Slime
Consigli per mamme

Come fare lo Slime senza borace e appretto

Perché non tornare tutti bambini con uno Slime homemade? Ecco qua alcuni consigli utili per realizzarlo in modo facile e veloce.

Slime: uno dei giochi più gettonati dell’infanzia di molte persone (un po’ come il Didò). Si tratta di una sostanza gelatinosa e al contempo molto elastica, oltre che deformabile. Se immergiamo la mano in un contenitore di questa gelatina, la sensazione è di aver a che fare con qualcosa di appiccicoso e tremolante.

Ad oggi lo Slime è molto in voga tra i più giovani (è possibile che sia una delle richieste avanzate dai vostri figli) ed è acquistabile in differenti colorazioni e profumazioni. Potrebbe essere carino realizzarlo con loro se sono abbastanza grandi invece di acquistarne un barattolo in negozio. Come fare?

Gli ingredienti

Una delle cose più importanti è la composizione dell’homemade Slime. Se non volete complicarvi la vita ecco qua una ricetta senza borace e appretto, difficilmente reperibili. Pronte all’esperimento? Munitevi di quanto segue:

  • 1 contenitore di plastica nel quale preparare il composto;
  • 1 cucchiaio di plastica o un bastoncino per la lavorazione;
  • 2 confezioni di colla liquida trasparente senza solventi reperibile anche in cartoleria;
  • 3 cucchiai da minestra di detersivo liquido per il bucato;
  • Eventuali coloranti o brillantini da aggiungere a seconda dei gusti.

Il primo step

Versate la colla nel contenitore di plastica e poi girate con il cucchiaio o il bastoncino, per amalgamare il composto. In questa prima fase il composto è trasparente. Se desiderate potete aggiungere dei coloranti acrilici o alimentari, ricordando sempre che lo Slime deve essere maneggiato solo da bambini in grado di non ingerirlo.

Il secondo step

Potete aggiungere, oltre al colore, anche dei glitter o tutto ciò che di fantasioso avete in mente per personalizzare il vostro Slime. I glitter sono disponibili sia in barattolino che in polvere: sentitevi libere di aggiungerli nell’ordine che ritenete più opportuno, non c’è una regola. Se non siete abbastanza soddisfatte dell’effetto brillantinoso, aggiungete ancora un po’ di “polvere di stelle”.

Il terzo step

Prendete il cucchiaio di plastica o anche un mestolo di legno ed aggiungete al composto colloso almeno tre cucchiai di detersivo liquido da lavatrice. Non c’è una marca precisa da utilizzare basta che si tratti di questa tipologia di sapone.

Il quarto step

Adesso è il momento di amalgamare il composto fin quando non acquisisce la consistenza gelatinosa desiderata. Dovrete poi modellare lo Slime con le mani in modo da eliminare la colla in eccesso e farlo diventare pronto all’uso. Divertitevi! Se siete alla ricerca di altre idee per passare del tempo divertendovi assieme ai vostri piccoli ecco alcuni giochi da fare in casa o all’aperto.



Graphic novel per ragazzi
Consigli per mamme

Graphic novel per ragazzi: fumetti per ragazzi e bambini

Buffet compleanno
Consigli per mamme

Buffet compleanno: idee per feste di compleanno per bambini

abitudini che i figli imparano dai genitori
Consigli per mamme

Tale padre, tale figlio. Tutte le abitudini che i figli imparano dai genitori

abbassare la febbre nei bambini in modo naturale
Consigli per mamme

Come abbassare la febbre nei bambini in modo naturale

Cinque cose da fare coi bambini in città d'estate
Consigli per mamme

5 cose da fare con i bambini se si rimane in città d’estate

Taglio capelli bambino: un taglio moderno, corto o lungo
Consigli per mamme

Taglio capelli bambino: un taglio moderno, corto o lungo  

Organizzazione del battesimo
Consigli per mamme

Organizzazione del battesimo: informazioni base

Prima comunione
Consigli per mamme

Prima comunione: informazioni utili su tunica, coroncine e accessori