Antonio Riva: la Collezione Sposa 2016

Antonio Riva: la Collezione Sposa 2016

Abiti unici, preziosi, ispirati ad un fresco fiore di primavera, realizzati con cura e sartorialità

-
04/08/2015

Antonio Riva da sempre fa della bellezza e dell’arte la sua Musa ispiratrice per le sue collezioni Sposa. Gli abiti infatti non sono semplici creazioni ma dei veri e propri oggetti di design dallo stile contemporaneo con meravigliosi giochi di ampiezze che da sempre rendono le sue bridal collection uniche e splendide. Il risultato sono modelli seducenti e attuali, caratterizzati da un segno fresco e moderno.

Ed è propria questa freschezza e delicatezza il fil rouge della collezione 2016, abiti femminili ed eleganti, dedicati ad una donna talvolta altera ma molto seducente proprio come un bellissimo fiore di primavera.

Gli Abiti della Collezione

Le linee semplici e moderne, create da Antonio Riva per questa nuova collezione rendono la Sposa 2016 sofisticata ed elegante, una donna distinta nella vita di tutti i giorni, a lavoro come nelle serate romantiche,  che vuole portare questa sua caratteristica anche nel giorno delle nozze.

I modelli sono ricchi di dettagli preziosi e unici che divertono e danno movimento alla linee, attribuendo femminilità e grazia a questa Sposa del futuro lasciando tutti gli ospiti ad ammirarla ed elogiarla  durante il suo cammino.  Gli abiti sono lussuosi, dalle gonne ampie e voluminose con rouches e rifiniture eccellenti, dalla forte impronta artigianale.


Leggi anche: Gli abiti da sposa più belli del 2019

La scelta dei tessuti per Antonio Riva non è mai casuale, lo studio e la ricerca di materiali pregiati che valorizzano la silhouette, sono da sempre posti in primo piano dedicando un’attenzione quasi maniacale alle selezione, il risultato sono creazioni spettacolari. I tessuti sono quindi leggeri e allo stesso tempo strutturati e la preferenza cade sul mikado di seta, organza, pizzo chantilly e pizzo valencienne. Dai giochi di volumi ampi date alle gonne e dai modelli che sfiorano la pelle si ottengono linee molto definite e scultoree perfette per spose sbarazzina e molto sofisticate.

I colori variano dal bianco ottico, toccando un delicato rosa cipria, fino alle originali tonalità del bianco e nero. I modelli principali invece sono quelli a sirena e a principessa, ma tra le proposte ci sono anche abiti svasati e a colonna fino a quello corto o componibile adattabile ai diversi momenti del ricevimento nuziale.

Abiti sartoriali

I capi sono interamente taylor made e le fasi di lavorazione sono le stesse da anni che conservano l’antica sapienza sartoriale. Le abili sarte infatti realizzano non solo su misura l’abito da Sposa ma creano sul corpo la cosiddetta “telina”, un procedimento unico e preciso che quasi più nessun atelier propone in questo modo alle Spose di Antonio Riva  viene dedicata la cura e l’attenzione nella creazione del loro abito per il giorno più importante della propria vita.

Antonella Amato
  • Scrittore e Blogger