Nuova Nissan Qashqai

Nuova Nissan Qashqai 2014

La Casa automobilistica giapponese ha completamente rinnovato la Qashqai, la cui precedente generazione ha registrato un grande successo. Già disponibile a partire da 19.990 euro

Dopo sette anni e oltre due milioni di esemplari venduti, ecco la nuova generazione della Nissan Qashqai, in vendita sul mercato italiano dallo scorso 2 febbraio. Come la precedente, anche la nuova Qashqai è già richiestissima sul mercato europeo, dato che la produzione nell’impianto britannico di Sunderland è già a pieno regime per far fronte all’incessante domanda. Sono state confermate, inoltre, due tra le caratteristiche principali della precedente generazione, vale a dire le dimensioni compatte della carrozzeria e la posizione di guida rialzata.

Dimensioni e bagagliaio

La nuova Nissan Qashqai è cresciuta nelle dimensioni, essendo più lunga di 5 cm e più larga di 2 cm rispetto alla precedente generazione, mentre l’altezza è stata ridotta di un centimetro. Nonostante ciò, è aumentato lo spazio interno, in quanto il passo (la distanza tra il centro della ruota anteriore e il centro della ruota posteriore, ovvero la lunghezza dell’abitacolo) è più ampio di 2 cm e lo spazio in altezza per la testa è aumentato di 1,5 cm. Il vano di carico del bagagliaio, invece, ha la capacità di 430 litri in configurazione standard ed è modulabile per ogni tipo di esigenza.

Motorizzazioni disponibili

La gamma della Nissan Qashqai è composta da tre motorizzazioni, due diesel e una a benzina. La vettura è disponibile con il nuovo motore a benzina 1.2 DIG-T (Turbo a iniezione diretta) a 3 cilindri da 115 CV, affiancato dal confermato propulsore diesel 1.5 dCi da 110 CV che emette solo 99 g/km di CO2. Confermata anche l’unità 1.6 dCi da 130 CV, proposta altresì nelle versioni 4WD con la trazione integrale All Mode 4×4-i e Xtronic con il cambio automatico.

Consumi

Stando a quanto dichiarato dal costruttore giapponese, la nuova Nissan Qashqai a benzina percorre 17,9 km con un litro di carburante. I consumi sono più bassi per le versioni diesel, dato che il modello con il motore 1.6 dCi percorre 22,7 km con un litro di gasolio, mentre il modello con il propulsore 1.5 dCi percorre addirittura 26,3 km al litro.

Allestimenti

La nuova Nissan Qashqai è disponibile in tre livelli di allestimento: Visia, Acenta e Tekna.

  • L’allestimento base Visia ha la dotazione di serie completa di luci diurne a LED, climatizzatore manuale, Hill Start Assistant (sistema di assistenza per le partenze in salita), schermo a colori HD da 5 pollici, sei airbag, il dispositivo di controllo del telaio che ottimizza il comfort di marcia e la tenuta di strada, il sistema di monitoraggio di pressione degli pneumatici, cruise control (limitatore di velocità) con comandi al volante.
  • L’allestimento intermedio Acenta, invece, offre in più climatizzatore automatico bizona, volante e pomello del cambio rivestiti in pelle, cerchi in lega da 17 pollici, bagagliaio con doppio fondo modulare, fendinebbia, fari con sensore crepuscolare e tergicristalli con sensore di pioggia.
  • L’allestimento Tekna al top di gamma, infine, comprende fari BiLED, cerchi in lega da 19 pollici, barre longitudinali al tetto, sedili in pelle e tessuto, tetto panoramico in cristallo, sedili riscaldabili, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Nissan Intelligent Key con l’avviamento a pulsante, sistema NissanConnect che collega lo smartphone del conducente al sistema multimediale dell’auto, schermo touchscreen HD da 7 pollici e il sistema di telecamere Around View Monitor per l’assistenza al parcheggio.

Listino prezzi

Per quanto riguarda il listino prezzi, la nuova Nissan Qashqai è in vendita al prezzo base di 19.990 euro con la motorizzazione a benzina 1.2 DIG-T e 21.990 euro con la motorizzazione diesel 1.5 dCi. In entrambi i casi, il prezzo è relativo all’allestimento Visia. Gli altri allestimenti, invece, sono più cari di 2.110 euro (Acenta) e 6.000 euro (Tekna).

Colori

La gamma delle colorazioni della nuova Nissan Qashqai è composta da dieci tinte, otto delle quali sono metallizzate e, pertanto, disponibili solo con il sovrapprezzo di 650 euro. Tra questi figurano i seguenti colori: grigio Grey, argento Satin Silver, blu Ink Blue, marrone Nightsade, Bianco Perlato, bronzo Bronze, rosso Magnetic Red e nero Pearlscent Black. Gli altri due colori sono il rosso pastello Red Solid e lo speciale bianco White Solid, quest’ultimo disponibile con sovrapprezzo di 300 euro.

Optional

Tra gli optional figura il nuovo pacchetto Safety Shield che comprende numerosi dispositivi per la sicurezza, come il sistema di frenata d’emergenza per evitare le collisioni frontali, il sistema di monitoraggio dello stato di allerta del conducente (colpo di sonno, stanchezza e distrazione), il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale, l’avviso di cambio corsia involontario, il sistema di copertura degli angoli ciechi, il sistema di allerta degli oggetti in movimento e la regolazione automatica dei fari abbaglianti.



Si possono tenere le gomme estive in inverno?
UnaDONNA al volante

Si possono tenere le gomme estive in inverno?

Pulire l'auto
UnaDONNA al volante

Come pulire l’auto?

UnaDONNA al volante

Come pulire il camper al meglio

Renault Captur
UnaDONNA al volante

Nuova Renault Captur 2014

Porsche Macan
UnaDONNA al volante

Nuova Porsche Macan 2014

Dacia Duster
UnaDONNA al volante

Nuova Dacia Duster 2014

Mercedes GLA
UnaDONNA al volante

Nuova Mercedes GLA 2014

Passaggio di Proprietà Auto
UnaDONNA al volante

Passaggio di proprietà Auto: documenti necessari e cosa fare

Massimo Marino chi è il marito di Roberta Bruzzone
Celebrity

Massimo Marino: chi è il marito di Roberta Bruzzone

Massimo Marino, da funzionario di polizia a marito della famosa criminologa, ecco chi è e cosa fa nella vita!

Leggi di più