Mostra del cinema di Venezia / Day 9

Mostra del cinema di Venezia 2014: il nono giorno

Mostra del cinema di Venezia: fa discutere il “Pasolini” di Abel Ferrara, e in serata al lido arriva Belen. Oggi ultimo giorno di film in concorso, e l’atteso arrivo di James Franco che presenta “The sound and the fury”

Il Pasolini di Abel Ferrara? Fa discutere e divide pubblico e critica. L’obiezione principale? È che se quello di Ferrara voleva essere un omaggio a un maestro, lo stesso maestro in questa pellicola potrebbe forse non riconoscersi. Insomma, non convince fino in fondo, l’ultima fatica del regista americano, tanto da prendere anche qualche fischio alla sua proiezione a Venezia. Ma pure applausi, tanto che si vocifera di quotazioni non basse per la vittoria del Leone d’Oro, e soprattutto secondo molti con la grande interpretazione del poeta, regista e intellettuale italiano, Willem Dafoe mette una bella ipoteca sulla Coppa Volpi per il migliore attore protagonista.

Ma ieri è stata anche la giornata di un affollato e alternativo “white carpet” che ha accompagnato la proiezione, fuori concorso, di Io sto con la sposa, coraggioso esperimento (e film) di Antonio Augugliaro, Gabriele del Grande e Khaled Soliman Al Nassiry, con decine di partecipanti di bianco vestite.

E una buona dose di scatti e attenzione è andata anche alle star nostrane che hanno calcato i red carpet serali per le proiezioni. Accanto a Dafoe e a uno Scamarcio che a un certo punto si è messo dietro la fotocamera –, ecco i flash tutti Belen Rodriguez con Stefano De Martino. Tra un abbraccio e un bacio, sempre a favore di fotografi.


Il tempo per le distrazioni ormai però scarseggia: oggi, venerdì 5 settembre, è la giornata della proiezione degli ultimi due film in concorso: The Postman’s White Nights di Andrei Konchalovsky e Good Kill di Andrew Niccol (per quest’ultimo, cast stellare: Ethan Hawke, Jake Abel, Bruce Greenwood, January Jones, Zoë Kravitz).

E anche quella dell’atteso arrivo di James Franco, che riceverà il premio Jaeger-Lecoulture Glory to the filmmaker 2014 e presenterà in anteprima la sua ultima pellicola, The sound and the fury, tratto dal celebre romanzo di William Faulkner. Per lui toccata e fuga in laguna, prima di volare a un Festival di Toronto che, anno dopo anno, sembra sottrarre sempre più titoli interessanti, e sempre più nomi da red carpet, a Venezia. Tema, questo, da rimandare. Domani la Mostra del cinema 2014 avrà i suoi vincitori.

 

Photo credits: Getty Images



Asteroide a settembre 2019: la traettoria del QV89 verso la Terra
Eventi

Asteroide a settembre 2019: la traiettoria del QV89 verso la Terra

Notte Europea dei Ricercatori 2019: date, città e programma
Eventi

Notte Europea dei Ricercatori 2019: date, città e programma

Eventi

I concerti più belli dell’estate

Festa della repubblica a Roma
Eventi

2 giugno: eventi, parate e concerti da non perdere

A Milano parte MILOVE, il fashion weekend solidale
Eventi

A Milano parte MILOVE, il fashion weekend solidale

1 maggio: idee per chi resta in città
Eventi

1 maggio: idee per chi resta in città

primo maggio
Eventi

1 maggio: cosa si festeggia e perché

Milano vista dall'alto
Eventi

Salone del Mobile 2019, la Design Week che piace a tutti

Francesca Piccinini si ritira: carriera e successi Foto © Agenzia Fotogramma
Sport Femminili

Francesca Piccinini si ritira: carriera e successi

Francesca Piccinini ha annunciato il suo ritiro dalla pallavolo. Ripercorriamo insieme la sua carriera e i suoi successi più importanti.

Leggi di più