festa del papà
Mamma

Festa del papà: lavoretti creativi

Arriva la festa del papà, cresce la voglia di realizzare qualcosa di piccolo e fatto a mano per dire a papà quanto è prezioso.

Il mio papà mette la cravatta cinque giorni a settimana, il sabato indossa la tuta e mi porta al parco per giocare. A lui vogliamo dedicare questo lavoretto creativo, lo faccio insieme a mamma e lunedì 19 marzo glielo consegneremo. Credo che farà un sorrisone.

Il mio babbo è una cravatta

festa del papà
Sacchetti handmade ispirati al papà: mezzo busto con camicia, colletto inamidato e cravatta o papillon. Fonte Pinterest Pianetabambini.it
L’assonanza papà/cravatta sembra una cosa data per certa, almeno a giudicare dalle numerose idee creative per la festa del papà.

Eccone una facile facile da realizzare in compagnia (con mamma e fratelli/sorelle), bastano un paio di forbici, una piccola scorta di cartoncini colorati e una buona dose di inventiva. Sono dei sacchetti porta sorpresa a forma di cravatta, dentro potete metterci quel che vi pare: biscottini e cioccolatini assortiti, una letterina o un disegno personalizzato.

Messaggio in bottiglia. E se fosse un barattolo di messaggini?

Papà merita tutto il nostro romanticismo, per lui abbiamo pensato ad un barattolo pieno di coloratissimi biglietti, ognuno di questi è un messaggio/premio, una manciata di coccole.

Qualche idea di premio da scrivere:
• cioccolatino omaggio
• una dose di baci
• una favola prima di nanna
• una corsetta perdifiato al parco
• il piatto preferito
• un abbraccio di mamma
• un bagnetto profumato, insieme

Serve davvero poco per realizzarne uno, raccogliete un po’ di idee, scrivete i bigliettini e inseriteli in questo prezioso barattolo strappa-sorrisi.

Sulle orme di papà

Un’idea davvero originale è un ritratto di papà e non della sua faccia ma del suo “piedone”. Sì perché comparato al piedino numero 26 di un bambino, il numero 44 di babbo appare davvero enorme. Che dite di farne un quadretto? Titolo: “Sulle orme di papà”.

 Papà giochiamo?

festa del papà 19 marzo 2018
Gioco tris per papà, Fonte LaClassedellaMaestraValentina.

Tra le idee creative e facilmente fai da te abbiamo scovato una rivisitazione del classico “Tris” (avete presente quello che si faceva da piccoli alle elementari? Quanti fogli di carta avrete consumato?).

Il gioco e le regole restano le stesse, cambiano solo i supporti: non più fogli di carta strappati dal quadernone di scuola, ma un vero e proprio gioco da tavolo realizzato con materiale da riciclo (leggi qui come creare delle cornici porta foto con materiale da riciclo).

Cosa occorre:
♦ una piastrella, preferibilmente bianca;
♦ un pennarello indelebile per tracciare i riquadri (per interderci, realizzate un grande hashtag #);
♦ le pedine sono realizzate con la metà guscio degli ovetti di plastica.

I due sfidanti avranno a disposizione una manciata di pedine. Per differenziare queste ultime, ritagliate su cartoncino colorato delle forme, siano esse cuori o margheritine, e attaccatele sulla sommità.

Poi, come nella foto, confezionate il tutto in modo semplice, ma accurato: per esempio, con un foglio di carta velina, colorata o bianca, avvolgete il gioco da tavolo, usate dello spago colorato per chiudere.



Insegnare ai bambini a mangiare da soli
Consigli per mamme

Insegnare ai bambini a mangiare da soli, come fare?

Pannelli sensoriali Montessori, cosa sono e a cosa servono
Giochi per bambini

Pannelli sensoriali Montessori, cosa sono e a cosa servono

Consulente professionale in allattamento
Allattamento

Consulente professionale in allattamento: costo, cos’è e quando contattarla

Canzoni bambini per la festa del papà
Festa del papà

Canzoni bambini per la festa del papà

A quante settimane si può partorire senza rischi
Parto

Pre-termine, a quante settimane si può partorire senza rischi

Festa della donna, lavoretti fai da te per bambini
Giochi per bambini

Festa della donna, lavoretti fai da te per bambini

Attività all'aperto per bambini e ragazzi: ecco le più divertenti
Consigli per mamme

Attività all’aperto per bambini e ragazzi: ecco le più divertenti

Contrazioni, come riconoscerle e durata
Gravidanza

Contrazioni, come riconoscerle e durata   

Quale attività fare con i neonati dai tre ai dodici mesi
Consigli per mamme

Quale attività fare con i neonati dai tre ai dodici mesi   

I neonati fino all’anno di vita hanno bisogno di 30 minuti in totale di esercizio fisico al giorno, parola dell’Istituto Superiore di Sanità. Ma quali attività si possono proporre a bambini che non camminano ancora? Seguiteci e lo scopriremo insieme.

Leggi di più