Ricominciare l’università in sicurezza: gli zaini migliori per proteggere il PC

Ricominciare l’università in sicurezza: gli zaini migliori per proteggere il PC

Ci sono tantissime borse e zaini ma non tutti sono in grado di accogliere e soprattutto proteggere i pc. Scoprite i migliori zaini sul mercato.

I corsi universitari sono ricominciati e moltissimi studenti, soprattutto chi si trova a fare il pendolare tra diverse città, si ritrovano ad affrontare un problema molto serio. Ovvero la sicurezza dei propri effetti personali durante le giornate passate tra mezzi pubblici, aule e sale studio. In particolare è importante prestare attenzione ai computer portatili. I dispositivi più a rischio in assoluto negli ambienti universitari, dove i furti sono sempre più comuni. Proprio per far fronte a questo problema, da qualche anno molte aziende hanno iniziato a proporre degli zaini dotati di misure antifurto in grado di garantire un altissimo livello di sicurezza.

Le misure antifurto più importanti

Ci sono diversi accorgimenti che possono rendere uno zaino a prova di furto. Alcuni hanno a che fare con il design del prodotto, mentre altri con i materiali utilizzati per realizzarlo. Non vanno poi dimenticati gli accessori, a volte in dotazione, che possono offrire un ulteriore livello di protezione. I modelli migliori hanno delle zip che vengono completamente nascoste sul lato posteriore dello zaino e ne rendono l’accesso praticamente impossibile per i malintenzionati. Sono inoltre costruiti con materiali resistenti a tagli e strappi, proprio come quelli usati per l’equipaggiamento militare, e includono anche un lucchetto robusto. Ovviamente queste caratteristiche fanno sì che il prezzo finale dello zaino sia abbastanza elevato, per cui molti studenti potrebbero preferire un’alternativa meno costosa. In questo caso bisogna accettare qualche compromesso. Ci saranno alcune tasche, per esempio, non protette da zip sicure, e sicuramente si dovrà rinunciare a materiali antistrappo o resistenti a tagli. Anche se non sono inclusi accessori aggiuntivi, però, è comunque possibile acquistare separatamente un buon lucchetto. I modelli pensati per borse o valigie sono ideali. Hanno dimensioni molto compatte e si possono spesso sbloccare usando una combinazione numerica invece che delle chiavi, facili da perdere.

I migliori zaini antifurto per PC

Il primo marchio a realizzare uno zaino antifurto veramente rivoluzionario, chiamato semplicemente Bobby e oggi disponibile in diverse varianti, è stato XD Design. Anche se richiede una spesa più alta (circa 90 €), utilizza materiali di alta qualità, in buona parte riciclati e rispettosi dell’ambiente. Tutte le tasche sono protette da zip nascoste, può contenere un computer fino a 15,6 pollici e offre anche una presa USB a cui connettere una power bank per ricaricare lo smartphone in viaggio.


Modelli più economici sono proposti da marchi meno noti che, sotto molti punti di vista, imitano il prodotto della XD Design. Tra quelli con migliore rapporto qualità-prezzo troviamo gli zaini prodotti da Veesun e da Lifewit, acquistabili rispettivamente per circa 35 e 25 €. Hanno dimensioni molto simili al Bobby, ma utilizzano materiali più leggeri, hanno alcune tasche esterne non protette e non possono assicurare una particolare longevità, soprattutto se vengono utilizzati tutti i giorni.

Se vuoi saperne di più, leggi il confronto sugli zaini PC di QualeScegliere.it



Borsa da spiaggia 2019: i modelli da scegliere
Borse

Borse da spiaggia 2019: i modelli da scegliere

Borse di paglia: 5 modelli da scegliere per l'estate
Borse

Borse paglia: 5 modelli da scegliere

Borse

Bucket Bags, le borse a secchiello sono sempre più cool

Pochette Max & Co.
Borse

Le pochette più belle da sfoggiare in ogni occasione

Borse in cuoio
Borse

Borse in cuoio: i modelli più cool della primavera

Zaino
Borse

Zaini: 3 motivi per indossarli

Borse autunno inverno 2019-2020: tendenze
Borse

Borse autunno inverno 2019-2020: tendenze

Hobo bag
Borse

Hobo bag, il grande ritorno