Destinazioni consigliate a settembre

Destinazioni consigliate a settembre: Africa e Medio Oriente

Alcuni Paesi dell’Africa e del Medio Oriente sono destinazioni consigliate da visitare a settembre: ecco qualche consiglio per organizzare il viaggio.

Settembre è il mese migliore per scoprire alcune destinazioni dell’Africa e del Medio Oriente. Il clima, infatti, è ideale nei Paesi del sud del continente, ma anche in Medio Oriente, ovvero quella regione dove si incontrano Africa, Asia ed Europa. Gli stati che attualmente formano il Medio Oriente possono essere divisi in 4 gruppi: Africa Nord-Orientale (Libia ed Egitto), i Paesi della Mezzaluna fertile (Siria, Libano, Giordania, Israele e Iraq), la Penisola Arabica (Arabia Saudita, Emirati Arabi, Qatar, Yemen, Kuwait, Oman e Bahrein) e la Turchia e l’Iran. Alcuni Paesi di entrambe queste aree del mondo non sono purtroppo visitabili a causa delle guerre in corso. Molti, però, sono in pace e organizzare un viaggio a settembre in una di queste destinazioni può essere un’ottima alternativa alle ferie in agosto.

Destinazioni consigliate a settembre in Africa: Sudafrica

In oltre metà del Paese, il clima a settembre è ideale per una vacanza. In questo mese potrete infatti visitare le città principali. A Città del Capo, per esempio, la temperatura massima è 18°C e la temperatura minima è 13°. Il clima è abbastanza fresco e la probabilità di piogge è moderata. A Johannesbourg le temperature massime raggiungono i 24°C e settembre è uno dei mesi più consigliati per visitare la città. Inoltre, da giugno ad ottobre è il momento migliore per un safari in Sudafrica. Il clima è asciutto e gli animali si muovono verso le pozze d’acqua. Questo è il momento migliore per individuare gli animali: l’erba è bassa, il clima è temperato e gli animali si concentrano nelle zone in cui sono più visibili.

Destinazioni consigliate a settembre in Africa: Capo Verde

Capo Verde è un arcipelago di dieci isole di origine vulcanica situato al largo della costa occidentale dell’Africa settentrionale, nell’Oceano Atlantico. Gode di un clima caldo tutto l’anno e per questo è adatta a tutti quei turisti che amano il sole, il caldo e le spiagge in ogni stagione. Settembre regala un clima molto buono su tutto il territorio. La seconda decade è anche meglio della prima: le piogge, che caratterizzano i mesi estivi, vanno via via diminuendo e potrete godere di giornate soleggiate e calde. A Praia, per esempio, si gode di giornate calde e anche la temperatura del mare è ottima. A Boa Vista, in questo periodo, il clima è torrido, ma potete rinfrescarvi con un bel bagno.

Destinazioni consigliate a settembre in Africa: Kenya e Tanzania

Come per il Sudafrica, il periodo migliore per visitare il Kenya e organizzare un safari è settembre. Da luglio a ottobre le mandrie si riuniscono lungo i fiumi e attraversano le vaste pianure del Masai Mara. Questo è il periodo dell’anno in cui le escursioni di safari regalano emozioni uniche. Lo stesso vale per la Tanzania: settembre è secco, soleggiato e con temperature fresche. Questo periodo dell’anno è perfetto sia per i safari sugli altopiani sia per una vacanza al mare. Da giugno a ottobre, poi, piove poco: se volete organizzare un trekking sul Kilimangiaro questo periodo è quello giusto. Una vacanza mare in Tanzania è sempre una buona idea, ma nella stagione umida primaverile bisogna aspettarsi di tanto in tanto acquazzoni violenti e temperature elevate. Settembre invece è uno dei momenti migliori per visitare l’arcipelago e approfittare della piacevole brezza marina e della temperatura mite delle acque dell’Oceano Indiano.

Medio Oriente a settembre: in Egitto

La temperatura nella Penisola Arabica, a settembre, non è tollerabile. Vi sconsigliamo quindi di organizzare un viaggio in questi luoghi nel mese di settembre. Ma altre mete del Medio Oriente, a fine estate, sono l’ideale per una vacanza. Per esempio l’Egitto è un luogo che vale la pena visitare alla fine dell’estate, quando il turismo di massa del mese di agosto è solo un ricordo lontano. L’umidità è tollerabile e le piogge sono scarse. In generale, l’Egitto è visitabile durante tutto l’arco dell’anno, perché le precipitazioni sono scarse e fa caldo anche in inverno. Per chi ama il mare, in particolare, la costa del Mar Rosso è una meta ottima in qualunque mese, ma il periodo migliore va da marzo a novembre, quando l’acqua ha una temperatura davvero piacevole. Durante l’inverno, al contrario, l’acqua è leggermente più fredda e questo potrebbe rendere più difficoltoso fare il bagno e lo snorkeling.

Medio Oriente a settembre: Turchia

La Turchia è una meta affascinante, ricca di storia e cultura. Coprendo un’ampia superficie, in Turchia si trovano più climi. C’è una differenza notevole tra la costa settentrionale, che affaccia sul Mar Nero, e la costa meridionale, che invece affaccia sul Mar Mediterraneo. Settembre, però, è il mese ideale per scoprire la Turchia in tutte le sue zone. Sia per visitare le coste sia per scoprire le bellezze di Istanbul, infatti, settembre è un ottimo momento. Nelle località sul Mar Mediterraneo, il clima è mediterraneo, con inverni miti ed estati calde; i periodi migliori sono la primavera e l’autunno, con temperature dai 15° ai 27° e piogge scarse, specialmente i mesi di maggio e fine settembre. Lo stesso vale per l’Anatolia e per Istanbul. In generale, dunque, i periodi migliori per scoprire la Turchia sono la primavera e l’autunno. Per gli amanti del mare, il clima lungo la costa occidentale (quella dove si trova Bodrum) è ottimo nei mesi di giugno e settembre, periodo che però coincide anche con l’alta stagione.



Casablanca Marocco
Viaggi

Casablanca Marocco: dove si trova e cosa vedere

i castelli più belli in Francia
Viaggi

Castelli francesi: i castelli più belli in Francia

Posti romantici Toscana
Viaggi

Posti romantici Toscana: luoghi per una fuga romantica

Viaggi

Dove fare Forest Bathing e rigenerarsi

Mete da evitare a settembre
Viaggi

Mete da evitare a settembre

Perché il Mar Rosso si chiama così
Viaggi

Perché il Mar Rosso si chiama così

Piatti tipici da mangiare a Capo Verde
Viaggi

Piatti tipici da mangiare a Capo Verde

Tour Stati Uniti in 3 settimane
Viaggi

Tour Stati Uniti in 3 settimane: città e riserve naturali da vedere