borsa hermes p-e 2013_12

La collezione primavera/estate 2013 delle borse firmate Hermès

La nuova collezione Hermès: tantissime novità e alcune riedizioni, con una travolgente cartella colori e tanti modelli diversi

Non servono altre parole, basta dire Hermès: la maison francese è sinonimo di beni di lusso e soprattutto di pelletteria, con le sue borse diventate icone di stile in tutto il mondo.

Direttamente dalle passerelle primavera/estate 2013 di Parigi arrivano i suggerimenti per l’accessorio più femminile ed eterno del guardaroba di una donna: la borsa, e nessuno più del marchio francese Hermès la sa declinare, stagione dopo stagione, nel feticcio di culto di tutte le donne… che se la possono permettere!

Dalle passerelle di Parigi le borse Hermès P/E 2013

Nero, cuoio, bianco, ma soprattutto blu elettrico e giallo: la maison Hermès rilancia colori accesi e taglie XL per le borse della collezione P/E 2013, rieditando in maniera innovativa un’icona eterna, la mitica borsa Birkin.

Come la precedente stagione autunno/inverno di Hermès, anche la nuova collezione primavera/estate è firmata da Cristophe Leimaire, nuovo direttore artistico della maison, a cui è toccato il difficile incarico di non far rimpiangere a tutti gli appassionati della griffe francese, il precedente direttore creativo, lo stilista Jean Paul Gaultier.

La maison francese Hermès vede le proprie origini proprio nella pelletteria, più precisamente nella selleria ed altri prodotti in pelle per carrozze ed equitazione, nel 1837 trasferendosi nel 1870 nell’attuale sede parigina.

Cristophe Lemaire presenta in questa nuova passerella 2013 delle reinterpretazioni sporty e cruise della it-bag più famosa di Hermès, la borsa Birkin.

Riedizioni e novità per le borse Hermès di questa stagione

La Birkin di questa primavera/estate è una versione weekender di quella classica, e richiama direttamente un’altra mitica creazione della maison, la Haut À Courroies (o HAC quando viene abbreviata), uno dei primissimi modelli di borse realizzati da Hermès originariamente per il trasporto quotidiano di materiali equestri, e dal cui modello, più grande e più sportivo, nacque successivamente la borsetta più amata e desiderata, la Birkin.

Dalle proporzioni decisamente abbondanti, in tessuto per lo più, con inserti e manici in pelle di vitello, la versione primavera/estate per questo 2013 viene rallegrato con un divertente pannello frontale a stampe geometriche, che prosegue in tinta unita anche sul retro della borsa.

La cartella colori scelta per le borse firmate Hermès per questa nuova stagione va dai più classici bianco, nero e grigio, alle terre calde declinate in marroni più o meno accesi, ai nuovi giallo e blu.

Torna di moda lo zaino, con un posto speciale sulla passerella S/S 2013, qui proposto in splendida pelle. La maison francese porta in passerella lo zainetto di un’esploratrice di lusso, in pelle rigida, dalle inconfondibili cuciture della griffe e un design minimalista e assolutamente glamour, in due meravigliose versioni di cuoio, una più chiara, color curry, e un’altra più accesa, sulle tonalità della terracotta.

La pelle è declinata in altre due dimensioni, in versione borsa da giorno e pochette. Proprio la pochette è stata l’altra grande protagonista del catwalk Hermès P/E 2013: allungata e di forma rettangolare, si distingue per la lunga barra in metallo che le fa da chiusura, e viene portata dalle modelle piegata a metà, saldamente stretta nella mano. E’ presentata in due colori, total black, e cuoio e tela.

Le borse Hermès che compreremo nel 2013

Nei flagship store della griffe francese si possono trovare tanti nuovi modelli di borse, che unendo alla tradizione della maison le novità presentate sulla passerella parigina, sfoggiano colori decisi e linee classiche in un risultato bellissimo.

C’è la nuova Berline Mini, ispirata alla più famosa Kelly: è una piccola e versatile tracolla in pelle di vitello, proposta per la collezione primavera/estate 2013 in blu ed in altri cinque golosi colori, con tracolla coordinata e removibile.

La Berline Mini, dalle imbottiture di ispirazione equestre, è la sorella minore della borsa Berline, già lanciata da Hermès da qualche stagione: il richiamo alle selle lo si può vedere nelle cuciture ma anche nella forma arrotondata della piccola creazione del brand francese.

Tra i must di stagione ci sono anche la Borsa Haut à Courroies Flag in tessuto e pelle, la Plume Arlequin in pelle con doppi manici e chiusura zip.

Una riedizione contemporanea di un modello del 1976 si contende il titolo di it-bag di questa nuova stagione, la Bourlingue, in morbida pelle martellata con tracolla bicolore, disponibile anch’essa in cinque colori, dai più classici curry, rosso e terracotta, fino al blu e al verde.

 

 

Courtesy photos Hermes, style.com


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Borsa da spiaggia 2019: i modelli da scegliere
Borse

Borse da spiaggia 2019: i modelli da scegliere

Borse di paglia: 5 modelli da scegliere per l'estate
Borse

Borse paglia: 5 modelli da scegliere

Borse

Bucket Bags, le borse a secchiello sono sempre più cool

Pochette Max & Co.
Borse

Le pochette più belle da sfoggiare in ogni occasione

Borse in cuoio
Borse

Borse in cuoio: i modelli più cool della primavera

Zaino
Borse

Zaini: 3 motivi per indossarli

Borse autunno inverno 2019-2020: tendenze
Borse

Borse autunno inverno 2019-2020: tendenze

Hobo bag
Borse

Hobo bag, il grande ritorno

Ciabattine estive, i modelli più chic
Scarpe

Ciabattine estive, i modelli più chic

Colorate, in pelle oppure etniche: scopriamo le ciabattine estive più belle e i modelli da provare.

Leggi di più