Barbie Britto, icona di stile anche allo stadio

Il famoso artista brasiliano Romero Britto ha creato un look unico per Barbie in occasione dei mondiali di calcio 2014. Come accessorio non poteva mancare un pallone sotto il braccio.

Cavallinto, 2006, 40.25 x 50 inches, mixed media digital print on canvas, hand embellished by Romero Britto, edition of 60
Cavallinto, 2006, 40.25 x 50 inches, mixed media digital print on canvas, hand embellished by Romero Britto, edition of 60

È la beniamina di tutte le bambine, l’icona che molte donne di oggi hanno avuto nel proprio background stilistico e non ha perso occasione nei suoi cinquantacinque anni di vita per celebrare ogni evento importante con un look alla moda e raffinato. Stiamo parlando di Barbie che questa volta ha scelto un outfit tutto dedicato alla terra che  ospita i Mondiali di Calcio 2014, elegante e sofisticato, ma sportivo al tempo stesso, con quel tocco di colore che non può mancare quando si parla di terra Carioca.

Barie Britto
E perché il look fosse davvero ispirato al paese solare dei Mondiali 2014, Barbie ha scelto uno degli artisti più significativi provenienti da questa terra, Romero Britto. Barie e Britto non sono alla loro prima collaborazione – nel 2006 l’artista carioca l’aveva ritratta in una sua opera – ed ora, affascinato da questa piccola donna che ci fa credere che davvero ognuno possa diventare chi desidera, l’artista ha creato per lei un look da vera tifosa di calcio che non dimentica di essere donna e non può rinunciare alle scarpe col tacco (come ci insegna Carla Gozzi nelle sue lezioni di stile) anche allo stadio. Per Barbie infatti un tubino dalla stampa pop, come pop sono i capolavori di Britto, un paio di calzettoni e stivali con il tacco e per concludere l’outfit: occhiali da sole bianchi e pallone sotto il braccio.

credits: Romero Britto


Vedi altri articoli su: Giochi per bambini |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *