Milano Fashion Week: cosa succede nel backstage di una sfilata

Hairstylist, truccatori, fotografi, dresser, coreografi e designer. UnaDonna ha documentato per voi tutto ciò che succede dietro le quinte. Ecco gli scatti rubati ai professionisti del fashion

Credits: Davide Iacobone
Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Alessia Piovan insieme alla designer di Anteprima Izumi Ogino
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • Credits: Davide Iacobone
  • La modella/blogger Elliott Sailors
  • Le stiratrici sistemano gli ultimi capi a dieci minuti dall'inizio della sfilata
  • Il fotoritocco degli scatti in tempo reale
modella in posa
Una giovane modella posa davanti ai fotografi

Siamo abituati ad ammirarle sfilare: belle, eteree, perfette, sicure di sé. Eppure molte modelle sono poco più che bambine e sotto l’aspetto curato ed impeccabile si celano pensieri, vissuti e atteggiamenti da ragazzine.

Così giovani, eppure hanno imparato presto a vivere sotto i riflettori e ad essere circondate di persone che lavorano sulla loro immagine e sul loro aspetto. Ridono e scherzano, ma se serve cambiano espressione con un battito di ciglia e passano ad interpretare il loro ruolo con grande professionalità, dando un volto ai nomi della moda.

 

Una modella alla sua prima esperienza si racconta ai microfoni
Una modella alla sua prima esperienza si racconta ai microfoni

Cosa succede dietro le quinte?

La durata di una sfilata non è poi così lunga: il tempo necessario allo stilista per raccontare la nuova collezione ed avvolgere il suo pubblico con l’atmosfera che per quell’anno il marchio si propone di trasmettere. La sfilata diventa un vero e proprio show in cui nulla è lasciato al caso e in cui il pubblico ha un ruolo attivo. Che si tratti infatti di spettatori più o meno esperti del settore, gli occhi di tutti sono puntati sulla passerella con grande attenzione: non perdono nemmeno un dettaglio ed è anche per questo che l’organizzazione di ogni aspetto viene curata in modo maniacale. I preparativi di un backstage richiedono perciò molto più tempo di quanto non ne serva per il catwalk in sé.

Dopo mesi di lavoro, dietro le quinte c’è un’orchestra di parrucchieri, estetiste, fotografi, assistenti che in poche ore deve preparare dalla testa ai piedi tutte le ragazze che dovranno sfilare. Sembra incredibile poter mantenere la calma in una situazione di tanto caos, eppure loro, le modelle, mostrano un self control incredibile, un’aria pacifica ed apparentemente rilassata mentre tutti intorno a loro corrono all’impazzata. Chi si rilassa leggendo il suo e-book reader, chi ascolta musica con lo smartphone, chi chatta, chi rilascia interviste e chi si concede uno spuntino per prepararsi all’uscita in passerella piena di energie. 

modelle backstage
Un momento di relax prima di andare in passerella

Gli ultimi preparativi

Quando arriva il momento del countdown i ritmi diventano ancor più frenetici: è un vero e proprio caos. Tra le interviste al designer e ai suoi ospiti più illustri, c’è chi ritocca gli scatti per inviarli alle testate giornalistiche e agli uffici stampa in velocità;  chi stira velocemente gli ultimi capi e chi posa con ironia per un selfie. Non possono mancare ovviamente invitati speciali, personalità stravaganti e blogger di successo che colgono l’occasione per ‘sfilare’ a loro volta nel backstage, lasciando la propria impronta. Il fashion ha i suoi attori e ciascuno di essi mette in bella vista la sua personalità. Una vera e propria carrellata di soggetti più o meno estrosi, ma in fondo il mondo del fashion cosa sarebbe senza ironia e creatività?


Vedi altri articoli su: Fashion Weeks |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *