Svuota tasche fai da te per la Festa del Papà: foto tutorial

Svuota tasche fai da te per la Festa del Papà: foto tutorial

Siete alla ricerca di un regalo last minute fatto a mano per la Festa del Papà? Per realizzare questo svuota tasche in legno bastano pochissimi materiali e una decina di minuti.

-
16/03/2015

Siete alla ricerca di un regalo last-minute per la Festa del Papà?

Secondo la mia esperienza, una delle cose che farebbero più comodo ad un papà (e ad un uomo in generale) è uno svuota tasche, che si possa posare sul mobile in ingresso e dove il papà in questione possa depositare chiavi della macchina, monetine, graffette, elastici e quant’altro si trovi nelle sue tasche al rientro a casa.

Anche se al 19 marzo mancano ormai pochissimi giorni, siete ancora in tempo per un regalo fatto a mano: per realizzare questo svuota tasche in legno bastano pochissimi materiali e una decina di minuti. Vediamo insieme come fare.

Che cosa serve: per realizzare lo svuota tasche vi basteranno
– una base in legno di compensato di cm 14×14 (in un brico ve la taglieranno su misura, ma in mancanza del compensato andrà bene anche del cartone molto spesso)
– una manciata di spatole in legno (almeno 20)
– pistola per la colla a caldo

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”163449″]Cominciate posizionando la base di legno davanti a voi, e mettete un punto di colla a caldo sui due angoli superiori. Appoggiate sopra alla colla una prima spatola di legno, facendola sporgere di qualche millimetro dal bordo della base.
[dup_immagine align=”aligncenter” id=”163450″]

Fate lo stesso con una seconda spatola, fissandola sui due angoli della base rimasti liberi. Otterrete così due spatole incollate parallelamente l’una all’altra, come nella figura sottostante.


Leggi anche: Taglie americane e taglie italiane: convertitore e come districarsi


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”163451″]

Mettete ora un punto di colla all’estremità di ciascuna delle spatole appena incollate, e sovrapponetevi altre due spatole, che saranno perpendicolari alle prime facendovi così ottenere un quadrato.

Questa sarà la struttura del nostro svuota tasche.

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”163452″] Da questo momento in poi sarà sufficiente ripetere l’ultimo step, incollando ad ogni strato le spatole in maniera perpendicolare a quelle dello strato precedente, fino ad ottenere uno svuota tasche dell’altezza desiderata.

Io ho usato 20 spatole in totale (5 per lato), in modo da non avere dei bordi troppo alti che potrebbero rendere un po’ difficile il recupero degli oggetti piccoli come le graffette o le monetine.


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”163453″] Potete lasciare lo svuota tasche al naturale, passandovi solo un velo di vernice trasparente di finitura, oppure sbizzarrirvi con i colori acrilici, o ancora con il decoupage.

Che ne dite ora di regalarlo al vostro papà accompagnato da un bel biglietto a tema?
[dup_immagine align=”aligncenter” id=”163447″]

Giulia Cimitan
  • Scrittore e Blogger