In vacanza con la tecnologia

Anche e forse ancora di più nei periodi di riposo e di "tempo libero", la tecnologia è fedele compagna delle nostre giornate. Ecco qualche esempio…

CoPilot
CoPilot
  • CoPilot
  • CoPilot
  • Pioneer
  • Pioneer
  • Cellular Line
  • Cellular Line
  • Cellular Line
  • Cellular Line
  • Cellular Line
  • Cellular Line
  • Cellular Line
  • Cellular Line

L’essere umano per sua indole e natura, desidera ardentemente e atavicamente di andare in vacanza. La tecnologia, invece, sempre più fedele compagna delle nostre giornate e supporto ai nostri gesti quotidiani, in vacanza non ci va mai. Anzi, tanto più in questo periodo dove il tempo è “più libero” e le ore della giornata più piacevoli, il ricorso alla tecnologia piò essere quello sfizio in più in grado di rendere ancora più divertenti/facili/rilassanti i nostri viaggi, i nostri giorni di relax, la scelta di un ristorante o la ricerca di un locale trendy. Certo, non mancano i casi dove la vacanza coincide con un periodo “finalmente” senza seccature tecnologiche, ma nella maggior parte dei casi non è così. Se non ci credete potete sbirciare sulla nostra selezione di incredibili app “vacanziere” in grado di verificare la consistenza di un cocomero o di scacciare le zanzare, oppure ricredervi guardando qualcuna delle novità ludico-tecnologiche che potrebbero accompagnare la vostra estate…

Paura di perdersi? C’è la app CoPilot

Liberta! E’ questa la parola d’ordine di ogni vacanza che si rispetti. Nessun vincolo di orario, nessun problema di parcheggio, nessuno che ti dice cosa fare o dove andare… Già, ma se per caso ci si perde? Qualcuno che ci dica dove andare è meglio averlo! L’utilità di avere un navigatore satellitare durante i propri spostamenti, speciali in territori poco conosciuti, è del tutto evidente ed ormai condivisa dalla stragrande maggioranza degli italiani: il 53%, secondo un recente studio, si lascia guidare dal navigatore durante i propri viaggi, surclassando ormai definitivamente la tradizionale pratica dei “consigli dei passanti” che, oltre a riservare spesso amare sorprese, diventa sempre più difficile in zone turistiche, dove la maggior parte delle risposte sono “non sono di qua”… Pare poi che il 24% degli italiani sia attanagliata dall’ansia di perdersi in vacanza… Ce n’è abbastanza per concludere che un buon navigatore sia l’Uovo di Colombo per questa situazione. In soccorso ci viene CoPIlot, la app di navigazione satellitare compatibile con iOs, Android e Windows Phone 8, imperdibile sia nella versione free che in quella a pagamento, dotata di tutte le features, comandi vocali, mappe 3D e info in tempo reale sul traffico. Così sarete certi di non perdervi…

Dalle cover divertenti ai diffusori Bluetooth

Quanti dei genitori in partenza per le vacanze non ha mai ceduto almeno una volta alle suppliche di un bambino che vuole “giocare col tuo telefono” o, per i più evoluti “con il tuo tablet”? Nessuno, credo. Ebbene, se volete rendervi ancora più difficile questo stoico tentativo, ecco le divertenti ed irresistibili custodie universali per tablet di Cellular Line, quattro idee in forma animale per proteggere in allegria i vostri device e che attireranno i vostri figli come Winnie The Pooh è attratto da un vasetto di miele. E viaggiando, si sa, la musica non può che essere nostra compagna. Ecco dunque che in soccorso ci viene Pioneer con i suoi esclusivi diffusori Bluetooth FreeMe, un concentrato di eleganza, tecnologia e praticità che costituisce il complemento ideale per qualunque nostro device: in auto, in spiaggia, in viaggio, musica e viva voce saranno sempre con noi. Dotati della nuova tecnologia NFC (Near Field Communication) che permette di riconoscere istantaneamente i dispositivi compatibili, i diffusori Pioneer assicurano una diffusione sonora perfetta ed uniforme in qualunque situazione.


Vedi altri articoli su: Shopping | Viaggi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *