Festa del papà 2021 lavoretti da fare con i bambini     
Festa del papà

Festa del papà 2021 lavoretti da fare con i bambini     

Biglietti pop up, baffi di cioccolato, portapenne in materiali di recupero: sono solo alcune delle idee che potremo far realizzare ai bambini per la festa del papà.

Non c’è festa del papà che si rispetti senza un lavoretto fatto in casa che i bambini vorranno dedicare con amore al loro “supereroe preferito”. Armiamoci dunque di cartoncini colorati, nastri, colla, bastoncini del gelato, tappi di sughero e materiale di riciclo per dar vita a piccoli capolavori casalinghi che rederanno felici i nostri bambini. Il risultato finale non sarà sempre perfetto ma renderà speciale questa ricorrenza che come ogni anno si festeggia il 19 marzo. Ovviamente le idee che vi suggeriamo potranno essere ulteriormente personalizzate in base ai gusti, al lavoro, alle abitudini dei papà.

Lavoretti per la festa del papà: lo svuota tasche in sughero riciclato

Se il papà ama bere il vino la sera a cena e colleziona tappi in sughero, è arrivato il momento di riciclarli per ottenere un originale svuota tasche che sarà molto utile quando rientrerà dal lavoro. Per sminuzzare i tappi di sughero sarà sufficiente un tritatutto. Ridotti i tappi in polvere andranno poi mescolati con abbondante colla vinilica. La pasta molle che si ricaverà andrà fatta asciugare in uno stampino apposito rivestito di pellicola, ad esempio una ciotola di medie dimensioni. Servirà poi anche una ciotolina in ceramica o un barattolo in vetro che farà da pressa nella ciotola per dare la forma. Lasciate asciugare bene un giorno intero. Se la quantità di tappi a disposizione è limitata non disperate, con stampini tondi potrete realizzare dei sottobicchieri.

Lavoretti per la festa del papà: la t-shirt personalizzata

Per i papà sportivi potrete realizzare una bella maglia personalizzata usando colori in stoffa da acquistare online oppure dai rivenditori di articoli per découpage. Scegliete una maglia bianca semplice, vi occorrerà anche una carta carbone per ricopiare il soggetto scelto e un cartoncino spesso da inserire all’interno per proteggere il retro della maglia. Per i bimbi piccoli o per quanti sono alle prime armi consigliamo di optare per soggetti semplici come cuori o baffi oppure semplicemente l’orma delle manine dei vostri piccoli. Altrimenti online potrete scaricare cartamodelli più complessi. Alla fine la t-shirt andrà stirata al rovescio per fissare i colori, così potrete tranquillamente lavarla in lavatrice.

Lavoretti per la festa del papà: il portafoto “roccia”

Il papà, si sa, per i bimbi è la roccia della casa, quindi un messaggio molto semplice da dedicare al proprio papà accompagnato da una roccia decorata sarà: “Papà sei la mia roccia”. Per la roccia possiamo utilizzarne una magari trovata in spiaggia e conservata come ricordo dell’estate oppure un semplice sasso trovato al parco e ovviamente lavato con acqua calda e sapone. Per decorarlo si potranno usare colori acrilici o pennarelli indelebili. Altra idea per i più grandi ma solo con la supervisione di un adulto: le pietre si possono far scaldare per 15 min in forno. Una volta tirate fuori basterà appoggiarci su vecchi pastelli a cera e otterrete fantasie bizzarre dal loro scioglimento. Attenti a non ustionarvi. Una volta asciutte le pietre potranno semplicemente essere regalate con un dolce bigliettino oppure potrete completare il progetto con uno stelo di fil di ferro arrotolato nella parte finale che trasformerà la pietra in un originale porta foto.

Lavoretti per la festa del papà: camicia e cravatta

Questo progetto semplice ed economico è dedicato ai più piccoli. Basterà dotarsi di due cartoncini A4 (uno bianco e l’altro del vostro colore preferito), qualche colore a tempera e pennelli (o spugnette tonde). Una volta ritagliata la sagoma della cravatta col cartoncino bianco, lasciate che i vostri bimbi la dipingano come desiderano. Magari con le spugnette tonde potranno realizzare una fantasia a pois. Il cartoncino colorato invece simulerà la camicia. Basteranno due taglietti laterali nella parte alta del foglio (foglio in verticale, lato corto in alto) e come per magia i due lembi di cartoncini ripiegati su sé stessi daranno vita al collo della camicia che volendo potrete impreziosite con due bottoni veri. Completate incollando la cravatta.

Lavoretti per la festa del papà: il portapenne per la scrivania

Il progetto del portapenne è un evergreen: un oggetto utile e versatile. Per la base si potrà usare un barattolo in latta, un tubo piccolo delle Pringles, un vasetto di vetro medio. Servirà poi carta colorata o stoffa con cui ricoprirlo e qui spazio alla fantasia: si potrà usare il feltro, la gomma Eva, un ritaglio di un vecchio calzino. In alternativa andranno bene anche gli stecchi in legno da gelato dipinti “arcobaleno”. Se vi doterete di colla a caldo velocizzerete il lavoretto. Se vi avanza del cartoncino nero potrete sagomare un bel baffo e incollarlo al portapenne con una frase giocosa.

Lavoretti per la festa del papà: il biglietto spaziale

Per accompagnare una scatola di cioccolatini, i bambini potranno realizzare un biglietto pop up spaziale riciclando semplicemente cartoncini colorati. La frase chiave che accompagnerà il progetto sarà: “Verrei con te fin sulla Luna papà!”. Occorrerà prima disegnare un razzo componendone le varie parti in differenti colori: il corpo centrale, la fiamma in basso, la punta, le ali, gli oblò. Infine ritagliate una bella luna gialla e qualche piccola stella. Prima di assemblare il tutto occorrerà con un pastello a cera colorare di blu l’interno di un foglio semplice sul quale (dopo averlo piegato a metà) realizzerete dei rettangoli e ne taglierete i bordi per poter creare le famose fessure tipiche dei pop up. Una volta che avrete incollato razzo, luna, stelle e dedica il gioco sarà fatto.

Lavoretti per la festa del papà: i mestoli decorati

Se avete in un cassetto qualche vecchio cucchiaio di legno che non usate più, è giunto il momento di tirarlo fuori e creare “La famiglia Cucchiaio”. Il regalo si sposa bene con diverse festività: potrà essere realizzato anche per la festa della mamma o dei nonni. Vi occorreranno tanti cucchiai quanti i membri della famiglia. Si potranno usare colori acrilici e pennelli per dipingerci su in maniera ironica i visi di mamma, papà e prole.

Lavoretti per la festa del papà: i baffi di cioccolata

Per i papà golosi potremo realizzare degli sfiziosi cioccolatini a forma di baffi. Per questa delizia vi occorrerà procurarvi per tempo gli stampini in silicone oppure in commercio nei negozi specializzati potrete trovare uno stampo professionale della Decora in policarbonato trasparente. Serviranno anche bastoncini tondi in legno o bambù. Basterà fondere il cioccolato preferito dal papà a bagnomaria, aggiungere a piacere nocciole o mandorle oppure un’essenza, versare il cioccolato fuso negli stampini e trasferire tutto in freezer. Mentre solidifica dedichiamoci a realizzare dei mini biglietti da attaccare agli stecchi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Canzoni bambini per la festa del papà
Festa del papà

Canzoni bambini per la festa del papà

Come organizzare una festa del papà a sorpresa
Festa del papà

Come organizzare una festa del papà a sorpresa

Festa del papà, lavoretti fai da te per bambini
Festa del papà

Festa del papà, lavoretti fai da te per bambini

Festa del papà: regali originali
Festa del papà

Festa del papà: regali originali

Beard Care and Moustache Care Gift Set For My Beardy Beloved
Festa del papà

Idee beauty per la Festa del Papà

Festa del papà

L’album dei ricordi per la Festa del papà

Festa del Papà
Festa del papà

La festa del papà. Il regalo più bello? Il tempo da vivere insieme

tutorial svuotatasche fai da te per la Festa del Papà
Festa del papà

Svuota tasche fai da te per la Festa del Papà: foto tutorial

Mio figlio non sa perdere, come aiutarlo?
Consigli per mamme

Mio figlio non sa perdere, come aiutarlo?

Alcuni bambini vivono la sconfitta in modo particolarmente difficile: occorre aiutarli a gestire la delusione come momento di crescita.

Leggi di più