Scuola senza zaino: come funziona il nuovo metodo didattico
Consigli per mamme

Scuola senza zaino: come funziona il nuovo metodo didattico

Un metodo che arriva dal Nord Europa e che rivoluziona la didattica scolastica. Ecco in che cosa consiste.

La scuola senza zaino è un nuovo metodo didattico sviluppato dapprima in Germania e nei Paesi Anglosassoni e poi diffusosi anche in Italia. In cosa consiste?

In che cosa consiste

I bambini vanno a scuola senza zaino condividendo con gli altri il materiale didattico fornito dagli insegnanti e una propria cartellina personale. Le aule non sono organizzate in maniera classica con cattedra e banchi ma ogni aula è divisa in più zone (zona laboratori, zona di lavoro, etc.). In ogni aula è presente l’agorà, una sorta di piazza in cui l’insegnante parla ai suoi alunni in alcuni momenti della giornata.

Inoltre, vengono inseriti nuovi strumenti che provengono dal mondo digitale come tablet e computer. Un’altra differenza con la scuola tradizionale è che qui non esistono i voti in quanto alcuni ritengono che il voto non aiuti affatto l’apprendimento.

Le scuole italiane

In alcune scuole italiane questo nuovo approccio è stato totalmente bocciato per diversi motivi. Innanzitutto il fatto che il bambino non abbia le sue cose, come libri e quaderni suoi, lo porta a non prestare la dovuta attenzione al materiale condiviso con gli altri in quanto lo considera non suo e quindi non se ne cura assolutamente.

Non ci sono compiti a casa e questo rende sicuramente i bambini più felici ma al tempo stesso distratti e poco motivati: si perde il vero senso dell’apprendimento e del ruolo dell’insegnante.

Alcuni  insegnanti hanno manifestato il problema che spesso regna la totale anarchia e la confusione. I bambini fanno fatica a seguire e a imparare, si crea tanta confusione e si perdono di vista i veri obiettivi della scuola.

Quindi non si tratta di un metodo infallibile e non tutte le scuole sono pronte a questo tipo di approccio. Ecco perché sarebbe bene valutare tutti i pro e i contro prima di sperimentare il metodo senza zaino.

Oltre alla scuola anche le altre figure di educatori hanno analizzato i nuovi metodi di insegnamento che arrivano dal Nord Europa. In particolare Magica Compagnia, nata nel 2004 dall’idea di Rosella Ciccone specializzata nell’ideazione e realizzazione di eventi, laboratori e mostre per bambini, propone ad aziende, enti e altre strutture come quelle della GDO, servizi ricreativi e educativi per bambini. Lo staff di Magica Compagnia, formato da educatori e formatori professionisti, propone attività e laboratori declinati e adattati sempre in chiave divertente e accessibile anche ai più piccoli. Al centro del loro modello pedagogico c’è sempre il bambino che, attraverso attività dedicate, viene stimolato alla crescita sempre in modo ludico.

In collaborazione con Magica Compagnia



Tabelle peso altezza per bambini
Consigli per mamme

Tabelle peso altezza per bambini

Corredo estivo neonato
Consigli per mamme

Corredo estivo neonato

Vacanze studio per minorenni soggiorni linguistici consigliati
Consigli per mamme

Vacanze studio per minorenni: soggiorni linguistici consigliati

Svezzamento come passare dal biberon al bicchiere
Consigli per mamme

Svezzamento: come passare dal biberon al bicchiere

Bambini e mascherine le cose più importanti da sapere
Consigli per mamme

Bambini e mascherine: le cose più importanti da sapere

Mal di denti nei bambini, cause e rimedi naturali
Consigli per mamme

Mal di denti nei bambini, cause e rimedi naturali

Crema solare per neonato ogni quanto metterla
Consigli per mamme

Crema solare per neonato: ogni quanto metterla

Cotte adolescenziali come imparare a gestirle
Consigli per mamme

Cotte adolescenziali: come imparare a gestirle

Come vestire i bambini di notte in estate
Moda Bimbi

Come vestire i bambini di notte in estate  

Con l’arrivo della bella stagione, si sa, le mamme si preoccupano di come sia più giusto vestire i bambini di notte quando magari si suda maggiormente, ma gli sbalzi di temperatura sono sempre dietro l’angolo.

Leggi di più