Coachella 2015

Coachella Festival 2015: music, people & style

Ogni anno in primavera per due weekend il deserto della California diventa il centro del mondo: è il Coachella Festival. Noi di UnaDonna vi portiamo a scoprire i protagonisti, le celebrità e i trend dell’edizione 2015!


Una location nel bel mezzo del deserto della California, “mostri sacri” del panorama musicale internazionale e giovani artisti di talento, migliaia di persone tra “comuni mortali” e celebrità a vario titolo e look che spaziano dallo stile bohèmien al rock.

Agli Empire Polo Fields di Indio è tempo di Coachella Festival: 3+3 giorni di entertainment a tutto tondo, all’insegna del divertimento e di ciò che fa (o farà) tendenza.

Coachella Festival

Ogni anno, per due weekend, il deserto della California diventa il centro del mondo: è il Coachella Festival, una manifestazione unica nel suo genere, che mescola musica, lifestyle e moda.

La prima edizione flop nel 1999 sembrava condannare la kermesse di Indio a essere una meteora nel panorama dei maxi raduni musicali e invece, dopo un breve stop, nel 2001 il Coachella Festival è tornato e da allora ha continuato a macinare consensi e presenze, fino a diventare uno degli eventi più glamour del settore.

Ma che cos’è che rende speciale il Coachella Festival? In primis la musica. Ogni edizione ospita artisti di fama internazionale: quest’anno infatti sul palco sono attesi – tra gli altri – AC/DC, Madonna, Jack White, Stromae, Kasabian, Florence + The Machine e David Guetta. In seconda battuta le celeb (a vario titolo) che “calano” a Indio a frotte. E poi la moda. La distesa verde degli Empire Polo Fields e la grande ruota panoramica fanno da cornice a uno street style assolutamente unico, che parte da suggestioni indie, boho e hippy per arrivare a influenze rock e pop.

Le celeb di Coachella 2015

Il Coachella è un appuntamento imperdibile non solo per gli appassionati di musica, ma anche – soprattutto – per le celeb, che nel clima rilassato e informale del festival si divertono a mescolarsi con il pubblico dei “comuni mortali”.

Tantissime quelle presenti al primo weekend dell’edizione 2015 (dal 10 al 12 aprile), a partire da artisti di fama internazionale come Rihanna, Katy Perry, Beyoncé, Azaelia Banks e Fergie dei Black Eyed Peas. Per la gioia del pubblico femminile, invece, avvistati il rapper Drake, Justin Bieber – evidentemente poco preoccupato dal mandato di arresto nei suoi confronti spiccato in Argentina – e Adam Levine, in compagnia della moglie modella Behati Prinsloo.

Nella fila delle top si segnala la presenza anche di Alessandra Ambrosio, Kendall Jenner, Rosie Huntington-Whiteley e Gigi Hadid, mentre tra le attrici a catturare l’attenzione sono le giovani Bella Thorne, Kate Bosworth, Lea Michele e Nikki Reed, inseparabile da Ian Somerhalder.

Una vera e propria parata di stelle, in mezzo alle quali brillano le socialite Paris e Nicky Hilton, Kylie Jenner e Hailey Baldwin e la fashion influencer Chiara Ferragni, mentre Leonardo DiCaprio e Patrick Schwarzenegger, al Coachella senza Miley Cyrus, scelgono un basso profilo. Latin lover impenitenti pronti a colpire?

Coachella style: non solo hippy

La stragrande maggioranza dei partecipanti all’epoca non era neppure nata e lo spirito che anima i due eventi è molto diverso, tuttavia è innegabile che lo stile del Coachella Festival derivi per via (molto) diretta da quello di Woodstock.

Lunghi vestiti e gonne dalle linee ampie e fluide, fantasie etniche, fiori, frange, suede e tessuti impalpabili danno vita a un vero e proprio revival del genere hippy, che tuttavia non è pedissequa imitazione del mood flower power. Il popolo degli Empire Polo Fields, infatti, si diverte a sperimentare, creando un genere unico, che ogni anno si rinnova e detta tendenza.

Per la primavera-estate 2015, dunque, gli hot trend del Coachella sono materiali preziosi come pizzo e sangallo e colori saturi, declinati in gonne, jumpsuit e abiti lunghi, da portare abbinati a pezzi di gusto gipsy come maxi gilet di suede con frange e bluse con motivi floreali ed etnici.

L’equilibrio è la chiave di volta di ogni look. Così il mood boho-chic dei cappelli a tesa larga è compensato dagli stivali texani con applicazioni di metallo, mentre i sandali da schiava sono abbinati a micro-short in denim e top in colori fluo dalla vocazione dichiaratamente pop.

Lo stile rock, infine, è presente negli anfibi e nei giubbotti di pelle da portare a contrasto con short e long dress in tessuti leggeri e impalpabili, dal gusto sognante e dichiaratamente peace & love.

Ti potrebbe interessare anche

Plissé, uno dei trend di stagione
Abbigliamento

Plissé, uno dei trend di stagione

Mix & Match
Abbigliamento

Mix and match: istruzioni per l’uso

La moda minimal: 5 influencer da seguire
Abbigliamento

La moda minimal: 5 influencer da seguire

Sì al nero d'estate, 3 abbinamenti da copiare
Abbigliamento

Sì al nero d’estate, 3 abbinamenti da copiare

Ciabattine estive, i modelli più chic
Scarpe

Ciabattine estive, i modelli più chic

Occhiali

Occhiali da sole per l’estate 2019: non abbiate paura di esagerare!

5 teli da mare per non passare inosservate quest’estate
Abbigliamento

5 teli da mare per non passare inosservate quest’estate

Scarpe

Le sneakers dell’estate: modelli must have

La moda minimal: 5 influencer da seguire
Abbigliamento

La moda minimal: 5 influencer da seguire

La moda minimal, contrapposta a quella del gusto eccessivo degli anni ’80 e ’90, oggi rivive e si afferma nella nostra era del” too much”.

Leggi di più