Il bagnetto dei bimbi
Consigli per mamme

Come rendere divertente il bagnetto!

Il bagnetto diventa facile per la mamma e divertente per il bambino se si usano i prodotti giusti

Il momento del bagnetto dei più piccoli nei primi mesi di vita è una coccola ed una parentesi di intimità tra mamma e bimbo, mentre per i bambini più grandi può rappresentare un gioco speciale oppure una routine quotidiana non molto gradita dalla quale si fuggirebbe molto volentieri! Come renderlo dunque più divertente e giocoso per tutti?

L’importante è che nel bagnetto dei bimbi non manchino i prodotti giusti per il lavaggio, possibilmente neutri e naturali, simpatici gadget e giochi da poter usare per trascorrere il tempo in maniera serena e senza “traumi”.

Molti brand specializzati in prodotti per l’infanzia hanno creato vere e proprie linee di oggetti ed accessori dedicate al bagnetto dei bambini che riescono a coniugare l’utilità al fattore ludico.
Dai bagnoschiuma e shampoo con divertente packaging – Disney ha creato una linea di prodotti le cui confezioni riprendono le sagome dei personaggi preferiti dai bambini – alle vaschette per il bagno e i seggiolini da bagno, comode e pratiche ed adatte ai più piccolini, come i prodotti di Bebè Confort e Brevi, dagli accappatoi/poncho come quelli che Benetton e Disney hanno pensato in cotone colorato, alle spugne colorate e soffici come quelle di Calypso Junior Animal Fleur, simpatiche e tutte da collezionare, in fibra anallergica morbida e delicata.

Per i più piccoli

Il bagnetto dei bambini molto piccoli può diventare un po’ più impegnativo e difficoltoso e l’intrattenimento in acqua, tra un lavaggio ed uno shampoo, diventa d’obbligo!
Ecco che per rendere facile questo momento è indispensabile ricreare in acqua l’ambiente giocoso che il piccolo solitamente trova nella sua cameretta su un morbido tappeto.
Ideali da portare in acqua sono i classici animaletti in gomma dalle forme amate dai bambini, paperelle, pesciolini, oppure giochi impilabili e da smontare/rimontare come quelli di NenucoBaby by Famosa, realizzati con materiale sicuro e morbido, adatti sin dai primi mesi e resistenti al contatto con l’acqua. Il gioco in acqua può rappresentare anche un momento importante di apprendimento: per tutti i bambini, infatti, l’incontro con nuovi materiali e superfici costituisce una scoperta significativa e ricca di sensazioni e stimoli, un vero strumento di conoscenza del mondo attorno a loro.

Per i bambini più grandi

Il gioco durante il bagnetto deve essere di intrattenimento anche per i bambini più grandi, dai 18 mesi in su: studiati appositamente per essere usati in acqua sono i colori realizzati in una speciale cera, atossici e sicuri come i Bathcolor Crayon Colori gioco da vascadi Imaginarium, che permettono di colorare durante il bagnetto sulla superficie della vasca. Sempre di Imaginarium è Glu-glu Ocean Book Libro per il bagnetto che stimola le capacità manuali e l’immaginazione del bambino.

Ti potrebbe interessare anche

Secondo figlio: come comportarsi con il primo
Consigli per mamme

Secondo figlio: come comportarsi con il primo

Come scegliere le attività extrascolastiche per i figli
Consigli per mamme

Come scegliere le attività extrascolastiche per i figli

Come aiutare i bambini nei compiti
Consigli per mamme

Come aiutare i bambini nei compiti

La parità dei ruoli deve esserci anche in famiglia
Consigli per mamme

La parità dei ruoli deve esserci anche in famiglia

Perché è importante che i bambini vadano a letto presto
Consigli per mamme

Perché è importante che i bambini vadano a letto presto

Consigli per mamme

3 idee per preparare la cameretta del neonato

Bambina in campagna
Consigli per mamme

Crescere circondati dalla natura migliora lo sviluppo del cervello

Consigli per mamme

Leggere storie ai bambini fa bene: 5 motivi per farlo

Gravidanza

5 consigli per una gravidanza in estate

Gravidanza d’estate? Niente paura, ecco qualche consiglio per vivere più tranquillamente e con la freschezza necessaria un momento importante anche se… fa caldo!

Leggi di più