Jeans: i migliori capi della primavera-estate 2016.
Abbigliamento

Moda jeans primavera-estate 2016

“C’eravamo tanto amati”? No. Ci amiamo e ci ameremo per tutta la primavera e l’estate 2016! Tornano i jeans, di moda in tanti stili e forme differenti.

Tutti i santi giorni. Dal film di Paolo Virzì ai jeans, alla loro quotidiana cadenza e presenza. E non deve suonare come un tacito arrendersi, ma piuttosto come la risposta alla domanda “ma indossi sempre i jeans?” cui controbattere “sì, tutti i santi giorni e mi piace così, mi sento e mi definisco così”.

Con i jeans addosso si è se stessi, si è comodi, sportivi e trendy, i jeans danno la possibilità di giocare, divertirsi, fare, creare e, infine, di essere con l’abito e nell’abito.

E dato che siamo nella parte dell’anno più colorata, sfiziosa e creativa (nostra signora Primavera!), non è un caso che i jeans siano un must di questa stagione, come sempre nei nostri e nei vostri cuori. Succede che quando la moda giustifica o dà risalto a qualcosa di tanto amato, ci piace maggiormente assecondarla, trasferirla nei nostri piccoli mondi, fatti di giorni e ore veloci ma carichi di creatività.

Nella nostra gallery ne vedrete di bellissimi: con strappi vistosi sulle ginocchia e quel tocco di giovinezza che piace (di quando ti sbucciavi le ginocchia e laceravi i pantaloni!) e che ti fa sentire una cowgirl (correndo nelle praterie in sella al cavallo e sollevando polveroni); poi ci sono lo stile boyfriendmom, ossia i jeans a vita alta, con gamba dritta (esempio degli esempi i Levi’s 501 degli anni ‘80 e ‘90); e poi i jeans skinny e super skinny.

Piccolo manuale di istruzione “jeansesco”

Lievemente larghi e con cavallo basso: sono i boyfriend jeans, sembrerà che tu sia l’artefice di un piccolo ratto dall’armadio di Lui. Indossati con naturalezza faranno un effetto bellissimo, ecco cosa abbinare: felpe, camicie check, sneakers o tacchi alti. Ti piace giocare con le proporzioni e con gli stili? Puoi farlo benissimo accostando un jeans over e un blazer serioso.

I mom jeans, sono i pantaloni delle mamman anni ’90, sono a vita alta e non troppo elasticizzati, la gamba è, infatti, affusolata ma non troppo stretta. Per abbinarli: camicie fantasia, t-shirt vintage, ballerine a punta, sandali flat, scarpe stringate in tela.

I baggy jeans (in gallery un esempio è il modello Even & odd) hanno sempre un taglio masculine e rientrano di buon grado nella famiglia “boyfriend jeans”. Si contraddistinguono, appunto, per l’ampiezza della gamba e per il cavallo basso.

Il jeans skinny resiste alle prime posizione da parecchi anni, ormai. Per il loro stretch mood si prestano bene ad essere infilati negli stivali, con un bel paio di tacchi o un sandalo alto. Solitamente sono a vita bassa.

Direttamente dagli anni ottanta torna in auge il jeans 7/8 con la caviglia scoperta, sono “sessantini”, invece, i pinocchietti con il polpaccio scoperto. Se hai gambe lunghe e affusolate via libera quindi a questi due modelli caviglia o polpaccio free.

Il modello a palazzo, con la gamba larga, e il modello a zampa sono due altri must primaverili.

Buona primavera creativa: evviva i jeans! (La parola d’ordine “creatività in jeans” prosegue anche in estate).



Torna di moda il lattice: dal tailleur, ai vestiti
Abbigliamento

Torna di moda il lattice: dal tailleur ai vestiti

Wrap dress perchè non deve mancare nel tuo armadio l'abito a portafoglio
Abbigliamento

Wrap dress: perché non deve mancare nel tuo armadio l’abito a portafoglio

Shorts estate 2020, per look casual e sbarazzino
Abbigliamento

Shorts estate 2020, per look casual e sbarazzino

Come indossare la gonna a ruota
Abbigliamento

Come indossare la gonna a ruota

Minigonna di jeans, come indossarla
Abbigliamento

Minigonna di jeans, come indossarla

Come abbinare la muscle tee, la t-shirt del momento
Abbigliamento

Come abbinare le muscle tee, le t-shirt del momento

Taglie reggiseno nei vari paesi come districarsi
Abbigliamento

Taglie reggiseno nei vari paesi: come districarsi

Come indossare la bandana
Abbigliamento

Come indossare la bandana

Reggiseno in vista, quando è glamour e quando no
Intimo

Reggiseno in vista, quando è glamour e quando no

Audace, malizioso, sensuale, estremamente cool: il reggiseno in vista quando è glamour e quando no? Il reggiseno diventa parte integrante del look.

Leggi di più