Bambini prematuri: un sostegno da 5 chef stellati

5 chef stellati dall'Italia e dalla Svizzera sostengono l'attività di Aistmar attraverso una cena di gala.

aistmar cena di gala 2013

L’iniziativa è di Aistmar Onlus, l’Associazione Italiana per lo Studio e la Tutela della Maternità ad Alto Rischio. A dare un aiuto ai bambini prematuri sono Karl Baumgartner del ristorante Schoneck di Pfalzen (Bolzano), Fabio Cucchelli del ristorante La Siriola di San Cassiano (Bolzano), Martin Dalsass del ristorante Talvo by Dalsass di Saint Moritz (Svizzera), Giancarlo Morellidel ristorante Pomiroeu Giancarlo Morelli di Seregno (Milano) e Norbert Niederkofler del ristorante St. Hubertus di San Cassiano (Bolzano).

L’evento, che si terrà lunedì 18 Marzo 2013 a Villa Argenta a Figino Serenza in provincia di Como, consiste in una cena di gala il cui intero ricavato verrà devoluto ad Aistmar.

Le attività che Aistmar sta finanziando sono la ricerca clinica per lo studio delle malattie fetali, l’acquisto di macchine ad alta specializzazione e al sostegno ai bambini prematuri e delle loro famiglie. I piccoli prematuri che hanno dei problemi, dopo la fase diagnostica e terapeutica vera e propria vengono infatti seguiti dopo la dimissione da un team medico multidisciplinare fino all’età di 10 anni.

Aistmar è diretta dal presidente prof. Fabio Mosca, che è Direttore UO Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico. Grazie alla dedizione di tutti i volontari, Aistmar svolge la sua attività da oltre 25 anni, impegnandosi nell’assistenza della mamma fin dalla gravidanza, al momento del parto e dopo la nascita del neonato, curando quelli ad alto rischio evolutivo o comunque affetti da gravi patologie.

Per partecipare alla serata è necessario prenotare telefonando a Cristiana Salice al numero 347- 3204595


Vedi altri articoli su: Eventi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *