Spiedini di frutta: gli spiedini porcospini!

I vostri bambini fanno fatica a mangiare la frutta? Provate a proporgliela con le sembianze di un simpatico porcospino: magari è la soluzione giusta!

Si sa che spesso e volentieri far mangiare frutta e verdura ai bambini può essere una vera impresa: tante sono le mamme che fanno molta fatica a far apprezzare ai propri piccoli il piacere di gustare una merenda sana, leggera e ricca della giusta quantità di zuccheri.

A volte, quindi, è necessario cercare qualche furbo stratagemma: l’idea di proporre frutta e verdura in una veste simpatica e buffa, può essere la strada giusta per far vivere ai vostri figli il momento della merenda come un gioco divertente.

Preparare insieme a loro degli animaletti di frutta, per esempio, potrebbe rivelarsi la soluzione che si stava cercando: i bambini, potendo non solo vedere, ma anche fare materialmente la propria merenda, ne saranno anche maggiormente attratti in modo naturale e, se questa ha anche una forma che sta loro simpatica, allora forse si è proprio a cavallo!

Un’idea facilissima e veloce, adatta anche ai più piccoli, possono essere questi spiedini di frutta a cui dare le sembianze di porcospini!

Proviamo a vedere se funziona?

  • Resa: 2 spiedini ( 2 Persone servite )
  • Preparazione: 15 minuti

Ingredienti

  • 2 pere abate
  • 2 grappoli uva bianca circa 50 acini
  • 1 cestino frutti di bosco
  • 4 chiodi di garofano
  • 1 limone il succo
  • 2 cucchiai zucchero a velo

Preparazione

  1. Lavate le pere e sbucciatele solo per metà nella parte alta così da creare il muso del porcospino.
  2. Pennellate la parte sbucciata con il succo del limone e spolverate con un pizzico di zucchero a velo in modo che non annerisca. Tenete al fresco in frigorifero.
  3. Lavate delicatamente gli acini di uva e i frutti di bosco misti e tamponateli con estrema delicatezza con uno scottex in modo da non romperli. Preparate degli spiedini misti di frutta tenendo da parte due mirtilli.
  4. Riprendete le pere e appoggiatele distese su un piatto. Infilzate due chiodi di garofano sul muso del porcospino creando gli occhi. Infilzate poi tutti gli spiedini preparati sulla parte della pera con la buccia così da creare dei gustosi aculei!
    Infilzate i due mirtilli tenuti da parte con due stuzzicadenti e infilateli sulla sommità delle pere, al posto del picciolo, in modo da creare il naso dei due porcospini.

  5. Spolverizzate tutto con un poco di zucchero a velo: gli spiedini porcospini diventeranno così lucidi e si conserveranno meglio in frigorifero senza annerire!


Vedi altri articoli su: Ricette Estive | Ricette per bambini |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *