Le 5 città più dolci per le vacanze di Pasqua

Se amate il cioccolato e state pensando ad un vacanza pasquale, ecco 5 proposte per passare alcuni dolcissimi e deliziosi giorni

Torino: Caffé al Bicerin
Torino: Caffé al Bicerin
  • Torino: Caffé al Bicerin
  • Torino: Porta Palatina
  • Torino: Piazza Castello
  • Torino: Piazza San Carlo
  • Torino: Palazzo Carignano
  • Il Gianduiotto
  • Ginevra
  • Ginevra: l'
  • GInevra: la Cattedrale di St. Pierre
  • Ginevra: il roseto di Parc Lagrange
  • Les
  • Strasburgo
  • Strasburgo: Notre dame
  • Bruxelles: La Piazza Grande
  • Il Museo del cioccolato di Bruxelles
  • Bruxelles, Museo del Cioccolato: la
  • Bruxelles, Museo del Cioccolato: il maitre-chocolatier
  • Londra
  • Londra: Buckingham Palace
  • La Fabbrica di Cioccolato Cadbury, Birmingham
  • Birmingham

Pasqua = cioccolato. E in effetti, se non vogliamo proprio pensare alla incombente “prova costume” che sempre più si avvicina, non c’è dubbio sul fatto che la squisita leccornia che ci è regalata dal cacao sia uno dei simboli di questo periodo, segnato dalle immancabili uova grazie alle quali il piacevole consumo di cioccolato raggiunge i suoi picchi. Se dunque la Pasqua è uno dei periodi più “dolci” dell’anno, altrettanto potrebbero esserlo i giorni di vacanza che la più importante festa della cristianità porta con sé. Qualche idea? Eccola: grazie a Lastminute.com, il portale di viaggi specializzato nelle “partenze all’ultimo minuto”, scopriamo le cinque mete più “dolci” d’Europa.

Da Torino a Ginevra

Cominciamo dall’Italia e da Torino che nell’immaginario collettivo, dal punto di vista della pasticceria, si associa immediatamente al popolarissimo Gianduiotto, il cioccolatino coperto con il tradizionale incarto dorato e dallo suadente gusto alla nocciola. Il Gianduiotto non è l’unica leccornia dolce della capitale italiana dell’automobile: da scoprire anche il tradizionale Bicerin, un denso liquore a base di caffè panna e cioccolato servito in caratteristici bicchierini di vetro, o il cremino, il cioccolatino a forma di cubo composto da diversi strati di aromi. Su Lastminute.com si può per esempio scegliere di trascorrere le notti dal 3 al 6 aprile all’Hotel Diplomatic, 4 stelle, a partire da 427 euro in camera doppia. Se invece preferite il cioccolato svizzero e magari volete visitare una città dai più poco conosciuta, la vostra meta ideale è Ginevra: se la soluzione vi stuzzica, passando da Lastminute, nel canonico periodo 3-6 aprile in camera doppia ed hotel quattro stelle, si possono trovare interessanti offerte a partire da una tariffa di 269 euro, come per esempio all’NH Geneva Airport. Si potrà così gustare il “pavés de Genèv“, un cubetto di porfido fatto di cioccolato e ricoperto da cacao in polvere.

Il cioccolato nel cuore dell’Europa

E voliamo adesso nelle “culle” dell’Unione Europea, Strasburgo e Bruxelles. Nella città dell’Alsazia, a due passi dal centro storico, è possibile visitare Le secrets du chocolat, un museo davvero fuori dalla norma nel quale il cioccolato è protagonista assoluto: dalla coltivazione del cacao alle tecniche di produzione dei cioccolatini. L’offerta Lastminute.com prevede un pernottamento di tre notti presso l’Hotel 4 stelle Lagrange City Strasbourg, tra l’altro dotato di spa e di una elegante piscina coperta, a partire da 295 euro. A Bruxelles, invece, il cioccolato è di casa e nella città belga sono oltre 2000 i negozi dedicati “al più dolce dei dolci”, compresi gli atelier di alcune popolari chocolaterie come Godiva, Planète Chocolat o Cornè. Imperdibile anche il Museo del Cioccolato la cui visita è impreziosita da una spettacolare degustazione finale. Il pacchetto volo+hotel di Lastminute prevede un week-end a Bruxelles con partenza da Milano e soggiorno al Campanile Hotel Brussel – Vilvoorde 3 stelle a partire da 276,99 euro a persona.

La vera fabbrica di Willie Wonka

Chiudiamo questo breve viaggio fra le città più dolci d’Europa con una puntata a Londra, anche perché parlando di cioccolato non si può non pensare all’incredibile Willie Wonka, l’immaginario maître-chocolatier inventato da Roald Dahl e portato sul grande schermo prima da Gene Wilder e poi da Johnny Depp. Oltre a visitare la multiforme capitale del Regno Unito, una dolce opportunità è infatti quella di visitare la celebre Cadbury Factory di Birmingham, facilmente raggiungibile da Londra. In fabbrica visite guidate, degustazioni di cioccolato e curiose iniziative specie in vista della Pasqua. Con Lastminute.com è possibile raggiungere Londra grazie ad un pacchetto volo+3 notti in hotel 4 stelle  partire da 498 euro a persona: partenza da Roma il 4 aprile.

Photo Credit: Chensiyuan, Mac9, Anassagora, Junpionier, José Manuel, Theoliane, Calusarul


Vedi altri articoli su: Pasqua | Viaggi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *