Costumi da bagno per protesi mammaria
Abbigliamento

Costumi da bagno per protesi mammaria: le migliori marche

Con i costumi da bagno per protesi mammaria puoi sentirti sicura, comoda e glamour anche in riva al mare o a bordo piscina.

Fare il bagno al mare o in piscina non è più un tabù per le donne che hanno subito una mastectomia. Indossando i costumi da bagno per protesi mammaria, anche se sei stata operata al seno, puoi stenderti al sole o fare attività fisica senza troppe preoccupazioni.

Sono sempre più numerose le collezioni di beachwear alla moda, pratiche e comode, nate per soddisfare le esigenze di tutte le donne e da abbinare alle protesi per il nuoto.

I brand specializzati in intimo e costumi per protesi mammaria sono spesso creati da donne che hanno vissuto in prima persona l’esperienza della mastectomia, quindi donne con l’esigenza di indossare dei capi ad hoc in grado di unire comodità e femminilità. Quali sono questi brand?

Costumi da bagno per protesi mammaria: Anita Care

Colori allegri, tagli alla moda e spalline regolabili caratterizzano le proposte del marchio Anita Care. I bikini speciali (taglie dalla 42 alla 48, coppe da B a D) hanno una taschina porta-protesi, una linea più alta all’altezza del décolleté e una fodera anti-trasparenza che nascondono perfettamente i dispositivi ed eventuali cicatrici.

Blu con pois bianchi, fantasia tropicale o total black sono tra le proposte fashion per l’estate 2021. Tra i costumi interi per protesi è possibile scegliere modelli dall’effetto snellente, costumi più sportivi e altri più femminili. Completano l’offerta di costumi per protesi mammaria i tankini (tank top + bikini), con arricciature laterali per regolare la lunghezza del top, e i dresskini (abiti da bagno) dalla linea retrò.

Entrambe le proposte, oltre alle taschine porta-protesi, hanno tagli e lunghezze in grado di valorizzare la silhouette delle donne curvy. In abbinamento ai costumi, infine, è possibile acquistare le speciali protesi per il nuoto Active, caratterizzate da struttura scanalata (brevettata) sul lato interno della protesi.

Tutti i costumi da bagno per protesi mammaria di Anita Care sono realizzati con materiali in grado di unire leggerezza e robustezza, come microfibra e Xtra Life Lycra.

Calipsea

Il marchio di costumi da bagno per protesi mammaria Calipsea nasce dalla voglia della sua fondatrice, Lucia, di godersi il mare dopo un tumore al seno. Il beachwear di Calipsea ha l’obiettivo di far sentire tutte le donne comode e sicure, mascherando cicatrici e imperfezioni, senza sacrificare la propria femminilità.

Il top Ebe fiori, ad esempio, ha dettagli volant con taglio alto sul décolleté. Le coppe interne modellanti e leggermente imbottite offrono sostegno e comfort. Il top, inoltre, è dotato di una fascia interna integrata con tasche bilaterali che consentono di inserire le protesi, se necessario. Eleganti e pratici al tempo stesso sono anche i costumi interi.

Il modello Calliope è dotato di spalline con cursore, regolabili e removibili, coppe interne modellanti e leggermente imbottite. La fascia interna integrata con tasche bilaterali permette di inserire con discrezione le protesi. È inoltre presente un laccio centrale per regolare l’arricciatura. Il taglio alto sotto l’ascella, infine, garantisce la protezione delle cicatrici dal sole.

Costumi da bagno per protesi mammaria: Amoena

Un altro marchio che conosce profondamente le esigenze delle donne operate al seno è Amoena. Il brand propone un ricco catalogo di prodotti: protesi esterne, prodotti post-intervento, lingerie, abbigliamento per sport e tempo libero e costumi da bagno.

Il beachwear di Amoena è funzionale, ma con modelli e colori che si faranno notare. La collaborazione con la stilista Melissa Odabash ha inoltre consentito di ampliare la gamma di bikini. Il bikini top City Safari (taglie da 36 a 46, coppe da A a C), ad esempio, si distingue per la stampa jungla con elementi tropicali e leopardati.

Ha morbide coppe con taschine integrate, per mantenere saldamente in posizione una protesi esterna o le protesi Aqua Wave per il nuoto. Il tessuto Xtra Life di Lycra offre massima resistenza all’usura e al cloro, con un’eccellente protezione dai raggi UV.

Ci sono poi i tankini con taschine interne, che donano la libertà di un due pezzi senza rinunciare alla discrezione del costume intero. Il modello Infinity Pool ricrea un look marinaresco in chiave moderna ed è realizzato con un tessuto ecosostenibile, l’Econyl.

Clover Lewis

Tra i brand più affermati di costumi da bagno per protesi mammaria, a livello internazionale, c’è Clover Lewis. Le sue creazioni sono pensate per celebrare il corpo della donna e la vittoria sul cancro al seno. Non hanno nulla da invidiare al beachwear tradizionale: drappeggi e dettagli luxury, tessuti di qualità made in Italy, ecc.

Il due pezzi La Victoire ti farà sentire come una dea dell’antica Grecia. Le taschine porta-protesi hanno una comoda apertura elasticizzata, le cuciture anti-sfregamento non rischiano di irritare l’area delle cicatrici. I gancetti resistono all’usura causata da acqua, sole e cloro.

Altrettanto glamour è il costume intero per protesi mammaria Dive, da annodare sul collo, disponibile nei colori rosso corallo o blu oceano. Nell’acquisto è incluso anche un caftano in omaggio. I costumi Clover Lewis possono essere acquistati online (tempi di consegna per l’Italia: 5-7 giorni) e vanno lavati solo a mano.

Marli, Garance, Bibi & Bibi

Sui siti specializzati in capi di abbigliamento per donne operate al seno, infine, è possibile acquistare i costumi da bagno per protesi mammaria dei marchi Marli, Garance e Bibi & Bibi, da lavare esclusivamente a mano. L’intero per protesi esterne Zoe – Blu di Marli ha su entrambi i lati le taschine porta-protesi che consentono di muoversi in libertà.

Le bretelle vanno allacciate sul collo, per regolare la parte superiore in base alle proprie esigenze. Tagli e colori esaltano il busto. Il due pezzi Roxanne Nero, grazie al tessuto soffice e comodo, offre un comfort ottimale durante tutta la giornata.

Il costume da bagno Audrey Bandeau di Garance, pulito ed elegante, mantiene la protesi mammaria al sicuro in maniera discreta. La chiusura in metallo non si surriscalda al sole, garantendo zero scottature. Il tessuto è anti-UV e ad alta resistenza, non sbiadisce con il cloro.

Infine, il costume da bagno intero per protesi Anaïs di Bibi & Bibi è colorato ed estivo ma è anche caratterizzato da una stampa luccicante che nasconde un’eventuale asimmetria del seno.



Outfit autunno idee outfit per ragazza, uomo e per la sera
Abbigliamento

Outfit autunno: idee outfit per ragazza, uomo e per la sera

Lingerie per curvy, 5 brand sexy da tenere d'occhio
Abbigliamento

Lingerie per curvy, 5 brand sexy da tenere d’occhio

Jeans plus size
Abbigliamento

Jeans plus size, i modelli più belli per ogni stile

Scarpe vegane
Abbigliamento

Scarpe vegane: i modelli più chic da comprare

Vestiti mini e maxi
Abbigliamento

Vestiti mini e maxi: i più sexy per l’estate

Estate e gioielli, quali sono i più trendy da indossare quest'anno
Abbigliamento

Estate e gioielli, quali sono i più trendy da indossare quest’anno

Bikini a vita alta, il trend dell'estate
Abbigliamento

Bikini a vita alta, il trend dell’estate

5 outfit estivi per appuntamenti romantici
Abbigliamento

5 outfit estivi per appuntamenti romantici