Bomber jacket: modelli e stili

Il giubbotto che divenne un mito: il bomber

Nato come giacca militare, il bomber oggi è un capo cult dell’armadio femminile. Pratico e versatile, dà una marcia in più a ogni look. Scoprite qui i modelli di tendenza dell’AI 2015-2016 e come abbinarli per look super glamour!

Dal mondo militare a quello della moda. Dai piloti dell’aeronautica inglese alle fashioniste di tutto il mondo.

Il bomber, ovvero il giubbotto corto dalle linee e dalle maniche abbondanti, con colletto e polsini di maglia e chiusura a zip posizionata centralmente sul davanti, come gli anfibi Dr Martens ha oltrepassato i confini della propria destinazione d’uso e nel corso degli anni è diventato un capo cult del guardaroba. Maschile, ma anche femminile.

Versatile e sorprendente, passa senza soluzione di continuità dal mood sportivo delle uniformi da baseball a quello casual e giovanilistico delle varsity jacket indossate nei campus americani, fino a trasformarsi per gli stilisti in un accessorio lussuoso, sensuale e iperfemminile.

Se volete dare un marcia in più al vostro stile, scoprite qui i modelli di tendenza dell’autunno-inverno 2015-2016, scegliete il vostro e scoprite come abbinarlo per dei look glamour e unconventional!

Bomber: a ciascuno il suo

Il bomber nasce all’inizio del secolo scorso come evoluzione della giacca a vento per proteggere dall’aria e dal freddo i piloti degli aerei da guerra, che nella maggioranza dei casi avevano l’abitacolo aperto. I primi a indossarlo nel 1915 sono sono i Royal Flying Corps, ben presto imitati dalle altre aviazioni.

Ma la sua praticità e versatilità non passano inosservate neppure tra i “civili” e così il bomber entra a fare parte dell’abbigliamento comune, diventando parte delle uniformi degli atleti (in particolare quelle dei giocatori di baseball e delle squadre dei college americani) e trasformandosi in uno dei simboli del movimento skinhead prima e della cultura hip hop dopo.

Oggi è declinato in tante versioni diverse, a partire da quella militare che l’ha reso celebre e che ha i propri elementi distintivi in un design essenziale, talvolta “arricchito” dal cappuccio (che a sua volta può essere o meno orlato di pelliccia), e da una serie di tasche strategiche sulle maniche.

A proporla in versione low cost (29,90 euro) in un classico color kaki, in un elegante nero e in un inusuale vinaccia è per esempio Stradivarius, mentre i modelli di Alpha Industries (161,99 euro), Vero Moda (68,99 euro) e Reclaimed Vintage (95,99 euro) hanno anch’essi uno stile retrò da aviatore, ma rientrano in una fascia di prezzo più alta. Tradizionali nel design ma aggiornati secondo un gusto femminile e contemporaneo sono poi il bomber imbottito di H&M (59,99 euro), in tessuto satin verde smeraldo, e quelli con impuntura in tinta unita e fantasia (24,99 euro) e in nylon kaki, bianco e nero (35,99 euro) di Bershka.

Su un altro piano si collocano invece le varsity jacket ispirate a quelle indossate dai giocatori di baseball e dagli atleti dei campus: sportive e hip hop, sono proposte in panno tartan e pelle da Franklin and Marshall (199 euro) e in lana e similpelle da Adidas (170 euro).

Ma il bomber non è solo casual e informale, bensì anche elegante quando non dichiaratamente lussuoso. Un mood interpretato da Mango con un modello in pizzo (49,99 euro), da Zara con uno in viscosa cangiante ricamato davanti e sulla schiena (79,95 euro) e dagli stilisti con una serie di proposte eccezionalmente ricercate e sofisticate (oltre che care!).

Stella McCartney per esempio propone un bomber in duchesse di cotone con decoro di cavalli (1.795 euro), Blancha uno in pelliccia di rex bicolore (2.295 euro), Alexander McQueen un modello in cotone e seta con ricami (2.295 euro) e Mary Katrantzou un altro in popeline di cotone con stampa museo (1.720 euro). Philipp Plein, infine, si spinge a creare un ibrido tra un cappotto e un bomber con l’originalissimo e chic coat Soleil (2.292 euro).

Come indossare il bomber

Nonostante nasca come capo d’abbigliamento militare e maschile, il bomber è estremamente versatile e regala a ogni look un twist originale e grintoso grazie all’effetto contrasto.

Abbinato a un paio di jeans skinny, ma anche boyfriend o “finti rovinati” e agli anfibi o a un paio di stivali ha un mood casual, ma se sostituite alle scarpe basse un paio di sandali o di décolleté con tacco vertiginoso e aggiungete una clutch o una pochette si trasforma in un dettaglio unconventional e chic. Ancora di più se scegliete un modello “prezioso” in tessuto cangiante, ricamato oppure con applicazioni di strass e paillettes.

Con un little black dress o una gonna a ruota, invece, il bomber è il “capo chiave” per un outfit day&night. A fare la differenza in questo caso è la scelta degli accessori: una borsa capiente o uno zaino e un paio di stringate o di ballerine vanno bene per completare un look da ufficio o università, mentre una mini bag gioiello e/o delle calzature alte e iper femminili (perfette le open toe) sono l’ideale per un’occasione speciale.

Per un look metropolitano, infine, il bomber è très chic con un paio di pantaloni di pelle oppure una jumpsuit, una handbag e una paio di ankle boots.

Ti potrebbe interessare anche

Abbigliamento

Giacche invernali low cost, quali scegliere

Abbigliamento

Black and white, l’abbinamento perfetto per ogni occasione

Benvenuto autunno: ecco i trend moda della stagione A/I 2019-2020
Abbigliamento

Benvenuto autunno: ecco i trend moda della stagione A/I 2019-2020

Autunno in jeans, ma quali modelli andranno di moda?
Abbigliamento

Autunno in jeans, ma quali modelli andranno di moda?

Come abbinare la felpa oversize
Abbigliamento

Come abbinare la felpa oversize

Cappotti e giacche: i trend dell'autunno
Abbigliamento

Cappotti e giacche: i trend dell’autunno

Il tartan è la stampa di stagione
Abbigliamento

Il tartan è la stampa di stagione

Come avere un guardaroba ecosostenibile
Abbigliamento

Come avere un guardaroba eco-sostenibile

Top e canotte, i modelli più indossati dell'estate
Abbigliamento

Top e canotte, i modelli più indossati dell’estate

Super cool e alla moda, i crop top sono stati decisamente uno dei capi più indossati dell’estate. Ecco tutti i modelli.

Leggi di più