Spilla a forma di fiore per la Festa della Mamma – foto tutorial

Spilla a forma di fiore per la Festa della Mamma – foto tutorial

Per la festa della Donna regala una spilla fatta a mano con un fiore che non sfiorisce mai. Ecco come realizzarla utilizzando la fiamma di una candela.

-
25/02/2015

Per la Festa della Mamma, quale miglior regalo se non un pensiero fatto a mano? Con la spilla a fiore del nostro foto tutorial l’effetto sarà garantito? Come si fa? Ecco le istruzioni!

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”159295″] Per creare i petali di questo papavero dai pistilli dorati bastano del tessuto sintetico e una candela. Nelle prossime foto il tutorial passo passo che vi spiega come fare.
[dup_immagine align=”aligncenter” id=”159291″] I materiali occorrenti sono pochissimi:
– tessuto sintetico tipo fodera,
– perline dorate,
– una candela,
– una base per spille,
– colla a caldo e forbici
[dup_immagine align=”aligncenter” id=”159285″] Per prima cosa ritagliate dalla fodera una decina di cerchietti del diametro di circa 5cm. Potete aumentare o diminuire il diametro a seconda della dimensione dei fiori che volete ottenere.
[dup_immagine align=”aligncenter” id=”159286″] Passate poi il bordo dei cerchietti sopra alla fiamma della candela con un movimento rapido e senza avvicinarli troppo, in modo che con il calore si arriccino ma senza annerirsi.
[dup_immagine align=”aligncenter” id=”159287″] Con qualche punto di colla a caldo incollate i petali appena ottenuti uno sopra all’altro sfasandoli leggermente, in modo da ottenere un fiore di forma regolare. Potete fare delle prove di posizionamento fino a che non sarete soddisfatti e solo a questo punto fissare i petali.
[dup_immagine align=”aligncenter” id=”159288″] Fate cadere qualche goccia di colla a caldo sulla parte centrale del fiore e versatevi sopra un po’ di perline dorate prima che si asciughi, in modo da creare i pistilli.
[dup_immagine align=”aligncenter” id=”159289″] Sempre con la colla a caldo fissate la base per la spilla sul retro…e preparatevi a regalare il vostro papavero sempre fiorito, o a creare delle spille più grandi affiancando più papaveri di diverse dimensioni.
[dup_immagine align=”aligncenter” id=”159290″]

Giulia Cimitan
  • Scrittore e Blogger