Servizi in aeroporto: un sondaggio rivela quali sono i più richiesti

Una ricerca della pagina web specializzata in viaggi Skyscanner ha fatto emergere i desideri dei viaggiatori sulle comodità negli aeroporti.

aereoporto

Agosto finalmente è alle porte e molti di noi aspettavano questo momento da settembre dell’anno scorso quando, al rientro dalle ferie, già si cominciava a viaggiare con la fantasia sulla prossima vacanza esotica dell’anno a venire. Sì, viaggiare.

Ma quando si parte non è solo la meta quello che conta, infatti fa parte dell’esperienza anche il viaggio stesso, e il trasporto, il luogo da dove si parte e dove poi si ritorna: ebbene sì, stiamo parlando proprio degli aeroporti. E’ così che Skyscanner, uno dei siti leader a livello mondiale nella ricerca viaggi, ha condotto un’interessante indagine sui servizi che i viaggiatori vorrebbero fossero presenti in un aeroporto. Il risultato è stato alquanto singolare: il 49% degli intervistati vorrebbe uno schermo cinematografico nel terminal, nonostante l’altissimo rischio di perdere inesorabilmente il volo.

Ma non solo. Un terzo degli intervistati (il 36%) vorrebbe potersi riposare in aeroporto, e desidererebbe riprendersi dalla fatica dei preparativi su comode poltrone letto posizionate di fronte all’imbarco. A dirla tutta non stiamo parlando di utopia, e a fronte di tanta domanda, questo servizio si è trasformato in realtà nell’aeroporto di Abu Dhabi dove, per la modica cifra di 9 euro, potete tranquillamente trovare riposo tra uno scalo e l’altro. Tenetene conto se passerete di là… e mi raccomando, sveglia alla mano anche in questo caso!

lounge aeroporto

C’è invece chi al riposo preferisce leggere: al terzo posto infatti della classifica dei servizi desiderati c’è proprio una biblioteca, per poter prendere in prestito un libro da portarsi in vacanza e restituirlo al rientro. E’ un dato singolare se si pensa all’ormai crescente fenomeno degli e-book, e dimostra che niente può sostituire le pagine di carta di un buon libro da sfogliare, anche in spiaggia. Al quarto posto sulla lista dei desideri troviamo un parco, una sorta di “antipasto” per tutti coloro che sono in fuga dalla città verso lidi più tranquilli.

Il pubblico femminile non disdegnerebbe di certo un’area bellezza nel terminal: stanche ormai di girare tra i duty free a caccia di profumi, il 45% delle intervistate vorrebbe potersi fare la messa in piega mentre aspetta il volo, per non parlare di trattamenti per il viso e per il corpo. Per gli uomini, invece, è più importante un’area sportiva, una palestra e, perché no, persino una piscina per farsi qualche vasca in attesa del volo successivo. Pensate che c’è pure chi non disdegnerebbe un campo da golf, occhio però a dove tirate la pallina.

In fondo alla lista troviamo chi vorrebbe una spiaggia artificiale… e noi non possiamo che rispondere: “Sì, avete proprio bisogno di una vacanza!”

E voi cosa vorreste poter trovare in un aeroporto mentre aspettate che chiamino il vostro volo?


Vedi altri articoli su: Viaggi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *