, i colletti e le cinture, le cerniere oro in contrasto sul nero.

Una donna viaggiatrice. E sognatrice

E la donna che Alberta Ferretti dipinge è un po’ sognatrice e un po’ viaggiatrice. Sa avvolgersi in pellicce blu navy e sedurre svelandosi appena, negli abiti lunghi e dritti o corti e geometrici. Sa portare completi dal taglio maschile, militare quasi, abbinati a scarpe, stivali e accessori ultra chic.

Alberta Ferretti dipinge un quadro

E poi… è un tessuto l’elemento più evocativo della collezione pre-fall, e che da solo la vale tutta. Nato sotto la suggestione del fotografo austriaco Josef Hoflehner e delle sue immagini dedicate all’oceano e al Nord Europa e impiegato dalla Ferretti per una blusa, un cappottino, un abito e un gonna, ricorda un quadro. Di un impressionista, o perfino di Van Gogh, per i colori scelti e la loro densità.

A dipingere quello spettacolo mozzafiato che è, da sempre, l’incontro dell’oceano con il cielo. E il loro fondersi, all’orizzonte, in una linea di luce. E, da sognatrice, la donna di Alberta Ferretti assume la sostanza stessa dei sogni. Perché, se fosse un libro, sarebbe un po’ Moby Dick, sì, ma anche un po’ La tempesta di Shakespeare.

Ti potrebbe interessare anche

Profumi primaverili 2019
Collezioni

I nuovi profumi femminili per la primavera-estate 2019

Esprit: nuova collezione A/I 2019.
Collezioni

Esprit: la nuova collezione di giacche e cappotti per l’autunno/inverno 2019

Karl Lagerfeld alla sfilata Chanel Haute Couture Primavera/Estate 2018
Collezioni

Chanel Haute Couture: sfilata Primavera/Estate 2018

Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
Collezioni

Giorgio Armani Privé Haute Couture: sfilata Primavera-Estate 2018

Bershka Capodanno 2018
Collezioni

Bershka: novità vestiti Capodanno

Collezione donna Luisa Spagnoli
Collezioni

Nuova collezione Autunno/Inverno 2017-2018 Luisa Spagnoli

Zucca FW 2017/2018
Collezioni

Zucca: new collection FW 2017-2018

Costumi estate 2017: i modelli da non perdere della collezione yamamay
Collezioni

Costumi estate 2017: i modelli da non perdere della collezione yamamay

H&M e Neflix: una collection dedicata a Stranger Things © Fotogramma
Abbigliamento

H&M e Netflix: una collection dedicata a Stranger Things

Una collection ideata dal colosso svedese del fast fashion H&M è nei negozi di tutto il mondo e on-line.

Leggi di più