Milano vista dall'alto

Salone del Mobile 2019, la Design Week che piace a tutti

Se siete addetti ai lavori o semplici appassionati di design, vietato mancare. Ecco tutti gli appuntamenti del Salone del mobile 2019.

Dal 9 al 14 Aprile, da ben 58 edizioni (ecco cos’è successo nel Salone del Mobile 2018) Milano è capitale assoluta del design e dei suoi derivati con il Salone del Mobile.Milano.

Una vetrina d’eccellenza della qualità, dell’innovazione e della creatività del settore dell’arredamento (per chi è alla ricerca d’ispirazione ecco alcuni top trend del 2019) .

Se siete addetti ai lavori o semplici appassionati di design, vietato mancare. È ampia l’offerta merceologica e particolarmente ricco è il carnet di appuntamenti e progetti. Uno dei pochi eventi di settore aperto alla condivisione professionale e alla contaminazione con altre attività quotidiane. Il Salone del Mobile.Milano non è una semplice fiera, è un vero e proprio sistema di connessioni, creatività e innovazione. In questa settimana confluiscono nella città meneghina più di trecentomila persone tra imprenditori, architetti, giornalisti, collezionisti, critici, designer, creativi e semplici appassionati. Tutti accomunati dal culto del bello. È un’esperienza globale, è un’emozione che vale la pena di essere vissuta. Ecco perché la Design Week milanese piace proprio a tutti.

Cinque manifestazioni nel quartiere Fiera Milano a Rho

Cinque le manifestazioni che si svolgeranno in contemporanea presso il quartiere fiera Milano a Rho, con apertura agli operatori tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30, e nelle giornate di sabato e domenica anche al pubblico.

Il Salone Internazionale del Mobile e il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo – suddivisi nelle tipologie stilistiche Classico, Design e XLux. Da non perdere le biennali Euroluce e Workplace3.0 il SaloneSatellite dedicato ai giovani. Al suo debutto, un format espositivo completamente nuovo: S.Project, uno spazio trasversale dedicato ai prodotti di design e alle soluzioni decorative e tecniche del progetto d’interni.

L’omaggio a Leonardo

Nell’anno delle celebrazioni vinciane, non manca a Milano l’omaggio al grande maestro Leonardo.

Il Salone del Mobile.Milano 2019 si arricchisce di “ingegno”. L’intelligenza è un prezioso capitale che storicamente accompagna il percorso del Salone all’insegna della creatività, del senso del talento, dell’abilità geniale nel fare e nel pensare. Un’occasione di incontro per diverse forme di espressione e diversi linguaggi che si contaminano a vicenda dando vita ad eventi di altissimo livello. Milano è un nuovo modello di città internazionale, da vivere appieno grazie anche ad un interessante programma di appuntamenti che animano tutta la città grazie al Fuorisalone, l’anima glamour della Design Week.

Non è un evento fieristico a sé, ma l’insieme degli eventi e party distribuiti in diverse zone di Milano durante Salone Internazionale del Mobile. Food, moda, arte, tecnologia e informazione incontrano il design nelle location esclusive di Durini, 5 Vie Art Design, Zona Tortona, Porta Venezia, Isola Design District, Brera Design District, Ventura Lambrate, Bovisa, Sant’Ambrogio, Lambrate e Porta Romana.

Milano da capogiro per quanta bellezza ci racconterà dal 9 al 14 Aprile.



Asteroide a settembre 2019: la traettoria del QV89 verso la Terra
Eventi

Asteroide a settembre 2019: la traiettoria del QV89 verso la Terra

Notte Europea dei Ricercatori 2019: date, città e programma
Eventi

Notte Europea dei Ricercatori 2019: date, città e programma

Eventi

I concerti più belli dell’estate

Festa della repubblica a Roma
Eventi

2 giugno: eventi, parate e concerti da non perdere

A Milano parte MILOVE, il fashion weekend solidale
Eventi

A Milano parte MILOVE, il fashion weekend solidale

1 maggio: idee per chi resta in città
Eventi

1 maggio: idee per chi resta in città

primo maggio
Eventi

1 maggio: cosa si festeggia e perché

Cyber monday: tutti gli sconti da non lasciarsi perdere
Eventi

Cyber Monday: le offerte tech da non perdere

Philippe Petit chi è il funambolo delle torri gemelle
Cultura

Philippe Petit: chi è il funambolo delle torri gemelle

La storia di Philippe Petit, il funambolo francese che negli anni Settanta diventò famoso per aver compiuto la traversata delle Torri Gemelle su un cavo sospeso.

Leggi di più