Uova di Pasqua 2014

L'uovo di cioccolato, immancabile simbolo della Pasqua. Autoproduzione o acquisto? Una valanga di idee e proposte per il lato più "dolce" della Pasqua

  • I tradizioni ovetti Lindt
  • Lindt: Noccior-bianco al latte
  • Uova Dolci Preziosi
  • Kinder Gransorpresa per lei: le Principesse
  • Bauli - Disney: Spiderman Movie
  • Motta: Winnie the Pooh
  • Dolci Preziosi: Peppa Pig
  • Dolci Preziosi: Spongebob
  • Dimensione Danza Sisters
  • Motta: Uovo Tartufone Lovely
  • Kinder Gransorpresa per lui: Uomo Ragno
  • Balocco-Disney: Planes
  • Dolci Preziosi - Disney: Violetta
  • Caffarel: Uovo Prochet
  • Kinder Gransorpresa: Tom e Jerry
  • Kinder Gransorpresa: Cars
  • Uovo Lindt Gold Bunny
  • Uovo Caffarel al cioccolato fondente
  • Uovo Caffarel con Thun
  • Uovo Bauli di Trilli
  • Lindt: Noccior-gianduia
A Pasqua è tradizione regalare uova di cioccolato: non possono infatti mancare questi tradizionali dolci di cioccolato diventati con il tempo uno dei simboli stessi della grande festa della tradizione cristiana nel mondo. Si tratta di un simbolo dalla storia molto antica, dato che nell’uovo da sempre si è prefigurato un segno della rinascita ed anche, sottendendo il suo “contenere” la vita che nasce, un simulacro dell’universo. Scambiarsi uova come dono è una pratica che viene ben prima dell’era cristiana, avendo ritrovato tracce di essa fin da epoche lontane e da tradizioni assai diverse fra loro come quelle persiane, egizie o cinesi.
Come spesso accaduto, il cristianesimo non ha fatto irruzione nella vita dei popoli stravolgendone le consuetudini, ma assimilandole e dandone una nuova lettura. Così fin dal Medioevo all’uovo è stata data un’ulteriore accezione di “rinascita cristiana”, simbolo del sepolcro da cui esce Cristo e della rigenerazione della vita in esso possibile per ogni uomo. Regalare uova a Pasqua è diventato così costume popolare, fino a conoscere la “moderna” declinazione di cioccolato – la cui “sorpresa” riprende la tradizione del “dono che esce dal sepolcro” – che ormai ha conosciuto larghissima diffusione nell’ultimo secolo.

Uova di Pasqua personalizzate, decorate ed artigianali

La tradizione dell’uovo di Pasqua è quindi qualcosa che sentiamo da sempre assai vicino e regalare un uovo è un segno di affetto e vicinanza che non può mancare in questa ricorrenza. Sorge quindi il lato “pratico” del problema: come procurarsi le uova? O meglio, come scegliere fra la sterminata varietà di uova disponibili quelle che siano più “accordate” con l’indole delle persone, grandi o piccine, cui li vigliamo regalare?
Una prima via percorribile è la strada impervia ma ricca di grandi soddisfazioni della autoproduzione, cosa che vi permette peraltro di scegliere veramente i regali “giusti” per tutti, senza piegarsi alle regole del mercato. Così potrete spaziare lanciandovi sia nel grande mondo dei chocolatiers e fare uova per tutti grazie agli stampi in policarbonato ormai comunemente in commercio – ma attenzione, non è cosa facile… – oppure decorare uova vere e proprie da distribuire ad amici e conoscenti: potete realizzare insieme ai bambini delle uova decorate in polistirolo oppure potete colorare le uova usando coloranti naturali e pigmenti alimentari, o ancora potete costruire dei cestini in feltro per contenere gli ovetti di cioccolato.
Ma se non siete in vena di DIY e restate alla ricerca di qualche idea comunque interessante sulle uova, eccone in rassegna qualcuna in commercio. Certo, magari meno “appagante” di un uovo fai-da-te, ma certo molto più semplice da procurarsi…

Uova Kinder per i ragazzi e “raffinate” per i grandi…

E qui c’è da perdersi nella scelta. Se le uova di Pasqua della Kinder, che ovviamente riprendono “in grande” la logica dei tradizionali ovetti, puntano tutto sulla varietà delle sorprese – quest’anno con Gransorpresa si punta sui supereroi per i bambini, sugli accessori Hello Kitty per le bambine e sui “tradizionali” personaggi Disney e Warner per tutti – un’idea diversa potrebbe essere quella dell’uovo griffato Dimensione Danza in partnership con Balocco: DD Sisters è l’uovo pensato per tutte le piccole stelle della danza che possono trovare regali e sorprese rigorosamente a tema.
Disney non si limita solo alla collaborazione con Ferrero per Kinder, ma presenta i suoi celeberrimi personaggi legati a molte delle maggiori case italiane lanciando sia i grandi classici che le ultime novità: da Frozen Violetta, dalle immancabili Principesse ai protagonisti di Cars e Planes. E se il destinatario delle vostre attenzioni è un adulto, ecco allora le raffinate uova Caffarel e Lindt. E la dolcezza del cioccolato è irresistibile almeno quanto l’irrefrenabile voglia di rompere l’uovo e sapere cosa c’è al suo interno…


Vedi altri articoli su: Feste e ricorrenze | Shopping |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *