Lady Fur

Lady Fur e il mondo della pellicceria

Le pellicce come capo di lusso e trend in crescita nel mondo della moda, raccontate da un’esperta e appassionata di moda, Samantha De Reviziis

Cari lettori di UnaDONNA.it, mi presento: sono Samantha De Reviziis, conosciuta sul web come Lady Fur, (donne animaliste non odiatemi, prima di giudicarmi leggete quello che ho da scrivere). Sono una web influencer del settore pellicceria e moda, sono nata all’interno di questo settore e ci lavoro da anni, ho un blog, welovefur.it, dove tutti i giorni – o quasi – posto foto e articoli inerenti alla mia vita all’interno di questo mondo.

Lady Fur
Lady Fur
Negli ultimi anni nel mondo della pellicceria c’è stata una grande evoluzione, è cambiato il mercato, l’anno 2012- 13 ha segnato la storia della pellicceria. Il grande Boom. Molti di voi si staranno chiedendo “Ma come? Le pellicce vanno ancora di moda?”. A questa domanda rispondo con un detto forte e chiaro, e poi con una cifra: 40 miliardi di dollari. Questa è la stima per la quale è stato valutato il settore della pellicceria – praticamente lo stesso valore dell’industria del wi-fi.

Le pellicce non sono mai passate di moda, non è un articolo che va e che viene… La pelliccia è un articolo di lusso, ha un valore inestimabile, del quale la ricca società non potrà mai fare a meno. Basta pensare che le donne dell’alta società la indossano anche d’estate.
Dimenticatevi il concetto di “pelliccia della nonna”, non sto parlando di quel tipo di capo. Quello si che è passato! Oggi la pelliccia non è un indumento pensato solo per riparasi da freddo, è un capospalla intarsiato come un gioiello, lavorato con pitone, pelle, tessuto, è un capo ricco di ricerca, lavoro e studio, è un capo fashion di grande valore, diverso da quello degli anni ’60-’80, quando le pellicce erano composte da più di 60 pelli per capo. Oggi una pelliccia ha in media 17-25 pelli. È un prodotto moda nuovo, che sta facendo impazzire tutte le donne amanti del bello, il nuovo target che fa girare il business della moda proveniente da Asia, Europa del nord e America.

Seguitemi perché nel prossimo post approfondirò l’argomento.



Dove si trova il girovita?
Abbigliamento

Dove si trova il girovita?

Giacca invernale, bomber anni 90 e maxi piumini per sconfiggere il freddo
Abbigliamento

Giacca invernale, bomber anni 90 e maxi piumini per sconfiggere il freddo

Cosa vuol dire cotone doppio ritorto?
Abbigliamento

Cotone doppio ritorto cosa vuol dire?

Dal pantalone agli abiti, l’importante è che sia velluto
Abbigliamento

Dal pantalone agli abiti, l’importante è che sia di velluto

Cos'è il drop nei vestiti
Abbigliamento

Cos’è il drop nei vestiti

Taglie anelli nei vari paesi come districarsi con le misure
Abbigliamento

Taglie anelli nei vari paesi: come districarsi con le misure

Guida alle taglie internazionali: le corrispondenze nell'abbigliamento
Abbigliamento

Guida alle taglie internazionali: le corrispondenze nell’abbigliamento

Taglie Mango: come vestono i capi d'abbigliamento
Abbigliamento

Taglie Mango: come vestono i capi d’abbigliamento

Come si misura il busto di un uomo
Moda

Come si misura il busto di un uomo?

Per sapere come si misura il busto di un uomo è necessario identificare con precisione quale parte del corpo umano comprende. Scopriamolo insieme.

Leggi di più