Come fare una torta di pannolini

Come fare una torta di pannolini

Come realizzare una torta di pannolini in occasione di un Baby Shower Party

-
29/03/2013
La parola d’ordine è Baby Shower, una pratica molto diffusa negli USA ma ultimamente molto in voga anche da noi. Si tratta di una vera e propria festa per celebrare l’imminente nascita di un bambino. Di solito è un appuntamento prevalentemente femminile e si festeggia in casa della futura mamma alla quale si offrono regali e pensieri in vista del nuovo arrivo.


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”8991″]

credit: Craftaholics Anonimous

Tra simpatici giochi, tutine, gadget infantili e cibarie di ogni genere, è buona usanza preparare per la festeggiata una diaper cake, meglio nota come torta di pannolini.

Ci sono veri e propri negozi specializzati nella vendita di questo articolo, ma è sempre più frequente che le amiche della futura mamma uniscano forze e doti creative per crearne una con le proprie mani. I pannolini sono sicuramente una delle spese più incidenti nella cura di un bambino, per questo sono un regalo estremamente utile. Certo, c’è una notevole differenza tra regalare una banale scatola di pannolini e una artistica torta.


Leggi anche: Taglie americane e taglie italiane: convertitore e come districarsi

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”9009″]

credit: mnd.ctrl

Così, se qualche vostra amica ha intenzione di adattarsi alla moda e organizzare un baby shower o siete in crisi per il regalo di un più tradizionale battesimo… bè, non ci sarà nulla di più utile e gradito che una torta di pannolini.

Ecco allora alcuni suggerimenti e una carrellata di immagini per cimentarvi nella realizzazione di queste bellissime idee regalo.

Premesso che per creare una torta di media dimensione dovrete utilizzare circa 60 pannolini, ci sono principalmente tre tecniche per posizionare i pannolini in modo da creare la struttura della torta.

1. Arrotolando i pannolini su sè stessi

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”9012″]

credit: wikihow

2. Piegandoli a metà

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”9013″]

credit: onegoodthing

3. creando una ruota (per fare ciò potete servirvi di un rotolo di carta assorbente e di una pentola/tortiera per mantenere la forma)

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”9015″]

credit: Our Best Bites

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”9014″]

credit: Paths of Wrighteousness

Preparate la base della torta ritagliando una forma circolare in un cartoncino, tenete fermi i vari livelli della torta con glie elastici e sovrapponeteli


Potrebbe interessarti: Accogliamo la primavera con i Fairy Gardens

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”9017″]

credit: wikihow

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”9016″]

credit: soozums

A questo punto la struttura è fatta, è ora di abbellire la torta dando sfogo alla vostra creatività.

possono bastare dei nastri, si può aggiungere il nome, si possono ricoprire i livelli con lenzuolini e salviette per ottenere un effetto “pasta di zucchero”, si possono aggiungere topper di vario genere (scarpine, calzine, fiori, pupazzi).. si possono agganciare giochini, ciucci, sonaglietti…

insomma, date un’occhiata alla gallery per trarre ispirazione e… auguri alla festeggiata (e al nuovo arrivo)

Se volete un tutorial da seguire nel dettaglio eccovi un video esplicativo:

HOW TO MAKE DIAPER CAKE

[dup_YT id=”HTFYQhCoidI”] CREDITS for the GALLERY: Gamma Man, Classic City Babycakes, FAB, Kate’s Craft Corner, Chayuth, librarianne827, picturequeen, jigabugbaby, Instant Jefferson, storkbitesforyou, rachaelvoorhees, TEMACHGIRL*, AndWat, Ahd Photography, mnd. ctrl, WoofBC, gcaserotti, izzad

 

  • Scrittore e Blogger