Festa della mamma lavoretti creativi

Festa della mamma lavoretti creativi

Cosa c’è di più dolce che ricevere un regalo magari imperfetto ma realizzato dai nostri bambini? Diamo qui qualche idea per realizzare piccoli capolavori home made con materiale di recupero o riciclo.

-
26/04/2021

Come ogni anno la seconda domenica di maggio ricorre la festa della mamma e finalmente tocca a noi mamme essere sommerse di coccole, fiori e regalini. Visto che i papà sono sempre a corto di idee vi daremo qui qualche suggerimento per realizzare lavoretti simpatici impiegando materiale di recupero o riciclo. E non dimenticate le nonne che sono mamme al quadrato sempre pronte ad aiutarci e a donarci momenti di tenerezza. Un regalo home made fatto con il cuore sarà certamente più apprezzato rispetto a gioielli e oggetti comprati.

Festa della mamma lavoretti creativi: fiorellini in vaso

Per realizzare dei graziosi fiorellini in vaso basterà procurarsi cartoncini colorati, fili di lana di diverso colore, bottoncini di svariati colori, forbici, nastro adesivo, colla, stecchi in legno simili a quelli del gelato, bicchieri colorati in carta e infine carta da pacco ridotta in striscioline. Prima di tutto occorrerà tagliare tanti cerchi di cartoncino quanti saranno i vasi di fiori che vogliamo realizzare. Su ogni cerchio di cartoncino avvolgiamo in maniera del tutto casuale la lana facendola passare da parte a parte. Fermiamo al centro con un bottoncino. Prima di incollare lo stecco del gelato avvolgiamolo con la lana verde e fermiamo con colla o nastro adesivo. Aggiungiamo anche una o due foglie verdi ritagliate nel cartoncino. Prima di posizionare il fiore nel bicchiere di carta usiamo i ritagli di carta da pacco per simulare la terra. Ogni vaso potrà avere a scelta uno o due fiori.


Leggi anche: Lavoretti per bambini con la carta

Festa della mamma lavoretti creativi: borsa hippie

I più grandi che hanno dimestichezza con il cucito (o qualcuno che può dar loro una mano) potranno realizzare delle borsine in jeans riciclando vecchi pantaloni e centrini sepolti nel fondo di qualche cassetto. Basterà tagliare la parte in basso della gamba di un jeans e chiudere a macchina il fondo. A caso applichiamo poi i centrini adornati anche da strass o bottoni colorati. Per realizzare la tracolla del nostro progetto niente di più semplice che ritagliare dal vecchio jeans le cuciture più rigide. Questo bel progetto è spiegato in maniera dettagliata sulla pagina Facebook di CreativeMamy.

Festa della mamma lavoretti creativi: quadretti stile “sponge”

I più piccoli potranno realizzare dei quadrettisponge” con l’ausilio di semplici spugne da cucina (attenzione serviranno spugne piatte e morbide, non quelle con la parte abrasiva per intenderci) e delle tempere colorate. Per la base andrà bene una tela bianca oppure un semplice cartoncino. Per facilitare il lavoro dei bambini le spugne potranno essere ritagliate a forma di fiore o stelo o ancora foglia a mano libera oppure con l’ausilio di sagome di carta da appoggiare sulla spugna. Basterà intingere le spugnette e appoggiarle sulla tela (o foglio) per comporre i nostri fiori stilizzati. Per il tutorial dettagliato vi rimandiamo al sito https://kidscraftroom.com ricco di idee e spunti creativi.


Potrebbe interessarti: Idee regalo per la festa della mamma

Festa della mamma lavoretti creativi: vassoio da colazione

Se in questo periodo facciamo grandi scorpacciate di fragole e ci restano in casa delle cassette in legno è arrivato il momento di riciclarne qualcuna. Un’idea deliziosa potrebbe essere trasformare una piccola cassetta in un vassoio shabby chic con l’ausilio di pitture acriliche o chalk paint, disponibili online oppure nei negozi di bricolage. Se la cassetta dovesse avere imperfezioni o parti poco lisce vi consigliamo di carteggiarla prima con carta vetrata. I più laboriosi sul fondo della cassetta potranno attaccare un foglio di carta regalo plastificato o un semplice tovagliolo (attenzione solo un velo) con una fantasia a tema ad esempio floreale. La colazione a letto in un vassoio personalizzato renderà unico il risveglio di ogni mamma.

Festa della mamma lavoretti creativi: cuore morbido

Un cuore tenero la cui grandezza potrete decidere voi anche in base ai ritagli di stoffa che avete a disposizione. Andranno bene ritagli di gomma Eva, pannolenci o ancora cotone generico come quello di una vecchia camicia. Per il progetto servirà anche colla a caldo e qualche elemento decorativo come bottoni o perline. Tra le due sagome a cuore occorrerà inserire l’imbottitura per cuscini o della semplice ovatta. Un bel biglietto con su scritto: “Strapazzami di coccole” accompagnerà il lavoretto. Semplice ma d’effetto.

Festa della mamma lavoretti creativi: sali e bombe da bagno

Per alcune mamme il bagno in vasca è un rituale rilassante a cui è impossibile rinunciare almeno una volta la settimana. Un’idea economica ma molto apprezzata potrebbe essere quella di realizzare con pochi ingredienti dei Sali da bagno da poter regalare in barattoli di vetro semplici o decorati e accompagnati da un biglietto. Basterà usare sale grosso integrale reperibile in tutti i supermercati (oppure online sale inglese di Epsom dal potere anticellulite), colorante alimentare liquido o in gel e qualche goccia di essenza naturale (la lavanda ad esempio è particolarmente indicata perché rilassante). Unendo i tre ingredienti ben mescolati avremo i nostri Sali da bagno. Se invece vogliamo realizzare bombe da bagno che frizzano in acqua dovremo recarci in erboristeria e acquistare: olio di cocco, acido citrico, sale inglese di Epsom, olio essenziale in più amido di mais, bicarbonato di sodio, colorante alimentare. Per le giuste dosi e il corretto procedimento vi rimandiamo al sito Come fare con Barbara della bravissima e nota Barbara Gulienetti.

Egg flowers

Se in casa consumate uova biologiche o di galline ruspanti, avrete molti contenitori in cartone che potrete riciclare trasformandoli in fiorellini primaverili colorati. Per il progetto serviranno anche colla a caldo, stecchi in legno, colori a tempera. Se avete una buona manualità capirete facilmente in pochi passaggi come tagliare e modellare i cartoni per ottenere i fiori. Vi rimandiamo al tutorial Egg flowers sul sito www.thecrafttrain.com. Procuratevi anche un bel barattolo in vetro, una bottiglia o un bicchiere alto per metterli dentro con un bel nastro.

Sottopentola di mollette

Per le mamme che amano spadellare tutto il tempo niente di più facile che realizzare un sottopentola colorato con semplici mollette in legno. Per il progetto servirà anche colore a tempera (o in alternativa acrilico o colore per legno) e colla vinilica. Le mollette dovranno essere private dell’anima in metallo e unite a due a due al contrario come a formare poi nell’aspetto finale una raggera. Se vi mancano le mollette non disperate potrete far tesoro anche dei tappi in sughero del vino inseriti interi oppure a metà a formare un puzzle. Anche questi potranno essere dipinti per un aspetto più simpatico.

Rosa Marino
  • Scrittore e Blogger