Come intrattenere i bambini nel weekend
Consigli per mamme

Come intrattenere i bambini nel weekend

Due giorni liberi dalla scuola in cui i bambini possono imparare divertendosi e sperimentando nuove attività creative. Leggete i nostri consigli!

I bambini necessitano sempre di nuovi stimoli per poter catturare la loro attenzione e farli esprimere al meglio. In un mondo sempre più evoluto in cui la tecnologia la fa da padrone, dove i bimbi crescono tra smartphone e ipad, che sanno usare benissimo fin da neonati (o quasi), è importante non perdere di vista attività e giochi che continuano a stimolare la loro intelligenza.

I bambini e la tecnologia

La tecnologia, infatti, rischia di isolare il bambino dal mondo esterno, quello reale, con il risultato che non sarà più in grado di socializzare in modo sano con i suoi coetanei. Ecco perché è importante cercare di organizzare delle attività creative che possano interessarlo e coinvolgerlo al 100%.

Come organizzare il weekend

Nel weekend si ha decisamente più tempo libero e quindi ci si può ingegnare a creare con il bambino qualcosa di bello. Un esempio può essere quello di cucinare insieme dei biscotti: il bambino sarà stimolato a mettere le mani in pasta, conoscere gli ingredienti, per poi ottenere un determinato risultato reale alla fine di questo genere di attività.

I laboratori di Magica Compagnia

Anche lo staff di Magica Compagnia, gruppo che offre servizi ricreativi e educativi, crea dei laboratori appositi dove i bambini possano creare in cucina fin da piccoli: grazie agli educatori avranno la possibilità di assistere alle diverse fasi della preparazione e della cottura di un determinato cibo, partecipando attivamente alla creazione di un dolce o di un particolare piatto.

Coinvolgendo il bambino con diverse attività manuali, laboratori e giochi interattivi potranno anche sperimentare nuove tecniche artistiche utilizzando materiali di riciclo, cercando di porre l’attenzione sul rispetto dell’ambiente, tema molto importante.

Creare fisicamente e realmente qualcosa darà al bambino la possibilità di esprimersi e la soddisfazione di aver ottenuto un risultato alla fine dell’attività. Inoltre, sarà spinto a migliorare volta dopo volta con l’obiettivo di dimostrare che lui è in grado di farcela ed è bravo a svolgere quel determinato compito.

È quindi importante coinvolgere il bambino in attività reali e creative in modo da non rischiare di fargli perdere la manualità anche in semplici azioni quotidiane.

In collaborazione con Magica Compagnia



Prima volta dei bambini sugli sci, come comportarsi
Consigli per mamme

Prima volta dei bambini sugli sci, come comportarsi

Calza della Befana personalizzata, alcune idee
Consigli per mamme

Calza della Befana personalizzata, alcune idee

Come crescere bambini felici le frasi da non dire mai
Consigli per mamme

Come crescere bambini felici: le frasi da non dire mai

Bambini e faccende di casa: quando e in cosa coinvolgerli?
Consigli per mamme

Bambini e faccende di casa: quando e in cosa coinvolgerli?

Secondo figlio: come comportarsi con il primo
Consigli per mamme

Secondo figlio: come comportarsi con il primo

Come scegliere le attività extrascolastiche per i figli
Consigli per mamme

Come scegliere le attività extrascolastiche per i figli

Come aiutare i bambini nei compiti
Consigli per mamme

Come aiutare i bambini nei compiti

La parità dei ruoli deve esserci anche in famiglia
Consigli per mamme

La parità dei ruoli deve esserci anche in famiglia

Gravidanza

Il cuscino per la gravidanza: nove mesi all’insegna del comfort

Durante i nove mesi della gravidanza riuscire a riposare bene non è sempre facile. In commercio ci sono però diverse tipologie di cuscini che aiutano le donne a trovare la posizione giusta per riposare.

Leggi di più