L’oroscopo dei film in uscita al cinema

Freddo e pioggia? La serata autunnale perfetta è al cinema. E se scegliere quale film vedere è davvero difficile, l'oroscopo della settimana 45 vi aiuta a decidere (senza spoiler!).

Oroscopo dei film al cinema

Ariete

Interstellar. Quando esce un film di Christopher Nolan andare al cinema potrebbe essere sancito dalla legge, così come è scritto che la visione richiederà molta attenzione e anche qualche atto di fede. Lasciatevi trasportare sui confini che ama percorrere questo geniale regista senza farvi troppe domande, diciamo tecniche, fatevi invece travolgere dalle emozioni e dai perché esistenziali che ama porre agli spettatori.

 

Toro

Guardiani della Galassia. La Marvel vuole esplorare lo Spazio profondo con un nuovo, inedito, gruppo di supereroi. Anzi no, solo eroi. Perché a differenza dei più conosciuti Vendicatori hanno poco di speciale, intendo super poteri veramente speciali, a parte Groot che amerete da subito anche se ha la voce di Vin Diesel. È una bella e divertente sorpresa con una grandissima colonna sonora, inedita per un film di fantascienza.

 

Gemelli

Il giovane favoloso. Leopardi è stato un genio assoluto. Fidatevi. Ha scritto cose di una modernità assoluta e di uno spessore filosofico indiscutibile. Eppure per molti è uno scrittore depresso con al quale la vita si è divertita a fare spesso lo sgambetto. Per fortuna ci sono film come questi che tentano di rimettere a fuoco le cose. Grazie Martone! P.S. Al box office numeri da far invidia ai cinepanettoni.

 

Cancro

Soap opera. Spesso accade che le soap siano ambientate negli spazi in cui vivono i protagonisti e questo film, non a caso, vuole rappresentare in modo divertente, gli eccentrici inquilini di un palazzo milanese, alla prese con gossip, piccoli grandi drammi e rapporti difficili. Dopo aver visto gli inquilini di questo palazzo, forse ci stupiremo meno di quelli del nostro.

 


Leone

The Judge. A proposito di supereroi della Marvel, Robert Dawney jr dismette per un attimo i panni del più divertente fra i supereroi, Iron Man, per buttarsi nel ruolo di un avvocato di successo che si ritrova a fare i conti con il passato e con un padre dai granitici principi. Ovviamente, non delude.


Vergine

Doraemon. Ricordate il gatto-robot? Sappiate che è arrivato al cinema e promette di strappare molte lacrime. Se pensate che sia un film d’animazione riservato ai più piccoli, vi sbagliate di grosso: vi terrà incollati. Perché tutte ci siamo sentite, qualche volta delle perdenti e sarebbe stato bello avere come aiutante un grosso, buffo, gatto dagli occhioni blu.

 


Bilancia

La spia. A voi un po’ di tensione al cinema non dispiace. Per questo vi consigliamo questo film, tratto da un libro di John Le Carré che vede anche la partecipazione di uno dei più grandi attori di questo decennio, purtroppo da poco scomparso, Philip Seymour Hoffman. Una spy story che saprà conquistarvi, più che con l’azione, con l’introspezione.

Scorpione

Andiamo a quel paese. Il grande Alberto Sordi lo cantava: sapessi quanta gente che c’è sta a quel paese, ma in questo caso si parla di un ritorno, forzato, a quel paese dal quale si era fuggiti ella speranza di trovare un posto migliore. Ficarra e Picone propongono una commedia di denuncia, gradevole, che vi strapperà delle risate, dal retro gusto amaro.

 

Sagittario

Scrivimi ancora. Non fate le timide: l’abbiamo dette tutte almeno una volta nella vita: saremo amici per sempre. E almeno una volta nella vita tutte abbiamo sperimentato la fallimentare (nella maggioranza dei casi) esperienza dell’amicizia uomo-donna. Questa commedia promette romanticismo e leggerezza, cose spesso molto gradite.

 

Capricorno

Confusi e felici. E commedia sia! Cosa potrebbe succedere se fossero i pazienti ad aprire gli occhi al proprio psicanalista facendo conoscergli da vicino le loro confuse vite? In questo caso si ride molto e per fortuna si riflette abbastanza. Il protagonista è Claudio Bisio che come sempre riesce nell’intento di dare spessore anche alla risata.

 

Acquario

Una folle passione. Lei è l’eroina di Hungers Games, lui il bellone di Una notte da leoni e si parla di una folle passione. Abbiamo detto abbastanza per catapultarci al cinema in uno stato di grazia. Ma anche la coppia che scoppia e un amore granitico possono chinarsi davanti alle difficoltà… P.S. Lei ha dei capelli fantastici!

 


Pesci

Il sale della terra. Per le amanti del genere documentario uno dei più belli e ispirati dell’anno. La regia è di Wim Wnders, maestro del documentario e la pellicola, presentata a Cannes dove ha ottenuto un grande successo, è  un omaggio a uno dei più grandi fotografi del nostro tempo, Sebastiao Salgado. Da vedere!


Vedi altri articoli su: Oroscopo |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *