Kevin Costner torna al cinema con 3 Days to Kill

Nelle sale italiane dal 5 giugno la pellicola con il sempreverde attore americano e Amber Heard, fresca di fidanzamento da Johnny Depp

Kevin Costner e i suoi 3 Days to Kill

3 Days to Kill vede il brillante ritorno del regista e attore premio Oscar di Balla Coi lupi Kevin Costner, che non ha bisogno di ulteriori presentazioni, accanto a nomi consacrati e giovani rivelazioni del panorama cinematografico americano: Amber Heard, la nuova fidanzata di Johnny Depp, con lui nel film The Rum Diary – Cronache di una passione, Connie Nielsen (Il Gladiatore, Nymphomaniac), e la giovane Hailee Steinfeld, apparsa niente meno che ne Il Grinta targato fratelli Coen, il cui ruolo le fece ottenere la nomination all’Oscar nel 2011 come attrice non protagonista.

La pellicola con la regia di McG (il cui vero nome è Joseph McGinty Nichol) sarà nelle sale italiane dal 5 giugno.

Luc Besson firma la sceneggiatura

La sceneggiatura di 3 Days to Kill è scritta da Luc Besson (Léon, Giovanna d’Arco, Il quinto elemento) e Adi Hasak (From Paris with Love) e diretto da McG, produttore di serie tv di successo come Chuck, The O.C. e Supernatural, oltre a essere il regista di film che riescono a fondere l’azione con la leggerezza della commedia, come i due capitoli cinematografici basati sui personaggi delle Charlie’s Angels (Charlie’s Angels, Charlie’s Angels-Più che mai).


Trama

Il premio Oscar Kevin Costner è Ethan Renner, un agente della Cia che decide di abbandonare la vita da spia internazionale per recuperare il tempo perso con la famiglia, la moglie (Connie Nielsen) e la figlia adolescente (Hailee Steinfeld), arrabbiata con il mondo ma soprattutto con il padre. Ma l’ultima missione è sempre la più difficile da portare a termine perché coinvolgerà non solo se stesso e il suo lavoro di “salvatore del mondo” contro il terrorista più pericoloso del mondo, ma anche la vita stessa della figlia.

Costner dovrà quindi destreggiarsi tra i comuni problemi di ogni genitore che deve gestire degli adolescenti, trovandosi solo con la figlia per la prima volta in dieci anni, e inseguimenti mozzafiato per la capitale parigina.
E non manca la femme fatale in un action thriller che si rispetti: Vivi-Amber Heard è una donna misteriosa che per la prima volta lo costringe a costruire un nuovo equilibrio tra lavoro e vita privata, non senza qualche pericolo e ostacolo.

Ambientato e girato a Parigi, anche per sottolineare il romanticismo che il protagonista cerca di ritrovare, questo film tenta di dare una risposta alla domanda “cosa succede a James Bond quando torna a casa e si toglie i panni da agente segreto?”



Film Il Campione
Spettacoli

Il Campione con Stefano Accorsi e Andrea Carpenzano, il film (non solo) sul calcio che ha convinto anche Totti

Ready Player One, Steven Spielberg
Spettacoli

Ready Player One di Steven Spielberg è il paradiso dei nerd

Poveri ma ricchissimi al cinema
Spettacoli

Poveri ma ricchissimi, esce a Natale il cinepanettone orfano di Fausto Brizzi

Bridget Jones's Baby
Spettacoli

Bridget Jones’s Baby si fa soap, ma le vogliamo bene lo stesso

Music Festival
Spettacoli

I festival della musica top dell’estate 2016

Spettacoli

Prince: trovato morto l’artista più influente degli anni ’80

Gli Europe oggi. A novembre in Italia per festeggiare i trent'anni di The Final Countdown.
Spettacoli

The Final Countdown: gli Europe in Italia a novembre per un tour celebrativo

Spettacoli

Sanremo 2016: Il Festival è finito, evviva il Festival!

Tutto su Eman, uno degli artisti più amati della scena musicale italiana
Celebrity

Intervista a Eman, tra i più amati della nuova scena musicale

Voce magnetica e carisma da vendere. Eman, cantautore dalle radici calabresi, è tra gli artisti più amati della scena musicale italiana. Scopriamo di più.

Leggi di più