Festa della donna a Firenze

8 marzo, Festa della Donna: ecco qualche spunto per passarlo a Firenze!

firenze tramonto

Otto marzo, festa della Donna: da passare con e amiche, con il fidanzato oppure anche da sole, perché no.
Come festeggiarla in Toscana?

Festa della Donna a Firenze

Per festeggiare come si deve questa festa dedicata a noi donne, si può scegliere tra diverse opzioni.
Per chi preferisce andare per locali, molti sono i posti che offrono serate speciali proprio dedicate alle donne, a partire dall’aperitivo.
Bar, pub, ristoranti, discoteche: tutti faranno a gara per offrire menu ed offerte speciali.
In discoteca poi non mancheranno i classici streap tease maschili.
E, se avete deciso di uscire con le amiche, perché non condividere una limousine che vi porti in giro per la serata?
Per sentirsi molto Sex and the city!
Se non siete tipe da locali o discoteca, potete scegliere di andare a teatro, ad un concerto o se, se sono previste serate speciali dedicate per l’8 marzo, potete andare ad una mostra d’arte.
Preferite dedicarvi a voi stesse? Allora perché non passare la serata all’hammam o alle terme?
Vi rilasserete, magari con un’amica, e potreste anche concedervi un massaggio!

Gli eventi a Firenze 2015

Cosa vi riserva Firenze per l’8 marzo?
Per esempio c’è la possibilità di passarla alle Terme Antica Querciolaia, dove si può avere solo l’ingresso con peeling a 60 euro, oppure ingresso, peeling e cena a menu fisso a 75 euro.
Al teatro Verdi sarà invece possibile vedere Cercasi Cenerentola con Paolo Ruffini, mentre all’Opera di Firenze andrà in scena Dido ed Aeneas, la storia tormentata tra Didone ed Enea.
Per gli amanti della storia dell’arte, ci sarà la manifestazione Donne di pietra, una passeggiata per il centro alla ricerca di ricordi di donne fiorentine: scrittrici, madri dei signori della città, sante compatrone, ispiratrici di poemi illustri, ma anche donne del popolo, tutte meritevoli di essere ricordate.
Se state cercando il tradizionale streap tease, lo troverete alla discoteca Otel Varieté, con cena a menu fisso a 35 euro.
Per un 8 marzo un po’ particolare, invece, il 7 e l’8 ci sarà a Firenze Urban Trail, una corsa solidale dove ogni runner potrà associare la propria corsa ad un’associazione benefica e raccogliere fondi per lei.
Cercate ancora qualcosa di diverso?
Regalatevi un mini corso di danza orientale organizzato da La via della Danza!
Se non vi basta, non vi resta che riparare in qualche alberghetto in provincia, sicuramente troverete un bed&breakfast che farà qualche offerta fatta su misura per voi per godervi qualche attimo di relax.


Vedi altri articoli su: Festa della Donna |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *