Ferragosto in montagna: idee di viaggio

Ferragosto in montagna: idee di viaggio

Altro che mare, Ferragosto è il momento perfetto per partire per un viaggio in montagna.

Ferragosto non è solo sinonimo di mare, ma anche di montagna. Questa ricorrenza infatti si può trascorrere facilmente anche ad alta quota, fra prati verdi, cieli infiniti e tanta natura. Sono tantissime infatti le mete da scoprire per un 15 agosto diverso dal solito, all’insegna dello sport e di paesaggi che scaldano il cuore, da scoprire con gli amici o la famiglia.

Ferragosto in montagna: Trentino Alto Adige

Il Trentino Alto Adige è senza dubbio una delle mete più ambite in occasione di Ferragosto, in particolare la zona dell’Alta Pusteria. Lasciatevi stregare da vallate verdeggianti che si estendono a perdita d’occhio, allontanandovi dalla frenesia della città per ritrovare il contatto con la natura. A 3 mila metri d’altezza vi sentirete di nuovo liberi, respirando aria pulita e ammirando dall’alto le Dolomiti e il lago di Braies.


Ferragosto in montagna: Alta Badia

L’Alta Badia è un luogo magico, l’ideale per trascorrere un Ferragosto fra paesaggi naturali, cultura e buona cucina. Questa zona montana, in cui le tradizioni ladine resistono ancora, è tutta da scoprire, fra prati, boschi e natura incontaminata. Se amate il relax potete stendervi a prendere un po’ di sole, lasciandovi accarezzare dal vento fresco di montagna, se vi piace lo sport potete scoprire i sentieri naturali nella valle, mentre sono tantissime le manifestazioni ricche di folklore a cui partecipare. In tutta l’Alta Badia d’altronde esistono oltre 400 km di sentieri segnalati in modo perfetto e adatti non solo ai grandi, ma anche alle famiglie con bambini.

Ferragosto in montagna: Carinzia

Al confine con l’Italia, in Austria, si trova la splendida Area Naturale della Carinzia, situata fra le valli Gailtal, Lesachtal, Weissensee, Gitschtal e Nassfeld-Hermagor. Questa regione alpina comprende oltre mille km di sentieri ad altitudini diverse, percorribili in bici. Troviamo anche due laghi balneabili, in cui prendere il sole, fare un tuffo e divertirsi, oltre cinquanta percorsi avventurosi e sentieri tematici, fra cui la famosa Via del Formaggio. Si tratta della meta ideale per chiunque voglia trascorrere un Ferragosto diverso, con la possibilità di scoprire la natura, fare sport, rilassarsi e trascorrere del tempo di qualità con la famiglia.

Ferragosto in montagna: Sauris

Sauris è una piccola cittadina situata in Friuli Venezia Giulia in provincia di Udine. Questo borgo caratteristico si trova nella valle del Lumiei, fra le vette delle Dolomiti, con tanto di pascoli e prati verdi. Qui tradizioni e costumi sono rimasti immutati ed è possibile gustare una cucina che è un mix fra quella friulana e quella austriaca. In tanti portano i costumi tradizionali e il folklore è ancora vivo. Intorno allo spettacolare lago di Sauris si trovano moltissimi percorsi e sentire, ma anche musei e locande in cui gustare il tipico prosciutto crudo affumicato.



5 monumenti da vedere almeno una volta nella vita
Viaggi

Cinque monumenti da vedere almeno una volta nella vita

Natale a New York: cosa fare e cosa visitare
Viaggi

Natale a New York: cosa fare e cosa visitare

Crociere, le 10 cose da sapere prima di partire
Viaggi

Crociere, le 10 cose da sapere prima di partire

Viaggi

11 mete alternative per viaggiatori temerari

Viaggi

Un assaggio d’Irlanda in autunno

Visitare gli Stati Uniti risparmiando: consigli utili
Viaggi

Visitare gli Stati Uniti risparmiando: consigli utili

Destinazioni consigliate a Ottobre: Giordania e Messico
Viaggi

Destinazioni consigliate a ottobre: Giordania e Messico

Formentera: cosa fare in caso di pioggia
Viaggi

Formentera: cosa fare in caso di pioggia

TV

Quando esce la casa di carta 4

La casa di carta ha tenuto incollati allo schermo milioni di telespettatori che stanno aspettando con ansia l’uscita della prossima stagione.

Leggi di più