rafting in Val Sesia

Go rafting! In Valsesia si gioca con l’acqua

Un’idea alternativa ad un weekend al mare su spiagge affollate, che però non rinunci all’acqua? Rafting, canyoning, Hydrospeed sono alcune delle attività sportive che potrete scegliere di fare sul Sesia.

Abbiamo provato per voi il rafting sul fiume Sesia, dove l’esperienza elettrizzante di una discesa sul fiume non è solo per pochi: non è necessario avere alcuna preparazione atletica particolare e l’unico requisito è sapere nuotare (ecco i nostri consigli per cominciare ad andare in piscina). La nostra discesa è durata più di due ore ma non è stato possibile annoiarsi.

La discesa di rafting: ecco come funziona

Viene fornita dal centro escursioni tutta l’attrezzatura necessaria: muta termica, giubbetto di salvataggio, caschetto e infine pagaia, indispensabile strumento per destreggiarsi tra le onde.

La guida, dopo aver impartito a terra e in acqua calma una lezione tecnica e le eventuali misure di sicurezza, accompagna i gruppi lungo i tratti più suggestivi del Sesia compresi tra il paese di Piode e Varallo tra rapide, correnti e discese adrenaliniche.

Il rafting alterna momenti di lavoro di gruppo e forte coesione a momenti di calma dove godersi le chiacchiere con i compagni e il panorama offerto dal fiume con la sua fauna e la sua flora. Motivo per cui tante aziende scelgono di far fare questa esperienza ai propri dipendenti quando è necessario creare coesione (il famoso team building).

La discesa inizia con la rapida di Balmuccia, un tratto di fiume tranquillo e suggestivo che permette all’equipaggio neofita di iniziare a conoscersi testando le varie manovre.

Si prosegue poi per dieci chilometri tra le correnti energizzanti di questo fiume in un susseguirsi di rapide con nomi divenuti celebri tra gli appassionati di queste discipline acquatiche: Trancia, Slalom, Ubriaco, Igloo sono le più famose. La discesa si conclude infine all’inizio del paese di Varallo in una zona calma che permette di sbarcare comodamente a riva.

Perché ne vale la pena?

Scesi dal gommone ci si sente super sportivi per un giorno, come se si fosse compiuta un’impresa celebre sulle acque.

Divertente, stimolante e un’ottima attività sportiva che ci piace molto per la sua peculiarità di saper alternare forti pagaiate a momenti tranquilli, per riprendere fiato, scoprire il paesaggio e giocare con l’acqua.

Noi vi consigliamo i simpaticissimi ragazzi di Sesia Rafting A.S.D. via Isola Vocca (Vc), centro attrezzato dove troverete bravi istruttori anche per scegliere di fare dei veri e propri corsi di acquaticità di alcuni giorni tra canyoning, kayak e hydrospeed con possibilità di campeggiare, grigliare liberamente a bordo lago e rilassarvi nel verde dopo la vostra esperienza sportiva.



Francesca Piccinini si ritira: carriera e successi Foto © Agenzia Fotogramma
Sport Femminili

Francesca Piccinini si ritira: carriera e successi

Donne e calcio
Sport Femminili

Quanto guadagnano le calciatrici femminili

Tifare Olanda
Sport Femminili

Lieke Martens: curiosità e vita privata dell’attaccante olandese

Bandiera americana
Sport Femminili

Julie Ertz: curiosità e vita privata della giocatrice USA

Classifica calciatrici femminili più forti
Sport Femminili

Classifica calciatrici femminili più forti

Sport Femminili

Chi è Milena Bertolini, ct della Nazionale femminile di calcio

calciofemminile
Sport Femminili

Calcio femminile: il punto sui Mondiali di Francia 2019

Annalisa Minetti torna a correre nelle Fiamme Azzurre. Foto © Account Instagram @annalisaminettiofficial
Sport Femminili

Annalisa Minetti torna a correre nelle Fiamme Azzurre

Sfera Ebbasta e il papà vita privata del cantante trapper
Celebrity

Sfera Ebbasta e il papà: vita privata del cantante trapper

Se siete in cerca di informazioni sulla vita privata di Sfera Ebbasta siete nel posto giusto! Di seguito alcune curiosità sul trapper più amato dai giovani.

Leggi di più