Nina Dobrev dice addio a The Vampire Diaries: ecco come continuerà la serie

L'attrice ha annunciato che la sesta serie sarà l'ultima per il suo personaggio: cosa accadrà a The Vampire Diaries dopo l'abbandono di Nina Dobrev?

Nina Dobrev dice addio a The Vampire Diaries: ecco come continuerà la serie
Nina Dobrev dice addio a The Vampire Diaries: ecco come continuerà la serie
  • Nina Dobrev dice addio a The Vampire Diaries: ecco come continuerà la serie
  • Nina Dobrev in gita col cast di The Vampire Diaries per la festa d'addio
  • Nina Dobrev con Kat Graham
  • Nina Dobrev col filmaker Bryn Mooser
  • Nina Dobrev con Scott Eastwood
  • Nina Dobrev con Alexander Ludwig al SXSW Festival
  • Nina Dobrev su Instagram
  • Nina Dobrev in versione
  • Nina Dobrev al party di Vanity Fair per gli Oscar 2015
  • Nina Dobrev con Selena Gomez e le amiche su Instagram
  • Nina Dobrev con Ellen Pompeo di Grey's Anatomy
  • Nina Dobrev a Natale
  • Nina Dobrev e Ian Somerhalder in The Vampire Diaries
  • Nina Dobrev e Paul Wesley
  • Nina Dobrev col cast di The Vampire Diaries
  • Nina Dobrev e Ian Somerhalder in The Vampire Diaries
  • Nina Dobrev e Ian Somerhalder
  • Nina Dobrev e Ian Somerhalder
  • Nina Dobrev, Paul Wesley e Ian Somerhalder in The Vampire Diaries
  • Nina Dobrev sul set di The Vampire Diaries
  • Nina Dobrev, Paul Wesley e Ian Somerhalder in The Vampire Diaries

Nina Dobrev ha deciso di farla finita con la saga dei vampiri più famosa della tv: dopo l’attuale sesta stagione del fantasy drama della CW, The Vampire Diaries perderà la sua protagonista. L’attrice ha dato l’annuncio ai fan tramite Instagram, scrivendo che ha sempre “voluto che la storia di Elena fosse un’avventura da sei stagioni“. Anche se la rete ha già ordinato una settima stagione della popolare serie tv, lo show ritornerà in onda senza il suo volto più celebre, quello di Elena Gilbert.

La festa d’addio di Nina Dobrev

A quanto pare l’attrice ha già detto addio all’intero cast durante un intero fine settimana dedicato ai saluti finali: “Ho appena trascorso un bellissimo week end sul lago Lanier in Georgia con la mia famiglia TVD, il cast e la troupe di The Vampire Diaries. Voglio essere la prima a dire che non era solo una festa vacanza, era una festa di addio“. Nina Dobrev ha specificato di essere orgogliosa di questi sei anni, che sono stati per lei “il viaggio di una vita” grazie a tutti i personaggi che ha interpretato e alle tante avventure che ha portato in scena: “Sono stata un’umana, un vampiro, un doppelganger, un’immortale folle, un doppelganger che si fingeva un umano, un’umana che si fingeva un doppelganger. Sono stata rapita, uccisa, sono risorta, sono stata torturata, maledetta, disorientata, ero morta e poi non più, e c’è ancora molto da vedere prima del finale di stagione a maggio“.

Foto Nina Dobrev, Paul Wesley e Ian Somerhalder
Nina Dobrev, Paul Wesley e Ian Somerhalder in The Vampire Diaries

Verso il finale di stagione

Ovviamente molto del fascino del personaggio è dovuto alle implicazioni sentimentali che l’hanno vista protagonista: “Elena si è innamorata non una, ma due volte, con due anime gemelle epiche, e mi ha fatto conoscere alcuni dei migliori amici che abbia mai avuto e con cui ho costruito una famiglia allargata che amerò per sempre“. In vista del finale di stagione, Nina Dobrev ha invitato tutti “a salire sul giro sulle montagne russe che è la vita di Elena Gilbert” e a unirsi a lei nei preparativi “per dirle addio“. L’attrice intende “passare al prossimo capitolo della mia vita”, senza dimenticare “la splendida fandom che mi ha dato più amore, sostegno e passione di quanto chiunque avrebbe mai immaginato sette anni fa, quando una giovane ragazza dal Canada è arrivata fino a Los Angeles per un provino per ‘quello show di Twilight in TV’“.

Parla il produttore esecutivo Julie Plec

Ovviamente la notizia è rimbalzata subito sui social e in tutti i siti, profili e forum dedicati ai fan di The Vampire Diaries. Le domande del pubblico sono tante: come uscirà di scena Elena? Come continuerà la saga senza di lei? C’è la possibilità di un eventuale ritorno in futuro? Il produttore esecutivo Julie Plec, che ha sviluppato la serie con Kevin Williamson, ha rilasciato una dichiarazione sulla vicenda, spiegando che “l’addio a Nina è sia agrodolce che bello“: “Dopo oltre sei anni insieme, l’intero cast e la troupe di The Vampire Diaries ha raggiunto un livello di vicinanza che credo nessuno si aspettasse (…) Ci mancherà Nina e i quattrocento personaggi che ha interpretato, ma non vediamo l’ora di affrontare questa sfida folle ed emozionante di continuare a raccontare le storie dei nostri fratelli Salvatore con il nostro amato e dotato cast“.

Foto Nina Dobrev sul set di The Vampire Diaries
Nina Dobrev sul set di The Vampire Diaries

Tutti gli addii a The Vampire Diaries

L’uscita dal cast della Dobrev segue quella del suo fratello sullo schermo, Steven R. McQueen (Jeremy), così come Marguerite MacIntyre (Sheriff Forbes), che ha lasciato lo show. Ancora incerto il destino di Michael Trevino (Tyler): anche lui ha intenzione di lasciare per esplorare nuove opportunità, ma la produzione sta cercando modi creativi per fare in modo che lui e il suo personaggio Tyler Lockwood rimangano parte dello show.

Dal piccolo al grande schermo

Resta da capire con quale espediente si realizzerà l’addio a Nina Dobrev, così come non si sa quale sarà il prossimo progetto professionale dell’attrice: di sicuro il ruolo in The Vampire Diaries ha contribuito a lanciare la sua carriera cinematografica, permettendole di ottenere parti in pellicole come The Perks of Being a Wallflower, The Roommate e Let’s Be Cops. L’attrice 26enne, di origine bulgara e canadese d’adozione, è diventata una beniamina del pubblico vincendo numerosi Teen Choice Awards, nonché People Choice Awards. Il set le ha regalato anche un amore importante, quello con Ian Somerhalder durato quattro anni e finito nel 2013: oggi l’attore è in procinto di sposare Nikki Red, ex amica proprio della Dobrev.

Foto Nina Dobrev e Ian Somerhalder in The Vampire Diaries
Nina Dobrev e Ian Somerhalder

I fratelli Salvatore al centro di The Vampire Diaries

Poco dopo il rinnovo anticipato della serie per la settima stagione, con la prospettiva di perdere un interprete importante, Plec aveva già accennato ad uno spostamento d’attenzione nei confronti dei personaggi di Damon e Stefan Salvatore (rispettivamente interpretati da Ian Somerhalder e Paul Wesley), provando a vincere la sfida di mantenere la narrazione fresca ed emozionante anche intraprendendo una nuova direzione. Per quanto riguarda la trama del personaggio di Elena, la showrunner è rimasta piuttosto vaga sulla sua evoluzione.

Un successo lungo sei anni

The Vampire Diaries si basa su una serie di libri di LJ Smith: la serie, prodotta da Williamson’s Outerbanks Entertainment, Alloy Entertainment, CBS Television Studios e Warner Bros. Television, ha debuttato nel 2009 al culmine della mania dei vampiri, scoppiata grazie a progetti analoghi come la saga cinematografica Twilight e True Blood di HBO. Con quasi 5 milioni di spettatori è diventata la premiere più seguita di sempre della rete CW, superata solo questo autunno dalla prima di The Flash. Dalla serie è nato lo spin-off The Originals, che ha debuttato nel 2013 sulla CW.


Vedi altri articoli su: Celebrity |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *