h&m

Nuovi debutti per Uniqlo e H&M

Il colosso giapponese e il simbolo del fast fashion svedese guardano alla Germania e al Sud Africa

Il mondo del fast fashion non sembra risentire della crisi. Almeno questo è il caso di due tra i più importanti nomi del segmento: stiamo parlando di Uniqlo e H&M, big della moda low cost che hanno intenzione di allargare il proprio business puntando su nuovi mercati.

Uniqlo debutta in Germania

Negozio Uniqlo Fifth Avenue New York
Uniqlo store sulla Fifth Avenue di New York City

Il colosso giapponese specializzato nella creazione di abiti casual per uomo, donna e bambino, ha deciso di ampliare il proprio giro d’affari puntando sulla Germania. Dopo il grande successo riscontrato in Asia con le numerose aperture di filiali e flagship store a Tokyo, Seoul, Shanghai e Hong Kong, il marchio con sede a Tokyo ha deciso di tentare la propria fortuna guardando al Vecchio e al Nuovo Continente aprendo i primi punti vendita a Parigi, Londra e New York. Consolidata la propria presenza in ben 14 Paesi con oltre 1200 store, Uniqlo ha deciso di debuttare nel mercato tedesco con un nuovo investimento retail nella capitale.


Uniqlo Italia

Dopo l’apertura berlinese prevista per la prossima primavera, sarà la volta di Barcellona e Milano, come ha dichiarato Berndt Hauptkorn, CEO di Uniqlo Europe, che ha così commentato il debutto in Germania e le future opening europee: «Un importante, nuovo step e un preludio a penetrare altri mercati come quello spagnolo e italiano». Un debutto che non ha badato a spese in uno spazio che si estenderà su quasi 3 mila metri quadrati sviluppati su tre livelli in Tauentzienstrasse 7 e che offrirà le proposte delle collezioni uomo, donna e bambino del colosso made in Japan.

H&M pensa al Sud Africa

Vanessa Paradis per la Conscious Collection di H&M
L'attrice e cantante francese Vanessa Paradis è stata il volto della Conscious Collection 2013 di H&M, collezione sostenibile del colosso svedese

Se restano ancora sconosciute date e luogo delle aperture a Barcellona e Milano di Uniqlo, H&M ha le idee più chiare. Dopo Cina e Russia, il colosso svedese della moda low cost sbarcherà in un nuovo Paese BRICS: prossima fermata Sud Africa prevista a inizio 2015. Si tratterà di un full concept flagship store che sorgerà in un mall di una nota città sudafricana, e secondo alcune indiscrezioni la scelta sarebbe ricaduta su Johannesburg. Sebbene H&M non confermi né smentisca lasciando un alone di mistero sulla faccenda, Karl-Johan Persson, CEO del brand, ha dichiarato in una nota: «Siamo molto entusiasti di annunciare l’opening. Vediamo un grande potenziale per un’ulteriore espansione in questa regione».

Che il colosso svedese stia tentando di mettere i bastoni tra le ruote a Zara, altro colosso del fast fashion, presente nel Paese dal 2011?



Second-hand fashion tutti i benefici
Abbigliamento

Second-hand fashion tutti i benefici

Il colore lavanda sarà il colore dell'inverno
Abbigliamento

Il colore lavanda sarà il colore dell’inverno

Abbigliamento

Quali colori indosseremo nell’autunno inverno 2019/2020?

Abbigliamento

5 look da sfoggiare in autunno

Abbigliamento

Coprire le gambe ma non troppo: i modelli delle gonne di tendenza

Blazer, i modelli più belli dell'autunno
Abbigliamento

Blazer: i modelli più belli dell’autunno

Abbigliamento

Mela, pera o clessidra? Valorizza il tuo corpo in pochi step

Abbigliamento

I brand fondati da influencer da seguire per essere alla moda

Milano Fashion Week 2019: le tendenze
Fashion Weeks

Milano Fashion Week 2019: le tendenze da aspettarsi

Dal 17 al 23 settembre, la Milano Fashion Week 2019 porta in passerella le tendenze della Primavera/Estate 2020. Cosa c’è da aspettarsi?

Leggi di più